News

Simpson contro Whitaker, la spunta la Gran Bretagna

Logo PiazzaSiena.gif

La Coppa delle Nazioni 2008 di Piazza di Siena va alla Gran Bretagna, dopo i 6 ostacoli in 300 metri nel barrage finale. Il grande John Whitaker chiude senza errori in 44,42 secondi davanti all'americano Simpson incappato in un errore. Terza piazza per la Germania.
L'Italia termina al sesto posto.
Purtroppo è venuto a mancare l'apporto decisivo che si aspettava dal neo Campione Italiano Piergiorgio Bucci, il quale ha dichiarato tagliando corto, in uscita dal campo dopo la sua seconda manche: "una giornataccia!!".

facebook

Ancora Simpson a Piazza di Siena

images.jpg

La trentaquattrenne americana Shainian Nicole Simpson (in foto) su Lutopia si concede il bis vincendo la categoria contro il tempo sul metro e 45.
Appena fuori dal podio l'azzurro Filippo Moyerson, quarto su Loro Piana MCflurry.
Ad applaudire la competizione non il pubblico delle grandi occasioni, probabilmente per via delle cattive condizioni del tempo che non danno tregua alla kermesse di Villa Borghese.
In costruzione ora, con un timido sole a fare capolino, il percorso per la prima manche della Coppa delle Nazioni.

facebook

Una lunga giornata quella di apertura dello CSIO romano

piazza di siena 2008 campo gara.jpg

Una lunga giornata quella di apertura dello CSIO romano. Salvata la prima categoria della giornata per merito dalla tenuta della sabbia silicica che dall’anno scorso sostituisce l’erba dello storico campo di Piazza di Siena, la giornata è stata squassata da frequenti e violenti temporali che hanno messo in ginocchio la macchina organizzativa.

facebook

Oggi l'Italia entrerà per ultima

Logo PiazzaSiena.gif

Un vecchio adagio recita: "gli ultimi saranno i primi", speriamo che funzioni anche a Villa Borghese dove nel pomeriggio si correrà la Samsung Super League.
Estrazione fortunata per l'Italia; farà il suo ingresso in campo per ultima dietro a Svezia, Svizzera, Stati Uniti, Olanda, Germania, Belgio, Gran Bretagna e Irlanda.

facebook

Salti a 5* a San Patrignano

Logo San Patrignano.gif

Come ogni anno, si rinnova l'appuntamento con il Challenge Vincenzo Muccioli, un CSI a 5 stelle giunto ormai alla 12°ma edizione.
I 1600 ragazzi del più grande centro di recupero dalla droga d'Europa, attendono dal 18 al 20 luglio, alcuni dei cavalieri più forti del ranking mondiale, come Ludger Beerbaum, Marco Kutscher, Markus Ehning, Jeroen Dubbeldam, solo per citarne alcuni.

facebook

All'Olanda la gara di apertura a Villa Borghese

Voorn.jpg

Un timido sole ha fatto da cornice al primo e secondo posto tutto olandese nella gara di apertura del concorso Ippico di Piazza di Siena.
Nella prova mista sul metro e 40 cm. vince il 24enne Vincent Voorn (in foto) soprannominato "l'olandese volante" su Audi's Radja seguito da Marc Houtzager su Tamino.
Migliore degli azzurri Bruno Chimirri su Vdl Lotus, 6°.

facebook

Cielo plumbeo su Piazza di Siena

Logo PiazzaSiena.gif

Entrato nel vivo il Concorso di Piazza di Siena, in scena la categoria mista sul metro e 40.
Il cielo non promette nulla di buono e gli spalti al momento sono pressochè vuoti. Speriamo in un'apertura del cielo...

facebook

188 cavalli a Piazza di Siena

Logo PiazzaSiena.gif

Questi i numeri del 76°mo Concorso Ippico di Piazza di Siena:
16 le nazioni al via, 76 tra amazzoni e cavalieri e 188 cavalli.
Grande attesa per la Samsung Super League di domani nella quale prenderà parte anche il super binomio Meredith Michaels Beerbaum e Shutterfly, soggetto quest'ultimo eletto Cavallo dell’anno dall’associazione dei proprietari nel 2007 e  recente vincitore della finalissima di Goteborg.

facebook

Il Ranking FEI di salto ostacoli

Meredith Beerbaum.jpg

La speciale classifica tenuta dalla FEI aggiornata alla fine del mese di aprile, racconta di un primo posto saldamente nelle mani dell'amazzone tedesca Michaels Meredith Beerbaum (in foto). La fortissima amazzone nata a Los Angeles nel giorno di Santo Stefano del dicembre '69, conduce con 3.286 punti e tiene a debita distanza altri due "mostri sacri" del salto ostacoli mondiale, ossia l'irlandese Jessica Kurten e l'olandese Albert Zoer.
Il primo degli azzurri in classifica è Juan Carlos Garcia, 67°mo con 1.033 punti.

facebook

Conto alla rovescia per Assisi Endurance Lifestyle 2008

AEL.jpg

Il Campionato Italiano Assoluto open 160 km è alle porte. In scena in Umbria, dal prossimo 14 giugno, una delle kermesse più blasonate d'Europa.
L'endurance, disciplina equestre in forte e rapida ascesa, è una pratica che tiene in grande considerazione l'integrità del cavallo ed esalta il rapporto dell'uomo con la natura che lo circonda, fino a trasformarsi in uno stile di vita. 

facebook

Centri Ippici

facebook