News

CSI5* San Patrignano : L’olandese Greve vince la categoria di apertura

Greve_Uceline olamda.JPG

La 12° edizione del Csi 5 stelle di San Patrignano ha preso il via nel pomeriggio odierno dedicando la prova n°1 “Bracco”, gara contro il tempo, ai cavalli giovani.

facebook

Polo: dalla Costa Smeralda Al Monte Argentario La Jaeger-Le Coultre Summer Gold Cup 2008

Polo Marchiorello_Annunziata.jpg

Dalla Sardegna alla Toscana: il grande polo non conosce battute d’arresto in questo periodo dell’anno. Ad una settimana di distanza dalla chiusura di una più che fortunata edizione della Costa Smeralda Summer Polo con la Master Cup Julius Baer, ecco ai nastri di partenza – questa volta sui confermati impianti dell’Argentario Polo Club (località Le Piane, a metà strada tra Porto Santo Stefano e Porto Ercole- un altro appuntamento di grande rilievo  per questa disciplina che in Italia prosegue il suo fortunato percorso con crescita esponenziale di interesse e di eventi.

facebook

Al CSI5* di Falsterbo è la volta di Chiaudani

chiaudani.jpg

A Falsterbo ancora una vittoria italiana, questa volta con Natale Chiaudani.
In sella a Santerino è stato infatti  il più veloce. Con il tempo di 65,48 ha battuto il tedesco Andre Thieme su Narcorde (0;65,70), terza piazza per il  francese Jerome Hurel su Locxie (0; 66,15).

facebook

IPPICA - El Nino e Filipp Rocc replicano a Trieste

Domenica sera a Trieste, nel Giorgio Jegher sul miglio si ripeterà il duello tra El Nino e Filipp Roc. Sete di rivincita. Lo scorso anno vinse El Nino su Filipp Roc ma quest’ultimo è nettamente migliorato nel periodo anche se va considerato che El Nino  sta ritrovando la miglior forma. Potrebbero risultare decisivi i primi 200 metri. El Nino con il sorteggio favorevole, come a Cesena all’interno di Filipp Roc. Nessuno dei due capace di girare al largo dell’avversario. Conquistare la testa della corsa per puntare poi deciso al paletto d’arrivo?

facebook

Ippica: dimissioni di Guido Melzi D'Eril

Dalla prossima settimana l’UNIRE  non avrà nessun Segretario Generale. La lettera di dimissioni Guido Melzi D’Eril l’ha consegnata al protocollo generale mercoledì pomeriggio proprio nel momento in cui si faceva  largo la voce di un prossimo commissariamento voluto dal ministro Zaia. Si chiude dopo circa due anni la seconda esperienza di Melzi D’Eril all’UNIRE.

facebook

Equitazione americana: 2008 FEI WORLD REINING CHAMPIONSHIP

 

L'Italia annuncia la long list. Il Commissario Tecnico Nazionale per il Reining, Mario Sbrana, ha reso nota la long list dei cavalli e cavalieri che ad oggi hanno partecipato al progetto “Road to Kentucky 2010” e che prevede come obiettivo per l’anno in corso, l’individuazione di una squadra che rappresenterà l’Italia al prossimo FEI World Reining Championship in programma a Manerbio dal 11 al 14 Settembre p.v.

 

 

facebook

A Falsterbo Roberto Cristofoletti vince la gara grossa

falsterbo.jpg

Un impeccabile Roberto Cristofoletti ha messo a segno una vittoria nel prestigioso CSIO5* di Falsterbo (SWE).

In sella a Bukowskis Cool On, un castrone baio del 1995, ha concluso la categoria a tempo, altezza degli ostacoli m 1.50, nel tempo di 64,48.

Al secondo posto lo svedese Jens Frediricson in sella a Lunatic e al terzo ancora lo svedese Rolf Goran Bengtsson in sella allo stallone baio Casal La Silla.

facebook

Endurance Coppa Italia

csaa.gif


Al via sabato prossimo, all'interno del Parco Nazionale del Vesuvio, a Terzigno, Napoli, la ricca tappa di Coppa Italia organizzata dall'esperto Comitato Organizzatore Plebiscito Equitation Star.
In 17 si daranno battaglia nella maggiore categoria prevista, sulla distanza dei 120 km, anche se sono previste iscrizione dell'ultimo minuto.

La gara sarà seguita in diretta on-line da sportendurance.it

facebook

Prove d’Olimpiadi al CSI5* di San Patrignano

banner san patrignano.jpg

Prove d’olimpiadi al concorso internazionale di salto ostacoli a San Patrignano dedicato al suo fondatore, Vincenzo Muccioli.

facebook

Il sogno inizia a 67 anni

Hirosci.jpg

"Per realizzare i propri sogni bisogna crederci fino in fondo, senza mai perdere la speranza e impegnandosi ogni giorno come se fosse il primo"; con questo spirito Hiroshi Hoketsu, cavaliere nipponico, è riuscito a concretizzare il suo sogno, quello di cavalcare ancora una volta alle Olimpiadi, a 44 annni di distanza dalla sua prima e unica apparizione alla massima competizione sportiva.
Hiroshi Hoketsu parteciperà alle olimpiadi di Pechino alla veneranda età di 67 anni, cavalcando per la selezione nipponica nella specialità dressage.

facebook

Centri Ippici

facebook