News

Longines Rankings al CAVALIADA Sopot: vince Kamil Grzelczyk con Wibaro.

Kamil Grzelczyk (POL) & WIBARO (1)...jpg

La competizione Big Tour, che conta per la classifica mondiale e CAVALIADA Tour, per il premio LOTTO e con il patrocinio di Horse&Business Magazine, ha visto in lista di partenza 50 cavalieri. Il percorso si è rivelato selettivo, perché solo 6 di loro sono riusciti a superare la sfida dei 12 ostacoli. Il cavaliere di casa Kamil Grzelczyk ha portato a atermine un barrage velocissimo in sella a Wibaro. È la 24a vittoria dell'atleta in una classe LR, ma la prima ad uno spettacolo di CAVALIADA.

facebook

Mediterranean Equestrian Tour - Spring MET 2022 - Tour I, buone prove per gli azzurri

Logo10-Aniversario-Met-Oliva-retina.jpg

A Vejer de la Frontera continuano serrate le gare.Questo Spring MET 2022  ha avuto un buon inizio con un gran numero di partcipanti. La categoria Trofeo Rent a Car Denia, a tempo con 56 binomi al via, ha visto la vittoria della belga Virginie Thonon in sella a aHermes de st Anne Z nel tempo di 61,48.

facebook

Equitazione in sicurezza, passeggiata a cavallo

foto passeggiata ok.jpg

E' decisamente sconveniente avventurarsi da soli in passeggiata: i rischi di infortunio con il cavallo in solitudine aumentano e le opportunità di tempestivo soccorso diminuiscono.
Se proprio non potete fare a meno di passeggiare in solitudine, abbiate almeno nl'accortezza di portare con voi  uno zainetto contenente lo stretto necessario per il primo soccorso (laccio emostatico, bende, acqua, un telefono cellulare). Inoltre lasciate detto a qualcuno dove andate e l'ora prevista per il rientro.

facebook

Veterinaria mollette tendinee: ha senso preoccuparsene?

gambe...jpg

Quante volte mi sono sentita dire “dottoressa, il mio cavallo ha le mollette, può fare qualcosa per aiutarlo?”. In questi casi il mio grado di frustrazione è altissimo, perché le mollette tendinee si possono rendere più morbide, si possono ridurre, ma i cavalli che ne soffrono in genere se le tengono e per i cavalieri rimangono un problema da dover gestire per tutta la carriera agonistica dell’animale.
Ma cosa sono e da cosa sono causate davvero le mollette?

facebook

The President of the UAE Showjumping Cup: Gaudiano protagonista della giornata

cavallo nel box welcomia.jpg

Ottima prova per Emanuele Gaudiano in sella a Nikolai de Music, baio di 9 anni (Kannan/Nabab de Reve). Nella categoria CSIO5* - LONGINES Grand Prix Qualificante (1.50 m) si è inserito al primo posto della classifica con un barrage terminato in 33,48 secondi davanti al fuoriclasse Constant Van Paesschen in sella a Diaz Du Thot per il Belgio e Olivier Lazarus su Butterfly Ennemel, baio di 11 anni femmina SF (RSA).

facebook

PEELBERGEN CSI2*, CSI1*, CSIYH1*, bene Dubois

DDE17FFE-43A4-41EB-9FFA-A4DADC093011.jpeg

La gara qualificante per il GP2* al concorso Studbook Zangersheide Prix, una Tabella A con Jump-Off 1.45m; è stata vinta dal tedesco Christian Ahlmann per la Germania in sella al castrone BWP del 2013 Nachito V/D Ketse, tempo del barrage, 38,04 secondi.
Secondo posto per lo svedese Fredrik Spetz in sella al castrone KWPN Flanagan e terzo per l'Olanda con Dennis van den Brink in sella alla femmina SF Aonia Domain.
Bene per l'azzurro Edoardo Alain Dubois  che in sella a Blue Ivy si è inserito al nono posto nella categoria da m1,35 con un doppio percorso netto.

facebook

Darren Dlin e Buddy Bounce vittoria del FarmVet Grand Prix al Desert Circuit I

rivetti...jpg

Darren Dlin e Buddy Bounce portano a casa $ 25.000 vittoria del FarmVet Grand Prix al Desert Circuit I

Thermal, California – Il primo Gran Premio della stagione ha preso il via dal Grand Prix Arena giovedì mentre gli atleti si contendevano il primo premio nel FarmVet Grand Prix da $ 25.000 al Desert Circuit I. Impostato come gara a a tempo, 21 binomi sono scesi in campo nella pista progettata da Ken Krome. Al termine di una gara molto combattuta, sono stati i canadesi Darren Dlin e Buddy Bounce a conquistare la vittoria.

facebook

Oliva nova, in evidenza Guido Tarantini

mari hongisto 2 ...jpg

Terminata anche la medianternzionale a Oliva Nova, Mediterranean Equestrian Tour.
La categoria a due fasi ha visto protagonista il cavaliere russo Egor Shchibrik in sella al castrone Zang Titus Z che ha portato a termine la seconda fase in 27,12 secondi.
Olandese il secondo posto con Liesje Vrolijk In sella allo stallone KWPN Farfan M.e terzo postom per la Danimarca con Soren Pedersen in sella a Tailormade Carem Sandy.

facebook

CSI2* - Abu Dhabi Equestrian Club Cup

hongisto  3 ...jpg

Entriamo nel vivo dell'internazionale in svolgimwnto negli Emirati Arabi.
Nella categoria media, la vittoria è andata a Salim Khamis Al Suwaidi che ha presentato una femmina di 13 anni KWPN, (Andiamo Z/BMC Nassau). Il binomio che monta per gli UAE, ha chiuso in un tempo di 55,29 secondi.
Da segnalare l'ottima ottava posizione dell'azzurro Simone Coata in sella a Dalphons V un castrone baio di 14 anni (Clinton/Heartbreaker)

hsj

 

foto Mari Hongisto

facebook

CSIO Emirati Arabi Uniti: presente anche l'Italia Parte la stagione 2022 con le gare più titolate e da oggi ad Abu Dhabi, saran

dubois.JPG

Parte la stagione 2022 con le gare più titolate e da oggi ad Abu Dhabi, saranno presente a rappresentare l'Italia a titolo individuale l’appuntato Emanuele Gaudiano con Chalou e Nikolaj de Music ed il caporal maggiore scelto Simone Coata con Vaja Hoy.

facebook

Centri Ippici

facebook