Documenti

Trenitalia si prende una pausa di riflessione. Via libera (per il momento) ai cani sui treni.

Dobbiamo riportare una giusta novità alla notizia pubblicata che voleva a partire da oggi il divieto di portare sui treni i cani di peso superiore ai 6 Kg.

facebook

Trenitalia non ama i cani. Dal 1° ottobre treni vietati a quelli superiori ai 6 Kg.

Comprendiamo bene che la notizia non riguarda il nobile quadrupede ma riteniamo opportuno riprenderla. Non sappiamo l'esatta motivazione che ha portato alla decisione di vietare la carrozza ferroviaria al fedele amico dell'essere umano. Possiamo supporre che sia da ricercare nelle recenti polemiche su pidocchi, zecche e quant'altro rinvenuti da viaggiatori su vari treni.

facebook

Scommettiamo che........

C'è polemica nel mondo ippico sulla validità della scommessa a quota fissa. Anzi c'è chi vorrebbe che l'esperimento attuato nei corner fosse considerato concluso negativamente.

facebook

Ippica: Una riunione straordinaria.

facebook

Ippica: C'era una volta la Tris......

Qualcuno subito potrà ribattere che la corsa Tris c'è ancora. E' vero, anzi ce n'é più di una al giorno, ma qui vogliamo ricordare quella di un tempo, la prima, vale a dire "quella del venerdi". L'aspettavano tutti, giocatori incalliti, neofiti dell'ippica e occasionali scommettitori. Aveva un montepremi di tutto rispetto riuscendo ad elargire vincite molto elevate ai fortunati che indovinavano il terno ippico della settimana. Si sceglieva la miglior corsa della giornata con il migliori cavalli e guidatori e la si proponeva al popolo dei giocatori.

facebook

Favola dell’equitazione “all’italiana” ovvero come si arriva o non si arriva a Piazza di Siena.

bandiera Italia.jpg

Mi è capitato di vivere da vicino la preparazione di un cavaliere “in corsa” per Piazza di Siena, e quello che racconto in queste pagine vuole essere il resoconto di quei giorni, obiettivo quanto lo può essere una storia vissuta, permeata di emozioni, sentimenti, aspettative, delusioni e disillusioni.

facebook

Centri Ippici

facebook