Polo: dalla Costa Smeralda Al Monte Argentario La Jaeger-Le Coultre Summer Gold Cup 2008

Polo Marchiorello_Annunziata.jpg

Dalla Sardegna alla Toscana: il grande polo non conosce battute d’arresto in questo periodo dell’anno. Ad una settimana di distanza dalla chiusura di una più che fortunata edizione della Costa Smeralda Summer Polo con la Master Cup Julius Baer, ecco ai nastri di partenza – questa volta sui confermati impianti dell’Argentario Polo Club (località Le Piane, a metà strada tra Porto Santo Stefano e Porto Ercole- un altro appuntamento di grande rilievo  per questa disciplina che in Italia prosegue il suo fortunato percorso con crescita esponenziale di interesse e di eventi. Da oggi a domenica 20 luglio ed in un successivo week-end  allungato ( da giovedì 24 a domenica 27) cinque squadre, composte per la maggior parte da fuoriclasse argentini, daranno vita alla Jaeger LeCoultre Summer Gold Cup, un torneo ad alto goal di handicap (si gioca nel tardo pomeriggio, alle 19,00 ed alle 20,00) e quindi di forte valore sportivo. L’appuntamento (ingresso gratuito) è di grande rilievo in  quanto tappa di chiusura di un neonato circuito di tornei denominato Polo Gold Cup che si completa con gli analoghi eventi di Cortina d’Ampezzo (su neve) e Costa Smeralda.
“All’Argentario  Polo Club  l’attività è molto intensa tra aprile e ottobre, ma questo torneo che sta iniziando è senza dubbio quello con la maggiore valenza tecnica – ha spiegato ieri il polo manager Carlos Maria Bertola, giocatore argentino da diciassette anni trapiantato in Italia, nel corso di un incontro con la stampa locale organizzato a Porto Santo Stefano dall’ Amministrazione Comunale. Siamo davvero lieti di poter far parte del
circuito di gare organizzate da Maurizio Zuliani e Claudio Giorgiutti e che la Polo Gold Cup 2008 abbia il nostro Polo Club come palcoscenico di chiusura”.
L’Assessore allo Sport, Claudio Busonero, ha avuto parole di grande elogio per gli organizzatori ed ha confermato che “l’obiettivo dell’amministrazione comunale oltre che mettersi al fianco del Comitato per favorire con un’azione sinergica il buon esito dell’evento ed anche di “rendere più attivi e partecipi i cittadini del Monte Argentario sulle iniziative sportive collegate a sport di elite quali vela, golf e polo che tanta rilevanza e qualità hanno negli eventi promossi sul terrritorio. Sarebbe oltremodo interessante inoltre poter  organizzare  visite guidate dei più piccini presso le strutture dell’Argentario Polo Club già a partire dalla prossima primavera”.

facebook

Centri Ippici

facebook