Il sogno inizia a 67 anni

Hirosci.jpg

"Per realizzare i propri sogni bisogna crederci fino in fondo, senza mai perdere la speranza e impegnandosi ogni giorno come se fosse il primo"; con questo spirito Hiroshi Hoketsu, cavaliere nipponico, è riuscito a concretizzare il suo sogno, quello di cavalcare ancora una volta alle Olimpiadi, a 44 annni di distanza dalla sua prima e unica apparizione alla massima competizione sportiva.
Hiroshi Hoketsu parteciperà alle olimpiadi di Pechino alla veneranda età di 67 anni, cavalcando per la selezione nipponica nella specialità dressage.
Un’età di tutto rispetto che lo rende l’atleta più anziano di questa edizione dei Giochi e che infrange il record dell’amazzone giapponese Kikuko Inoue, in sella per il suo paese a 63 anni ai Giochi di Seul 1988.

 

 

facebook

Centri Ippici

facebook