CSI Lier Belgio, i risultati di ieri nelle gare "grosse"

Nel CSI di Lier, Belgio, conti nuano le gare, il pubblico non è ammesso e alle porte è previsto un seveo controllo per gli accompanatori, groom, proprietari a causa della pandemia che ancora non permette lo svolgimento abituale delle competizioni.
Nella giornata di ieri, si sono svolte due categorie altezze degli ostacoli mt. 1,40, una a tempo che ha visto la vittoria del tedesco Felix Hassmann in sella al castrone WESTF Sig Black Panther del 2011,seguito dal belga Wilm Vermeir in sella a Amak des Brimbelles Z, castrone Zang del 2011 e da Totouan Schumacher in sella a Iron Lady Van T Meulenhof, femmina baia BWP del 2008. Per l'Italia, 8 le penalità di Lorenzo de Luca in sella a Rmf Charly, castrone Holst del 2009.
Nella seconda competizione, stessa altezza degli ostacoli ma a barrage, la vittoria è andata a Maikel Van der Vleuten in sella a Beauville Z, seguito dal tedesco Gilles Thomas  in sella a La Luna Hodalgo J&F, femmina belga del 2011 e da Francois Jr Mathy su Casanova de l'Herse. Per l'Italia Piergiorgio Bucci in sella al castrone Holst Cochello ha terminato con 4 penalità

hsj

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook