Holly Smith prende il comando al Sunshine Tour

holly smith.jpg

Lo scorso anno il vincitore del CSI4 * Suzuki Grand Prix, Holly Smith, è arrivata a Montenmedio e non contento del quarto posto già ottenuto con "Heart's Destiny" nella classe BT da 1,50 m, ha messo in mostra il suo altro cavallo "Denver" in il John Deere, CSI3 * Small Grand Prix . Lo scorso settembre Holly ha ripreso il giro su "Denver". Ha già avuto un grande successo con lui, nella finale della Coppa delle Nazioni a Barcellona, ​​dove ha vinto una categoria ed erano terzi a gennaio ai Mondiali di Amsterdam.
Il 16% dei concorrenti, 14 cavalieri, incluso il cavaliere britannico Harry Charles; Gonzalo Añón dalla Spagna; il cavaliere italiano Roberto Previtali che ha conquistato il secondo posto con "Viceversa de la Roque" e il  cavaliere irlandese Anthony Condon che è arrivato terzo con "Zira VH Kapelhof Z".

Il Portogallo ha vinto due categorie. Il 23enne Tiago Morais in 1,40 m con "L'Avana de Loyal". “Ha solo 8 anni e ha appena iniziato a saltare a 1,40. Fino ad ora abbiamo gareggiato solo nelle 1.30-1.35m.  Spero di arrivare a montarlo in 1,40  fino a metà stagione e poi salire a 1,45 m. ” Tiago è al Sunshine Tour con tre cavalli. “Ho già due giovani cavalli qualificati per le Finali Young Horse. Il 5 anni “Lascadello-F” e il 6 anni “Jamal F. Tutti i cavalli che ho qui sono allevati dal Victor Frias che possiede.
La seconda vittoria portoghese è stata di Rodrigo Sampaio, nel Big Tour 1,30 m con "G van de Oudenbosch".

Nella categoria da 1,35mt  il vincitore è stato, il cavaliere colombiano, Nicolás Toro su "Hareina", che ha sede in Belgio nelle sue scuderie "Toro Horses".
Al secondo posto lo spagnolo Spansih Ivan Serrano con "Velcom". Nicolás Toro, è qui a Dehesa Montenmedio con 16 cavalli. “Hareina, la cavalla con cui ho vinto è una ha  8 anni ed è relativamente nuova nelle mie scuderie. Ora stiamo iniziando la stagione qui al Sunshine Tour nelle ultime tre settimane e il mio piano è quello di portarli a un livello più alto e qualificarmi per il Grand Prix Invitational di Longines ”.
Gli inglesi hanno avuto una bella performance nella categoria alta. Il vincitore è stato Robert Murphy con "Elan", Alice Watson con "Billy Lemon" è arrivata seconda e Jessica Hewitt è s con "Hot Bluebird"

Fidel Dávila, che monta "Yeguada Finca Maeza", continua ad avere ottimi risultati  ed è salito sul podio con "Chantre" nel Medium Tour B.
A Dehesa Montenmedio le strutture sono considerate come le migliori in Europa e tra le migliori al mondo. Ci sono un totale di 21 campi in erba e superfici per tutte le stagioni, c'è abbastanza spazio per ospitare comodamente 2.298 cavalli, un numero che possono raggiungere pochissimi posti al mondo. “La cosa migliore di tutte è che non c'è mai un momento in cui ti senti sovraffollato dalle persone o dai cavalieri e dai loro cavalli che lavorano nelle arene. Questo grazie all'enorme area che abbiamo a nostra disposizione qui al Dehesa Montenmedio. ” In una breve intervista ci ha detto il nostro responsabile della manutenzione.

Media Department
    M. +34 649 469 613
   press@oxersport.com

®Moises Basallote

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook