LONGINES Global Champions Tour of Doha, prima giornata di gare

Si apre il sipario della prima delle diciotto tappe dell’edizione 2020 del Longines Global Champions Tour. Le gare hanno avuto inizio ieri e termineranno sabato 7 Marzo e, a scendere in campo per difendere la bandiera tricolore in queste tre intense giornate di gare, vedremo Emanuele Gaudiano con Kingston Van Het Eikenhof e Chalou.
A dare ufficialmente il via a questa prima giornata è stata la 1.45m Int. Jumping Competition in two phases CSI5* cha ha visto la vittoria del cavaliere norvegese Johan-Sebastian Gulliksen in sella a Chaloubet (0-0/38.80”). A seguirlo sul podio, in seconda posizione, è stato il belga Jos Verlooy con Varoune (0-0/39.91”) e, in terza posizione, il connazionale Wilm Vermeir con King Kong d’Avifauna (0-0/40.50”).

A seguire, nella seconda ed ultima categoria, la 1.50/1.55m CSI5* Global Champions League - Individual classification, ad aggiudicarsi la vittoria è stato il binomio francese formato da Kevin Staut e Visconti du Telman con zero penalità nel tempo di 63.55 secondi.
Seconda posizione della classifica per il britannico Scott Brash con Hello Shelby con zero penalità nel tempo di 63.66 secondi e, terza posizione, per il francese Roger Yves Bost con Castleforbes Talitha con zero penalità nel tempo di 64.18 secondi.
Per l’Italia, invece, termina con 4 penalità Emanuele Gaudiano in sella a Chalou

 

MS

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook