Gran Premi internazionali, tutti i podi del weekend appena concluso

È calato il sipario sull’ultimo fine settimana di febbraio 2020, vediamo quali sono stati i migliori cavalieri e le migliori amazzoni che si sono aggiudicati i podi dei GP  che si sono svolti.

Partiamo dalla quinta settimana del Vilamoura Atlantic Tor portoghese CSI3*, nel Grand Prix 1.50m Commercial Bank CHI Al Shaqab Grand Prix presented by Longines, ad aggiudicarsi la prima posizione del podio è stato il cavaliere francese Mathieu Bourdon in sella a Bigouden du Tertre (0-0/40.13”). Seconda posizione per il britannico John Whitaker con Unick du Francport (0-0/40.83”) e, terza posizione, per il francese Cedric Le Goff con Typhon de La Cense (0-0/43.63”).
Per l’Italia, 4 penalità in prima fase per Piergiorgio Bucci in sella a Indigo in 18^ posizione nel tempo di 77.58 secondi.

Nel CSI5* di Al Shaqab, a vincere il Gran Premio Commercial Bank CHI Al Shaqab Grand Prix presented by Longines 1.60m è stato il tedesco Daniel Deusser in sella a Killer Queen Vdm (0-0-0/38.90”) seguito da: in seconda posizione l’austriaco Max Kuhner con Elektric Blue P (0-0-0/39.39”) e, in terza posizione, il francese Roger Yves Bost con Sangria du Coty (0-0-0/39.68”).

A Vejer de la Frontera, in occasione della terza settimana del Sunshine Tour, nel Junta de Andalucia Grand Prix 1.55m, è stato il binomio ceco formato da Ales Opatrny e Forewer, ad aggiudicarsi la vittoria (0-0/38.25”). Seconda posizione del podio per l’amazzone svedese Angelie von Essen con Cochella (0-0/39.65”) e, terza posizione, per l’olandese Vincent Voorn con Diva (0-0/41.27”).
Per l’Italia, bene Alberto Zorzi in sella a Cinsey nella top10 della classifica precisamente alla 9^ posizione (0-4/41.03”) e13^ posizione per Antonio Alfonso in sella a Donanso (0-8/44.12”).

Per quanto riguarda il Mediterranean Equestrian Tour – Spring MET 2020 Tour II di Oliva, ad ottenere la vittoria del Grand Prix-Jump Off 1.50m Trofeo Oliva Nova Beach & Golf resort, è stato il belga Constant van Paesschen in sella a Indoor van de Helle (0-0/42.75”) seguito in seconda posizione dal francese Nicolas Delmotte con Urvoso du Roch (0-0/42.99”) e dall’amazzone tedesca Kathrin Muller con Conan 44 in terza posizione (0-4/44.43”).

In Spagna, in occasione della sesta settimana del CES Valencia Spring Tour 2020, è stato il Francese Robinson Maupiler in sella a Curiano Van Maarle Z (0-0/36.35”), a mettere la firma per la vittoria nel Gran Prix CSI2* 1.45m treofeo El Corte Ingles.
Seconda posizione del podio per il connazionale Philippe Rozier con Prestigio Ls La Silla (0-0/37.42”) e, terza posizione per il binomio britannico formato da Karl Robins e G Camille Hbf (0-0/37.63”).
14^ posizione della classifica per l’azzurro Raffaele Valente con Perigrosso con 11 penalità in seconda fase nel tempo di 58.53 secondi.

Infine, nel Gran prix del CSI2* di Peelbergen  1.45m Suma prix, vittoria olandese con Willem Greve in sella a Grandorado TN (0-0/39.59”) seguito dalla connazionale Aniek Poels con Barry White 3 (0-0/40.81”) in seconda posizione e dall’amazzone belga Annelies Vorsselmans con Chichester 3 (0-0/40.96”) in terza posizione.
Per l’Itala, 17^ posizione della classifica per Filippo Tabarini in sella a Cristel con 4 penalità in prima fase nel tempo di 73.80 secondi.

MS

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook