Allevamento, pronta una carriera da riproduttore per Taloubet Z, fuoriclasse di Christian Ahlmann

Christian Ahlmann _ Taloubet Z Rio 2016

Tira aria di ritiro per Taloubet Z, nonostante lo stallone sia ancora in splendida forma si prospetta per lui un 2018 concentrato prevalentemente sulla riproduzione piuttosto che sull'atività sportiva, che sino ad ora ha avuto la priorità.

Al momento non è stata presa ancora nessuna decisione in merito, ma la notizia divulgata dallo stesso Studbook Zangersheide sul proprio sito web che i geni dello stallone saranno disponibili per la prima volta anche attraverso seme fresco fa intendere che gli impegni sportivi di questo fuoriclasse saranno gestiti in modo più oculato rispetto alle scorse stagioni.

Taloubet Z sotto la sella di Christian Ahlmann ha conquistato vittorie sui campi internazionali più importanti: con oltre 2 milioni di euro di montepremi accumulati in carriera, 105 partecipazioni in categorie a 5 stelle, 45 in Coppa delle Nazioni, 9 medaglie collezionate tra Giochi Olimpici, campionati del mondo e campionati europei è uno dei saltatori più "internazionali" e più vincenti dell'era moderna.

Anche come riproduttore Taloubet Z ha già avuto modo di distinguersi trattandosi di un cavallo sportivo di tipo moderno, dal passo leggero, veloce e molto forte atleticamente ha già una prole di tutto rispetto: ai Giochi di Rio nel 2016 si è misurato sullo stesso campo con sua figlia, Taloubetdarco K Z  montata dalla giapponese Toshiki Miasui e uno dei suoi figli approvati Zangersheide, Take a Chance On Me Z, nel 2015 ha vinto la medaglia di bronzo ai campionati del mondo per giovani cavalli da salto ostacoli a Lanaken agli ordini del suo stesso cavaliere, Christian Ahlmann.

www.zangersheide.com

photo: Ahlmann Christian, GER, Taloubet Z

Olympic Games Rio 2016

Photo © Hippo Foto - Dirk Caremans

16/08/16

facebook

Centri Ippici

facebook