Stallion Performance Test, due nuovi riproduttori approvati KWPN

La scorsa settimana i quattro stalloni KWPN di quattro anni si sono esibiti ad Ermelo per l'ultima prova dello Stallion Performance Test che ha selezionato solamente due di essi:

si tratta di I's Otto (Etoulon VDL) e Cantona TN (Codex One), entrambi con un punteggio davvero buono di 84,5 punti.

It's Otto è un soggetto allevato da J.M Breukink e che ha fatto registrare con Albert Zoer jr. il punteggio più alto riconosciuto in questa edizione per la categoria denominata "scope" nella quale questo stallone esibisce un bel 9, punteggio che indica nell'insieme il potenziale mentale oltre a quello fisico dell'atleta dal punto di vista della concentrazione e della focalizzazione degli obiettivi durante l'esecuzione del percorso.

Altro gioiellino approvato è Cantona TN, erede del celebre saltatore del cavaliere tedesco Christian Ahlmann, Codex One.

Cantona è stato prodotto da Martien van de Bruggen ed appartiene al Team Nijhof, gruppo sportivo che in questi anni è stato superbamente rappresentato dallo stallone montato da Maike van der Vleuten, VDL Groep Verdi TN.

Cantona TN si è distinto per l'estrema cavalcabilità, categoria nella quale ha catturato un 9 dai giudici della commissione KWPN.

 

La rassegna si concluderà il 25 novembre con la cerimonia in onore degli allevatori e dei proprietari dei soggetti approvati.

www.kwpn.org

facebook

Centri Ippici

facebook