Ippica

Al Savio di Cesena vigilia dell'Europeo con i puledri nel Criterium Romagnolo

La vigilia dell'europeo è affidata questa sera all'ippodromo cesenate ai puledri maggiormente distintisi nella loro prima estate agonistica. Si sfideranno nel Criterium Romagnolo in undici. I pronostici indicano in Mack Grace Sm della scuderia Dupont il favorito con Missile dei Bessi (in sulky Lorenzo Baldi) e Malesia's Cage della scuderia Nuova Giannotti con Andreghetti al sediolo i possibili antagonisti. Ipotizzabili, trattandosi di puledri, anche altri scenari. La corsa, sesta del convegno, si disputerà alle 23:05.

facebook

Domenica di grande trotto a S.Siro

Di sicuro una gran bella domenica la prossima per gli appassionati di corse al trotto che si sistemeranno sulle tribune dell'ippodromo milanese Come avviene tradizionalmente in occasione delle Aste che si tengono a Settimo Milanese, sarà S.Siro domenica 7 ad ospitare l'unico convegno di trotto previsto nel nostro paese. Nel programma sono inseriti quattro Gran Premi delle Aste e il trofeo Sergio Brighenti che vedrà impegnati su tre prove i migliori guidatori italiani.

facebook

Belen Rodriguez e Filippa Lagerbach madrine d'eccezione al Campionato Europeo di Cesena

Due modelle, una brasiliana e l'altra svedese chiamate con il loro fascino a rendere magica la notte del Savio. Affiancheranno il telecronista Icardi nella presentazione e nelle interviste ai protagonisti della corsa più importante che annualmente si svolge nell'impianto cesenate. Due bellezze che con il loro charme e la loro allegria cattureranno certamente l'attenzione di quanti riempiranno sabato prossimo le tribune del Savio.

facebook

Pink The Rose a sorpresa nell'apertura della stagione autunnale di Capannelle

Delle sette corse previste dal programma con cui ha riaperto i cancelli l'ippodromo romano del galoppo è stata proprio l'ultima quella che ha fatto felici coloro che hanno scommesso sulla vittoria di Pink The Rose. La sei anni di Paola Rughetti allenata da Paolo D'Onofrio con in sella Mirko Sanna ha pagato al totalizzatore quasi 14 euro sul vincente e oltre duemila euro di trio ai fortunati che hanno individuato in Jilmar e San Zibi gli altri due piazzati.

facebook

Al Savio di Cesena bellezze in pista e sul parterre.

Sarà un mercoledi tutto al femminile quello che gli organizzatori hanno previsto per la serata di domani. Sulla pista nella sesta corsa (Premio Eventi Oggi) si sfideranno sui 1660 previsti le femmine di 3 anni mentre sulla passerella allestita sul parterre sfileranno le gentili signore ammesse alla finale dell'ambita fascia di Lady trotto 2008. Madrina della serata Elena Presti.

facebook

Settembre, da Cesena a Torino inizia la stagione dei Gran Premi di trotto.

Quello appena iniziato è un gran bel mese per il trotto italiano. Una serie di classiche che in tanti si augurano talmente ricche di spunti tecnici da far passare in secondo piano le problematiche che negli ultimi mesi hanno afflitto l’intero settore ippico. Sarà un bel vedere il Campionato Europeo per anziani in programma, come da anni accade, il primo sabato di settembre al Savio di Cesena.

facebook

SNAI crea lo show room per la scommessa d'elite.

facebook

Cagnes-sur-Mer chiude con i fuochi d'artificio.

Dopo ventiquattro convegni si conclude questa sera il meeting d'estate all'ippodromo nizzardo. Gli organizzatori nel dare appuntamento all'8 dicembre quando riapriranno i cancelli dell'impianto onore e vanto di tutta la Costa Azzurra hanno preparato una serata che si preannuncia memorabile. A far da contorno alle sei corse previste dal programma una serie di simpatiche iniziative ad iniziare da un mega brindisi offerto ai primi 500 spettatori che entreranno nell'ippodromo.

facebook

Corse clandestine non solo al sud

carabinieri.jpg

Ansa 24 agosto - Corse clandestine di cavalli a Milano, Varese, Brescia. A denunciare i fatti criminosi con un esposto presentato alla Procura della Repubblica è l’associazione ambientalista Aidaa (Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente), che ha raccolto segnalazioni che delineano un quadro malavitoso organizzato e ben radicato sul territorio. In realtà, si parla da un ventennio di corse clandestine non solo nelle regioni del Sud, ma anche al Nord.

facebook

Ippica : a Deauville in pista il "Cenerentolo" Lui Rei

Il binomio Renzoni – Vargiu ripropone a Deauville nel premio Morny (gr.1) Lui Rey. Sui 1200 metri della pista in erba l’allenatore Armando Renzoni e il fantino Dario Vargiu sperano di ripetere la vittoria ottenuta nel Papin. Non sarà facile ma provarci è d’obbligo. Quindici i cavalli dichiarati alla partenza di questa corsa che prenderà il via domenica pomeriggio alle 15.15 locali con Lui Rey a giocare il ruolo di “cenerentolo” essendo il cavallo meno costoso del gruppo.

facebook

Ippica: Bellei difende il titolo e punta al tris

“Una domenica così non la potrò dimenticar” canta in un suo brano Morandi e lo stesso si augura di ripetere domani sera Montegiorgio il top winner dei driver italiani Enrico Bellei.

facebook

Ascot, occhio al cavallo, ma dei pantaloni

Ascot.jpg

Gli organizzatori della corsa ippica più celebre del mondo hanno invitano le signore a non rinunciare agli slip.
La simpatica notizia battuta dal giornale on line SKYLIFE, racconta della particolare presa di posizione degli organizzatori della corsa.

facebook

Anche l'ippica azzurra ha il suo Phelps

Corsa  ippodromi.jpg

facebook

IPPICA: il superfrustino Vecchione come Gino Bartali?

Scene da libro cuore quelle viste sabato notte al Savio di Cesena. Abbracci e pacche sulle spalle si sono sprecate tra coloro che hanno nelle mani il futuro dell’ippica italiana. Potrà la vittoria di Roberto Vecchione rappresentare il primo segno di un generale ravvedimento di tutto un comparto, annullando penose e annose diatribe aiutando l’ippica ad uscire dal baratro nel quale è caduta?

facebook

Ippica: ferragosto con ghiaccio per Bellei a Montecatini

Si scrive 15 ma per Bellei si legge 14 in attesa di un 12. Nessun enigma. Nella serata di ferragosto all'ippodromo toscano di Montecatini “l’Enrico nazionale” ha raggiunto la 14esima affermazione in un Gran Premio nel 2008. Il top winner dei driver italiani dopo l’affermazione nella sua batteria, andava a vincere alla grande la finale del Città di Montecatini in sulky a Ghiaccio del Nord. Al comando dopo 600 metri si isolava in facile passarella sull'americano di scuderia italiana Algiers Hall bissando il successo dello scorso anno ottenuto al sediolo di El Nino.

facebook

MERANO, JOCKEY CUP E SOLIDARIETA’

Galoppo di gran classe quello di Ferragosto all’ippodromo di Maia. Nella Jockey Cup 2008, si misureranno quattro fruste italiane con altrettanti ospiti irlandesi, tutti considerati tra i “top 10” delle rispettive nazioni. Della squadra che rappresenterà l’Italia faranno parte l’attuale leader della classifica, Dario Vargiu, e il jockey Mirco Demuro recente vincitore ad Ascot nella prestigiosa Shergar Cup. A completare il poker italiano Mario Esposito e Pierantonio Convertino.

facebook

Ippica: adAscot vince soffrendo Duke

Duke of Marmalade da favorito a 4/6 non si smentisce anche se regala un finale al cardiopalma ai tanti suoi estimatori .Le King George VI & Queen Elizabeth Stks 2008 a 100 metri dal palo sembravano premiare Papal Bull che aveva messo la testa davanti al Duke. Ma Johnny Murtagh sapeva che il superfavorito al betting non aveva speso ancora tutto per cui era sufficiente un piccolo richiamo e il Duke rientrava ad un incredulo  Peslier vincendo con mezza lunghezza di vantaggio.

facebook

Centri Ippici

facebook