Tokyo 2020: Dressage. Italia ai Giochi Olimpici con un individuale

Logo FISE.jpg

Ottime notizie per il Dressage azzurro. La Federazione Equestre Internazionale ha comunicato che l’Italia ha ottenuto un posto nazione (un atleta e un cavallo) per la partecipazione a titolo individuale nella disciplina del dressage ai prossimi Giochi Olimpici di Tokyo.
La notizia è arrivata a seguito del ritiro di un atleta – nell’ambito del gruppo B di qualifica per le Olimpiadi giapponesi e sulla base dei criteri di riassegnazione dei posti individuali - situazione che ha fatto scattare lo “slot olimpico” per l’Italia a Tokyo.

Il posto nazione nel dressage si è reso possibile, grazie ai punteggi ottenuti, durante la stagione di qualifica, da Tatiana Miloserdova e Florento Fortuna, prima degli azzurri nella ranking olimpica del gruppo B.
La Federazione ha tempo fino al prossimo 9 di giugno per confermare la partecipazione olimpica nel dressage con un atleta a titolo individuale.
Sarà, dunque, di sei il totale degli atleti azzurri presenti ai prossimi Giochi olimpici: una squadra nella disciplina del Concorso Completo (prove in programma dal 29 luglio al 2 agosto); un individuale nel Salto ostacoli (dal 3 al 7 agosto) e un individuale nel Dressage (dal 24 al 28 luglio).

fonte FISE

facebook

Centri Ippici

facebook