Rolex Grand Slam chi tenere d'occhio al CSIO Spruce Meadows Masters 2021

photo Rolex Grand Slam - Ashley Neuhof_.jpg

Lo CSIO 5* Spruce Meadows Masters torna dal 9 al 12 settembre 2021 e ospiterà il secondo Rolex Grand Slam of Show Jumping dell'anno: il GP International presentato da Rolex, che andrà in scena domenica nella suggestiva International Arena di Calgary (Canada).

Dopo aver vinto il Rolex Grand Prix al The Dutch Masters di 's-Hertogenbosch ad aprile e diventando così il contendente diretto al titolo l'austriaco Max Kühner, il quale ha confermato la sua presenza, insieme a una lista incredibile di concorrenti, tra cui cinque degli attuali primi 20 cavalieri del mondo e cinque Testimonial Rolex. Come sempre, i cinque giorni di gara promettono un evento straordinario, con 15 nazioni rappresentate e non meno di 42 atleti locali.

L'attuale terzo della classifica mondiale, Martin Fuchs, arriva a Calgary pieno di fiducia, dopo la vittoria della Svizzera nel concorso a squadre degli Europei di Riesenbeck, in cui lui e il suo castrone Leone Jei hanno avuto un ruolo fondamentale. Il 29enne sarà accompagnato a Spruce Meadows dal suo talentuoso castrone di 10 anni, Conner Jei, vincitore del Rolex Grand Prix al Jumping International de Dinard.

Il cavaliere britannico Scott Brash torna a Spruce Meadows, dove è stato incoronato primo campione assoluto del Rolex Grand Slam of Show Jumping nel 2015 con il suo leggendario castrone Hello Sanctos. L'attuale numero quattro del mondo porta a Calgary Hello Vincent, con cui ha concluso un credibile quarto posto nel Rolex Grand Prix al Knokke Hippique di giugno.

Il connazionale di Fuchs e attuale numero 10 al mondo, Steve Guerdat, ha anche aggiunto il riconoscimento di campione europeo a squadre alla sua impressionante lista di titoli. Il tre volte campione di Coppa del Mondo (2015, 2016, 2019) gareggerà a Spruce Meadows con il suo affidabile castrone di 12 anni, Venard De Cerisy, che ha portato ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 di quest'anno. Il duo è arrivato quinto nella competizione a squadre.

Kent Farrington, medaglia d'argento alle Olimpiadi di Rio 2016, guida la carica degli atleti degli Stati Uniti e, in una chiara dimostrazione di intenti, porta sette cavalli con lui a Spruce Meadows. Da notare che l'attuale numero 13 del mondo gareggerà con la sua cavalla di 15 anni, Gazelle, il castrone di 14 anni, Creedance, e la prometente nove anni, Orafina.

Il Testimonial Rolex e beniamino di casa, Eric Lamaze, è uno dei 42 atleti che sventoleranno la bandiera del Canada. Attualmente classificato al numero 120 del mondo, Lamaze sarà affiancato dalla sua cavalla di 18 anni, Fine Lady 5, che lo ha aiutato a conquistare una medaglia di bronzo individuale ai Giochi di Rio 2016, dallo stallone di 12 anni, Dieu Merci van T & L, e da Kino di 13 anni.

Tra gli altri cavalieri canadesi che gareggeranno abbiamo Tiffany Foster, Kara Chad, Mario Deslauriers e Erynn Ballard.

Il concorrente live del Rolex Grand Slam of Show Jumping e attuale numero 20 del mondo, Max Kühner, è l'unico rappresentante austriaco del concorso. Kühner porta a Spruce Meadows Eic Coriolis des Isles, uno stallone francese di nove anni, con cui affrontera il GP 'International', presentato da Rolex, la prossima tappa del suo viaggio nel Rolex Grand Slam.

La campionessa del 2019 del GP International by Rolex, Beezie Madden, fa parte del guppo di cavalieri statunitensi in gara e partecipeerà con il suo stallone di 15 anni allevato da La Silla, Breitling LS. Il connazionale di Madden, il quattro volte medaglia olimpica, McLain Ward, arriva a Calgary sulla scia di una medaglia d'argento a Tokyo 2020 e spera in un maggiore successo a Spruce Meadows con Kasper van het Hellehof e HH Azur.

Non estraneo a Spruce Meadows, avendo gareggiato ai 'Masters' nel 2019, una giovane amazzone da notare è la 23enne belga Zoé Conter, che ha confermato di essere in gara con il suo stallone di 12 anni, Davidoff De Lassus, e la cavalla di 12 anni, Dolitaire Chavannaise, nelle categorie 5* della settimana.

www.rolexgrandslam.com | photo: Rolex Grand Slam / Ashley Neuhof

HSJ

facebook

Centri Ippici

facebook