La Gran Bretagna vince la LONGINES FEI NATIONS CUP™, Italia solo al quinto posto

csiobarcelona - Photo Nacho Olano.jpg

Il team della Gran Bretagna ha vinto la Longines FEI Jumping Nations Cup Challenge Final, l'evento di chiusura della seconda giornata dello CSIO5* di Barcellona. La squadra britannica con Holly Smith (Denver), Emily Moffitt (Winning Good), Harry Charles (Romeo 88) e John Whitaker (Unick Du Francport), ha aggiunto solo quattro punti di penalità, davanti a Francia e Norvegia.
Il team francese formato da Penelope Leprevost (0/1), Gregory Cottard (8/0), Marc Diasser (0/1) ha chiuso il sabato on 10 penalità totali in seconda posizione, mentre la squadra tedesca di Victoria Gullisken (0/2), Marie Valar Longem (12/1), Johan-Sebastian Gullinksen (4/2).
Inoltre, Harry Smith ha ricevuto un premio in denaro di 50.000 euro dopo aver completato i percorsi di venerdì e sabato senza penalità.
La squadra svizzera ha finito in quarta posizione con 25 punti. L'Italia purtroppo è finita in fondo alla classifica in quinta posizione con 43 punti di penalità totali con Piergiorgio Bucci (12/0), Fabio Brotto (12/1), Antonio Maria Garofalo (16/1). Un risultato che l'ha condannata alla retrocessione nella seconda divisione della Lega Europea. L'evento ha avuto solo cinque squadre partecipanti, poichè Canada e Uzbekistan si sono precedentemente ritirati.

Oggi, domenica, terza e ultima giornata dello CSIO di Barcellona, che si svolgerà al Real Club de Polo de Barcelona, il Trofeo CaixaBank si è tenuto alle 10 (e non alle 21:30, come precedentemente annunciato), mentre alle 15:00 si svolgerà la finale della Longines FEI Jumping Nations Cup, alla quale parteciperà per la prima volta la squadra spagnola.

RISULTATI COMPLETI https://results.hippodata.de/2021/1999/docs/4_-_second_longines_fei_nati...

www.csiobarcelona.com | Foto Nacho Olano

HSJ

Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

facebook

Centri Ippici

facebook