La Germania vince la prima qualificazione per la finale di Coppa delle Nazioni a Barcellona

Andre Thieme (c) Nacho Olano .jpg

La squadra spagnola gareggerà per la prima volta nella finale della Longines FEI Jumping Nations Cup, dopo aver concluso al secondo posto il turno di qualificazione tenutosi ieri sera al Real Club de Polo de Barcelona. Il secondo turno dello CSIO di Barcellona ha riunito le 15 migliori squadre del mondo in una fantastica serata dedicata allo sport equestre.

La Spagna con Manuel Fernández Saro, Ismael García Roque, Eduardo Álvarez Aznar e Sergio Álvarez Moya capitanati da Carolo López-Quesada ha chiuso la prima qualificazione con solo tre punti di penalità, superata solo dal team vincitore: la Germania, con solo due punti, con Daniel Deusser, Andre Thieme, David Will e Christian Ahlmann capitanati dallo Chef d'Equipe Otto Becker.
Le altre squadre nella finale della Longines Nations Cup (domenica alle 15) saranno Olanda, che ha chiuso la prima giornata al tero posto, Brasile, Svezia, Irlanda, Stati Uniti e Belgio. Norvegia, Gran Bretagna, Italia e Svizzera sono state escluse dalla finale di domenica.

Il team azzurro non ha brillato purtroppo nella prima qualificazion per la finale di Coppa delle Nazioni che si terrà domenica. La squadra formata da Piergiorgio Bucci (0/1), Fabio Brotto (4/2), Antonio Maria Garofalo (8/0) e Riccardo Pisani (4/4) ha chiuso con 15 penalità totali, finendo all'undicesima posizione.

La Svizzera, una delle favorite per la finale, essendo stata recentemente proclamata campione europeo, dovrà confermare il suo posto nella Longines Challenge Cup sabato sera (ore 21).

CLASSIFICA COMPLETA QUI https://results.hippodata.de/2021/1999/docs/2_-_first_longines_fei_jumpi...

Holly Smith vince la Negrita Cup

L'amazzone britannica Holly Smith, in sella a Fruselli, ha vinto la Negrita Cup, una gara di tavola A contro il tempo, che ha aperto la 109ª edizione dello CSIO di Barcellona sulla pista olimpica del Real Club de Polo de Barcelona. Smith è stato il più veloce dei 20 partecipanti che hanno finito il percorso senza penalità. L'americana Lillie Keenan, in sella ad Agana Van Het Gerendal Z, si è piazzata seconda, seguita dal suo connazionale Spencer Smith, con Ayade Hero Z. Al quarto posto è arrivato il cavaliere brasiliano affermato nel RC Polo, Pedro Veniss (Balada de Colores). Il miglior rappresentante spagnolo è stato Enrique Camiruaga (Vintage), in 20° posizione.

La Negrita Cup ha aperto la 109ª edizione dello CSIO di Barcellona, che ha registrato il tutto esaurito per le sessioni di sabato e domenica. Il più antico evento sportivo internazionale in Spagna è tornato dopo un anno di assenza forzata dalla pandemia. Oggi, sabato, la Copa de SM La Reina - Trofeo Segura Viudas (ore 14) e la Longines Challenge Cup (ore 21), in cui si sfideranno gli ultimi sette classificati del girone di qualificazione di stasera.

MAGGIORI INFORMAZIONI: www.csiobarcelona.com

Media Contact Isabel Suter | Foto 1: Andre Thieme (c) Nacho Olano ; Foto 2: Andre Thiem (c) Nacho Olano ; Foto 3: Holly Smith, Copa Negrita (c) Nacho Olano

HSJ                                              

facebook

Centri Ippici

facebook