L'ultimo appuntamento dell'Hubside Fall Tour

unnamed(128).jpg

Dopo tre settimane di intensa competizione, l'Hubside Fall Tour si concluderà con l'ultimo appuntamento della stagione 2021 con il CSI che si terrà da mercoledì 14 ottobre a domenica e che offrirà, ancora una volta, un grande evento sportivo per gli appassionati del mondo equestre.
Il vincitore dell'ultimo Grand Prix 5* tenutosi a Grimaud, lo svizzero Steve Guerdat, cercherà di ripetere la sua performance. Contro di lui, Martin Fuchs, Simon Delestre, Philippe Rozier e Gregory Wathelet, vincitore del Grand Prix 4* di domenica scorsa, saranno presenti per sfidarlo. Il programma di questi cinque giorni: 3 livelli di competizione, si svolgeranno in parallelo il CSI 5*, un 1* e un 2*.

Il meglio del mondo a Grimaud!

Prima dell'inizio della stagione indoor, Sadri Fegaier, presidente e fondatore di Hubside Jumping Grimaud - Golfe de St Tropez e lui stesso cavaliere, offre ancora una volta ai migliori show jumper del mondo la possibilità di godersi il sole e l'atmosfera rilassata della Costa Azzurra. Le stars di questa disciplina saranno di nuovo numerose questa settimana e avranno un solo obiettivo, vincere il Gran Premio da 1,60m di domenica che porta un totale di 200.000 euro di premio.

Tra i concorrenti più importanti, il tedesco Hans-Dieter Dreher è atteso oltre ai campioni europei a squadre di Rotterdam (2019), i belgi Jos Verlooy, il brillante Grégory Wathelet, vincitore a Grimaud lo scorso fine settimana, e il loro connazionale François Mathy Jr, vincitore della categoria di velocità da 1,45m del CSI4* della scorsa settimana.

Saranno presenti anche l'Irlandese Mark McAuley, che era in gran forma durante la prima settimana dell'Hubside Fall Tour (16-19 settembre), gli italiani Filippo Marco Bologni ed Emanuele Gaudiano, sempre un avversario formidabile con la sua Carlotta 232, e l'argentino José Maria Larocca. L'olandese Jur Vrieling, argento a squadre e poi medaglia d'oro ai Giochi Olimpici di Londra (2012) e ai World Equestrian Games di Caen (2014), è da tenere d'occhio. Gli spagnoli Sergio Alvarez Moya e Pilar Lucrecia Cordon e i colombiani Carlos Lopez e suo fratello René, vittoriosi giovedì 7 ottobre nel Gran Premio 1,50m 4*, avranno anch'essi la loro parola da dire. La Svizzera, come al solito, può contare su due dei suoi migliori rappresentanti, Martin Fuchs e Steve Guerdat, rispettivamente al 3° e 6° posto nel mondo.

Anche la delegazione francese si presenta bene con la presenza di Philippe Rozier, che ha avuto la migliore prestazione francese nel Grand Prix di domenica scorsa (4°), Nicolas Delmotte, Simon Delestre e Pénélope Leprévost che hanno tutti partecipato ai Giochi Olimpici di Tokyo in agosto, senza dimenticare Titouan Schumacher e Bruno Garez. Julien Epaillard (il n°12 del mondo), verrà anche lui a sfidare i suoi avversari un'ultima volta con non meno di 5 vittorie a suo nome durante l'Hubside Fall Tour.

L'Hubside Jumping Grimaud - Golfe de St Tropez non dovrebbe mancare di attirare spettatori, appassionati di equitazione, o semplicemente curiosi in cerca di grande sport, sole, cavalli, e amanti del lusso, date le numerose boutique presenti in loco anche di relax.

Se l'ingresso è gratuito e aperto a tutti durante i 4 giorni di gara, coloro che non possono viaggiare hanno accesso a tutte le categorie in diretta su Grand Prix TV.

Lista dei partenti e risultati qui: https://online.equipe.com/fr/competitions/44094

Hubside Jumping Grimaud - Golfe de St Tropez | Foto ©Hubside Jumping

HSJ

facebook

Centri Ippici

facebook