I podi dei Gran Premi Nazionali di questo weekend

foto HSJ.jpg

Si è ufficialmente dato il via al mese di Settembre con un primo fine settimana ricco di appuntamenti terminato ieri, Domenica 5.
Vediamo quali sono stati i migliori cavalieri e le migliori amazzoni che si sono aggiudicati il podio nei Gran Premi nazionali svolti durante l’ultima giornata di gare.
Partiamo con NAZIONALE A5* + ITALIAN CHAMPIONS TOUR 2021 ospitato dall’Horses Riviera SSD A.R.L. con il Gran Premio C145 a due manches
Ad aggiudicarsi la vittoria è stato il cavaliere Filippo Martini Di Cigala in sella alla femmina WESTF del 2006 Cula Lou V con doppio percorso netto nel tempo di 43.77sec. in seconda manche.
A seguirlo sul podio, in seconda posizione, è stato il binomio spagnolo formato da Fernando Fourcade Lopez e Colani-R (0-0/44”) e, in terza posizione, Giacomo Casadei con Flickfox (0-0/4481”).
Completano la topfive della classifica: Francesco Corsi su Davinci in quarta posizione (0-0/45.39”) e Nicolò Russello su Gentleman in quinta posizione (4-0/44.33”).
Proseguiamo con un altro Nazionale 5* + AMBASSADOR ospitato dalle Scuderie del Leon D’Oro con il Gran Premio C145 a due manches vinto da Filippo Garzilli in sella allo stallone sella italiano del 2004 Adelscot, con doppio zero nel tempo di 36.72sec. in seconda manche.
Alle sue spalle, in seconda posizione troviamo Emanuele Massimiliano Bianchi con Dalco Van Het Bevrijdthof Z (0-0/39.03”) e, in terza posizione, Massimo Grossato con Ireland VDL (0-0/39.66”).
Quarta posizione poi ad un passo dal podio per l’amazzone Beatrice Calvi su Fabian HBC (0-0/43.99”) e, quinta posizione, per Luca Schena e Eastwind VDL (1-0/48”).
Concludiamo con il Nazionale A3* del C.E. AL. CLE. di Manerbio con la vittoria di Roberto Turchetto in sella alla femmina HOLS del 2011 Lovely Girl 25 nel Gran Premio C140 a due manches, unico binomio ad aver completato entrambe le manches con zero penalità nel tempo di 44.09 in seconda.
Seconda posizione del podio per l’amazzone Alessia Rossi Andra con Canbolesky (4-0/44.12”) e, terza posizione, per Pietro Meucci con Vaudou De Carmille (4-4/44.35”).
A completare la topfive della classifica troviamo: alla quarta posizione Mauro Jr Matteucci su Princy (4-4/45.52”) e, in quinta posizione, l’amazzone Manila Bertazzi Petra su Oriente delle Schiave (4-8/48.39”).

MS | photo HSJ

HSJ

facebook

Centri Ippici

facebook