I London Knights ottengono la prima vittoria della stagione nel GCL Valkenswaard

GCL VALKENSWAARD.jpg

Olivier Philippaerts e Douglas Lindelöw, ingaggiato a metà stagione, hanno mantenuto il sangue freddo sotto pressione estrema per vincere il loro primo evento GCL della stagione in stile spettacolare. La battaglia per il campionato 2021 si è intensificata con gli Shanghai Swans che hanno drammaticamente ridotto il divario dai leader della classifica generale Valkenswaard United.
Il dinamico duo dei Berlin Eagles composto da Philipp Weishaupt e Christian Kukuk ha raggiunto il secondo posto, mentre l'accoppiata dei Paris Panthers composta da Penelope Leprevost e Harrie Smolders ha conquistato l'ultimo posto sul podio.
In un drammatico avvicinamento al vertice, il Valkenswaard United mantengono il comando con 209 punti. Appena dietro, gli Shanghai Swans con 196 punti, mentre i Paris Panthers sono balzati al terzo posto con 185 punti. I London Knights scivolano al quarto posto con 175 punti, mentre i Monaco Aces scendono al quinto posto a due punti da loro.
Sotto il cielo blu Uliano Vezzani ha disegnato un percorso impegnativo e molto tecnico. La linea più problematica era quella di verticali verso la grande tribuna.

St Tropez Pirates

I St Tropez Pirates hanno mantenuto la stessa formazione. I primi a partire sono stati Olivier Robert e Vangog du Mas Garnier, che hanno volato concludendo con 20 errori. Deusser invece è tornato a casa con un netto impeccabile, in questo modo la squadra è rimasta con 20 errori.

Madrid in motion

Tutto è crollato per i Madrid In Motion ieri, Eduardo Alvarez Aznar ha raccolto altri 12 errori con Legend prima che Marlon Módolo Zanotelli, che stava facendo il suo debutto nella squadra, ne avesse due su Diarca PS portando il loro totale a 32 difetti per finire ultimo.

Prague Lions

Sergio Alvarez Moya ha portato il suo cavallo di punta Alamo per affrontare la sfida di ieri. Il grintoso castrone nero ha mostrato la sua classe e ha terminato purtroppo con 4 errori.  Anche Calimero di Marc Houtzager e Sterrehof, che entra dalla panchina per i Leoni di Praga, ha raccolto 4 errori e la squadra ha finito con 19 errori, appena fuori dalla top 10.

Cannes Stars

Entrambi i componenti dei Cannes Stars hanno optato per un cambio di cavallo e Abdel Saïd ha scelto di portare fuori Jumpy van de Hermitage. Hanno eseguito una prestazione magistrale portando a casa un netto per la squadra mantenendo la squadra a 8 errori. Tuttavia, Sameh El Dahan e WKD Aimez Moi hanno terminato con 8 errori. Gli Stars hanno così terminato con 16 difetti totali.  

Scandinavian Vikings

Il giovane talento Evelina Tovek ha riportato Winnetou de la Hamente Z per il secondo round cercando di riscattare la sconfitta di venerdì. Oggi non era il loro giorno e ci sono stati altri 8 errori da aggiungere al punteggio. La squadra ha fatto il cambiamento strategico di scambiare Frank Shuttert con Henrik von Eckermann in sella a Glamour Girl. Sfortunatamente non ha dato i suoi frutti perché la coppia ha finito con 20 penalità.

Miami Celtics

I Miami Celtics hanno portato il loro cavaliere U25 Andrzej Oplatek con il suo bellissimo grigio Stakkatan per il secondo round. Ma i loro cuori sono affondati quando hanno abbattuto due ostacoli, i Celtics sono scesi a un punteggio di 16 e fuori dalla contesa per il podio di ieri. Johnny Pals e Charley sono entrati nell'arena sapendo che solo un netto avrebbe potuto permettere loro di raccogliere punti che migliorassero la loro posizione in classifica.

Hamburg Giants

Una tattica interessante da parte degli Hamburg Giants che hanno scelto di non fare cambiamenti di cavalli o cavalieri e hanno messo in campo per primi l'ancora Bart Bles e Kriskras DV. È stato un risultato insolito per la coppia con tre giù per aggiungere 12 difetti al loro totale. Suus Kuyten e Alfa Jordan hanno poi avuto 13 difetti per portare la squadra a 30 in totale e in fondo alla classifica.

Shanghai Swans

La combinazione vincente della scorsa settimana di Christian Ahlmann e Max Kühner erano in piena forza oggi con la massima potenza. Ahlmann scuoteva la testa quando ha tagliato il traguardo su Solid Gold Z con quattro errori sul tabellone mentre la prima parte del doppio cadeva. Max Kühner e Vancouver Dreams hanno messo il piede sull'acceleratore durante la prima parte del percorso. Il loro approccio ha causato la caduta di due ostacoli e hanno accumulato 16 errori ma in un tempo veloce.  


Valkenswaard United

Gli attuali leader della classifica United hanno mantenuto la loro formidabile formazione di cavalieri con Edwina Tops-Alexander e Marcus Ehning, entrambi in sella agli stessi cavalli del giorno precedente. Il punteggio finale della squadra è di 16 errori ed finito all'8°  posto in classifica generale.

Monaco Aces

In alto nella classifica generale, ma in svantaggio oggi, i Monaco Aces, team formato da Julien Epaillard su Solero MS e Jos Verlooy su Luciano van het Geinsteinde, ha finito con un totale di 12 difetti.

Doha Falcons

C'è stato grande dispiacere per Yuri Mansur e Vitiki quando l'ostacolo finale è caduto dopo un super giro. Si è rivelato un costoso 4 difetti da aggiungere al loro punteggio di 1 riportato dal giorno prima di passare le redini a Bassem. Ancora una volta Bassem Mohammed e Gunder hanno preso un errore per via del tempo. I Falcons hanno finito con 10.

Berlin Eagles

Primo delle squadre con un punteggio notturno di zero, Philipp Weishaupt ha mantenuto Coby per la gara di oggi, ma si sarebbe rivelato un round costoso in quanto una recinzione è caduta lasciandola nelle mani di Christian Kukuk per salvare. Cavalcando Mumbai, Kukuk è andato per un clear costante piuttosto che rischiare in tempo, hanno consegnato e mantenuto la squadra su 4 difetti.

Paris Panters

La prima a partire per i Paris Panthers in forma è stata la francese Penelope Leprevost con Verite Une Prince, che ha affrontato il percorso con determinazione. C'è stata un'agonia quando ha avuto un errore a metà percorso mettendo la pressione su Harrie Smolders e Monaco. Sono stati anche sfortunati con il più leggero dei tocchi, ma la coppia era veloce e le Pantere hanno finito il veloce con 8 difetti per rivendicare il posto finale sul podio.

London Knights

Puntando alla loro prima vittoria della stagione, Douglas Lindelöw e Cheldon hanno mantenuto un ritmo costante e scorrevole per tutto il tempo, ma un fallo tardivo ha fatto scuotere la testa mentre il cronometro si fermava con 4 difetti sul tabellone. Olivier Philippaerts e Le Blue Diamond v't Ruytershof, facendo molta attenzione, hanno prodotto la merce, finendo in modo chiaro e mantenendo i Cavalieri sul loro punteggio di 4 difetti.

New York Empire

Due dei cavalieri più veloci del circuito Spencer Smith e Denis Lynch hanno unito nuovamente le forze per il secondo round di azione al GCL Valkenswaard. Il primo ad andare Spencer ha scelto di cavalcare la consistente cavalla Quibelle di proprietà della proprietaria e cavallerizza Georgina Bloomberg. Hanno avuto un palo sfortunato e hanno lasciato il compagno di squadra Denis a dover andare in chiaro e veloce per la vittoria. Ma Lynch e Bushi di GC Chopin sono crollati sotto pressione avendo due giù e non potevano convertire la pole position in una vittoria oggi finendo con 8 difetti e appena fuori dal podio al quarto posto.

Il campionato ora si dirige ad Amburgo, in Germania, dal 26 al 29 agosto.

www.gcglobalchampions.com | Photo LGCT

HSJ

facebook

Centri Ippici

facebook