Gran Premi Nazionali, i podi dell’ultimo fine settimana di Ottobre

Cristina Tedeshi ProjectFoto (c)_.jpg

Si conclude il mese di Ottobre 2021 con un fine settimana ricco di eventi nazionali sul suolo italiano, vediamo quali sono stati i migliori cavalieri e le migliori amazzoni ad aver ottenuto il podio nel Gran Premi svolti durante l’ultima giornata di gare andata in scena Domenica 31 Ottobre.

Cominciamo con il Nazionale A3* ospitato dal centro ippico Le Ginestre di Buscate con il Gran Premio C140 a due manches.
Ad ottenere la vittoria è stato il cavaliere Nicolò Borelli in sella a Calgary con doppio percorso netto nel tempo di 38.85sec. in seconda manche.
Alle sue spalle, in seconda posizione, troviamo Riccardo Senziani con Komilfoo (0-0/39.64”) e, in terza posizione, Vanessa Ambrosetti con Charlie (0-0/40.01”).
Completano la topfive della classifica: il colombiano Andres Penalosa su Chacco Grande PS in quarta posizione (0-0/40.18”) e, Gianluca Clerico su Erluis, in quinta posizione (4-0/36.31”).

Passiamo ora ad un altro Nazionale A3*, quello ospitato dal C.E.AL.CLE di Manerbio, con la vittoria di Melissa Vanzani in sella a Corleone nel Gran Premio C140 a due manches (0-0/38.85”).
Seconda posizione del podio per Luca Inselvini con Castello Della Caccia (0-0/38.92”) e, terza posizione, per Gabriele Bresciani con Ethanol Vert Z (0-0/39.86”).
A completare la topfive della classifica troviamo: in quarta posizione Massimo Tonali su Milo (0-0/40.53”) e, in quinta posizione, Paolo Zani su Hasselt (1-0/43.29”).

Proseguiamo con il Nazionale A5* MEMORIAL "OSCAR BALDO" + Ambassador ospitato dal centro ippico Sporting Club Paradiso di Caselle Sommacampagna con il Gran Premio C140/150 a due manches vinto dal cavaliere Bruno Chimirri in sella a Samara con doppio percorso netto nel tempo di 46.33sec. in seconda manche.
Doppio percorso netto ancora una volta per Bruno che ottiene anche la seconda posizione della classifica questa volta con Califfa Mild (0-0/47.34”) e, a completare il podio in terza posizione, troviamo Adriano Di Canto con Kastaar De Laubry (0-0/50.92”).
Quarta posizione poi per Stefano Nogara su Esi Everest (0-0/51.01”) e, quinta posizione, per Rosario Sucameli su Queriot (4-0/45.02”).

Concludiamo con un altro Nazionale A5* e cioè quello ospitato dall’ A.S. Club Ippico Regno Verde di Narni, con la vittoria di Antonio Campanelli in sella a Cornet Rouge (0-0/41.26”) nel Gran premio C145 a due manches, unico binomio ad aver completato entrambe le manches con zero penalità.
Seconda posizione del podio per federico Bellin con Chopin Della Caccia (1-0/44.9”) e, terza posizione, per Eveline Piccioni con Quadrigo’s Boy (1-4/38.02”).
Completano la topfive della classifica: Davide Iacovacci su Chanus Ps (0-8/40.11”) e Giulia Marini su Fairweis Wv (2-8/48.04”) rispettivamente alla quarta e quinta posizione della classifica.

MS | Foto Cristina Tedeschi ProjectFoto

HSJ

facebook

Centri Ippici

facebook