G.P. Freccia d'Europa- Memorial Campili sabato ad Agnano.

Agnano (napolidavivere.it).jpg

Si corre l'8 maggio il G.P. Freccia d'Europa all'ippodromo di Napoli nel giorno che i fedeli cristiani praticanti invocano la benedizione speciale della Madonna del Santuario di Pompei.
Chissà se, per ragioni molto più prosaiche in quelle stesse ore una preghiera si eleverà verso il cielo da parte di proprietari,allenatori e guidatori di dieci dei quindici cavalli che parteciperanno alla corsa.
Una invocazione affinchè si riesca ad evitare che il Gran Premio Freccia d'Europa diventi il "Freccia Gocciadoro" con  uno o più dei cinque cavalli presenti del Team del "giallino", come soprannominato il driver di Noceto, faccia man bassa del montepremi di €154.000 previsto.

Ci si perdonerà l'irriverente accostamento ma crediamo che il crescente malumore degli ippici del Trotto abbia ormai raggiunto punte troppo alte per non veder impartire da chi di competenza la disposizione che ponga un freno, in una corsa, al numero dei partenti in allenamento presso la stessa scuderia. Se non ci saranno ritiri nelle ore successive a queste note di presentazione la corsa vedrà alla corda VITRUVIO con Federico Esposito al cui fianco ci sarà ARAZI BOKO con in sediolo Castaldo che a sua volta avrà all'esterno Alessandro Goccoadoro in sulky ad ALRAJAH ONE una terzina che già in avvio potrebbe condizionare lo sviluppo dei 1600 metri della corsa se nessuno degli altri partenti della prima fila dovesse riuscire a passare in testa. Molto potrebbe incidere ZACCARIA BAR affidato a Gubellini con il numero 6 di schieramento nella duplice posizione di compagno di colori di Arazi Boko e in allenamento da Gocciadoro come i primi tre dalla corda. Grosso punto interrogativo AXL ROSE quinto cavallo in corsa del team Gocciadoro che partirà dalla seconda fila. Qusto figlio di Love You andato in rottura prolungata nelle ultime due uscite ritrova però in sediolo V.P: Dell'Annunziata con cui lo scorso dicembre riuscì a vincere proprio ad Agnano il Premio MIPAAF.

Chi dei dieci avversari del quintetto allenato dal team Gocciadoro potrebbe rovinare la festa al driver emiliano ? Per un piazzamento AMON YOU SM con l'ottimo Greppi non sorprenderebbe così come DEIMOS RACING anche se per il vincitore del Locatelli entrare in premiazione dall'esterno dello schieramento non sarà semplice. TOSCARELLA nell'Orlandi è piaciuta ma la forma sarà stata ancora quella del Ghirlandina?. ZEFIRO D'ETE non trova Dell'Annunziata in sediolo ma ha sempre la preparazione di Ehlert e non è poca cosa. ZEF sempre con Santino Mollo ha preceduto proprio Toscarella nell'Orlandi merita di essere tenuto presente. ATIK DL vincitore dell'Orlandi ha enormi chance tra l'altro con un Manuel Pistone in sediolo che in questo periodo sembra proprio baciato dalla fortuna. AURA ritrova Alrajah One sulla stessa pista di Agnano ma questa volta non partendo dalla prima fila bensì con l'ultimo numero e la cosa tanto semplice non appare almeno sulla carta. Abbiamo tralasciato ZADIG DEL RONCO niente male nell'ultima uscita ma nella compagnia ha impegno arduo.   (Bruno Delgado) 

Ph napolidavivere.it

facebook

Centri Ippici

facebook