FEI Jumping World Cup, tutto pronto per la 1° tappa della Western European League ad Oslo

World cup Oslo_.png

Questa settimana, dal 13 al 17 ottobre, la Longines FEI Jumping World Cup Western European League inizierà con la prima tappa, ad Oslo, capitale della Norvegia, situata sulla costa meridionale del Paese.
Un totale di undici CSI5*-W sono previsti per questo circuito (calendario completo qui ) che si concluderà con la finale di Göteborg, in Svezia, dal 24 al 27 di febbraio 2022.

In gara per l'Italia, Francesco Turturiello, che si presenterà con la femmina baia del 2009 Made In't Ruytershof (da Norton D\'eole x Jade Van ' T Arkelhof)  e Quite Balou, castrone di 10 anni (da Quite Capitol x Jung Lady Ship).

(Leggi la nostra intervista a Francesco Turturiello: https://www.horseshowjumping.tv/Intervista-a-Francesco-Turturiello )

Molti dei più importanti cavalieri del panorama equestre internazionale saranno presenti, tra questi i belgi Olivier Philippaerts e Gudrun Patteet, il numero 8 della ranking mondiale, Marlon Modolo Zanotelli, il francese Kevin Staut (11°) l'americana Lillie Keenan, lo svedese Douglas Lindelow, i tedeschi Christian Kukuk e Marcus Ehning e gli svizzri Elian Baumann, Bryan Balsinger e Pius Schwizer.

Clicca qui per tutti i binomi

La gara più importante sarà domenica 17 ottobre alle h 15:00, la LONGINES FEI JUMPING WORLD CUP™ Oslo presentata da Gjelsten Holding AS, una competizione con jump-off con ostacoli da 1.40-1.60m che servirà per delineare la prima classifica provvisoria della Western European League 2021-2022.

AC | Photo FEI

HSJ

facebook

Centri Ippici

facebook