Arabian horses: We, Women - Talitha Bakker

Talitha Bakker - we women.JPG

Il mio nome è Talitha Bakker e sono un'allevatrice di Arabian Horse dei Paesi Bassi. Oltre ad allevarli, competo anche con loro in gare di halter e di endurance.
Il mondo del cavallo arabo è incredibile. Il cavallo arabo ha questa incredibile capacità di collegare persone, facendoci sentire tutti parte di questa grande famiglia di cavalli arabi. Condividere quell'unica grande passione, l'amore per il cavallo arabo.
Non importa da dove vieni, che lingua parli o quale sia la tua religione, quando si tratta del cavallo arabo, parliamo tutti la stessa lingua e la passione è condivisa.
Personalmente non mi sento molto diversa nell'essere una donna nel mondo del cavallo arabo: sento che io sia  rispettata tanto quanto gli allevatori maschi. Per molto tempo non è stato permesso a noi donne di partecipare alle gare di endurance in Arabia Saudita, ma recentemente anche questo è stato cambiato, il che rende questo paese aperto anche a noi donne.

Non trovo nessuna difficoltà o ostacolo. Ho avuto a che fare con la cultura araba crescendo con il cavallo arabo, sono arrivata a rispettare e godere di questa cultura perché il cavallo è parte integrante di quest'ultima.
Quando tutti condividono lo stesso amore e la stessa passione per questo animale, è proprio in questo modo che ci si sente tutti uguali.
In qualsiasi attività, è necessario avere un obiettivo in mente. Durante il viaggio verso questa meta, si impara ad adattare e perfezionare questa visione, rendendo il viaggio verso di essa forse anche più prezioso dell'obiettivo stesso.
La determinazione, la qualità di adattarsi e la volontà di imparare sono tutti fattori chiave per raggiungere il proprio scopo finale.
La nuova generazione è spesso usata per ottenere ciò che vogliono. In questo mondo, tutto è accessibile alle nuove generazioni, mentre noi, negli anni pre-internet, dovevamo davvero lavorare duro per ottenere qualcosa. Penso che la nuova generazione di donne abbia bisogno di capire che si arriva dove si vuole solo lavorando sodo, essendo disposti ad imparare dagli altri e continuando a credere nel proprio sogno, nonostante quello che gli altri dicono.

Testo e progetto di Giorgia Mauri per Tutto Arabi Magazine
HSJ
|
Instagram: @horseshowjumping.tv | Facebook: @horseshowjumping.tv

 

facebook

Centri Ippici

facebook