Arabian horses: We, Women - Mindy Peters

Mindy Peters_tutto arabi magazine.JPG

Il mio nome è Mindy Peters e la mia è la terza generazione della mia famiglia ad occuparsi di allevamento di cavalli arabi. Vivo a Santa Ynez, California USA. Tuttavia, sono nata e cresciuta in una fattoria in Iowa accanto all'allevamento di cavalli arabi dei miei nonni.
Ho lavorato nell'industria cinematografica per oltre 20 anni, ma la mia passione a tempo pieno è lavorare al mio programma di allevamento di cavalli arabi.

Vedo l'industria del cavallo arabo come una grande famiglia sparsa per il Mondo. Tutti noi che amiamo questa razza abbiamo un legame profondo con questi animali e soprattutto siamo spinti da una grande passione, come chiunque lavori nel mondo dei cavalli. Sono convinta, quindi, che dobbiamo onorare e rispettare questo amore reciproco che condividiamo ascoltando e rispettando le idee e le filosofie degli altri.
Poiché tutti noi abbiamo visioni e gusti diversi riguardo ciò che ci piace. Anche se seguiamo gli standard della razza, è importante rispettare la visione di ogni individuo e aiutarci a vicenda condividendo informazioni ed esperienze personali con i nostri cavalli.
Credo che se si vuole ci sia sempre spazio per ascoltare gli altri, o essere ascoltati, e per creare l'opportunità per aiutare i nostri colleghi a migliorare la nostra razza.

Le donne di solito hanno un legame particolare con queste creature, proprio come una madre ama il suo bambino e la sua famiglia. Noi come donne abbiamo la capacità di avere un grande effetto su questi animali e per questo il nostro contributo è essenziale. Credo che qualsiasi cosa legata all'amore e alla passione abbia un immenso potere.
Come in ogni impresa della vita ci sono sempre delle difficoltà. Scelgo di non concentrarmi su queste, ma sulla risoluzione dei problemi. Soprattutto se si sta cercando di fare la differenza o di creare un cambiamento e un'evoluzione.

Cosa significa questo per me?  Significa che si deve andare avanti grazie a tre elementi fondamentali: passione, curiosità e disciplina. La cosa più importante è trovare persone che stimi che abbiano una grande esperienza e che abbiano avuto successo, e da loro si deve cercare di imparare il più possibile.
Insieme agli elementi che ho menzionato prima, penso che sia di vitale importanza avere una mente aperta per imparare e salire continuamente di livello. Il pieno impegno verso i tuoi obiettivi è anche essenziale per mantenere la tua linea di pensiero. Tuttavia, una cosa molto importante per avere successo, secondo me, è aiutarsi a vicenda.
Dobbiamo farlo, essere generosi e condividere la propria conoscenza, mettere a disposizione degli altri ciò che abbiamo imparato con altri in modo da poterci sollevare a vicenda mentre cerchiamo di migliorare sempre di più.

Ho avuto la fortuna di avere tanti mentori meravigliosi come mio nonno, Sheila Varian, Sigi Siller, Lenita Perroy e mia zia, Shelley Hjelm. Mi piace aiutare i nuovi giovani allevatori e gli appassionati di cavalli arabi. Questo mi porta grande gioia!
Penso che la mia esperienza e la mia storia possano essere un'ispirazione per le future generazioni di donne. Per quanto non mi concentri sulle difficoltà, ne ho avute molte e le ho superate. Ho anche avuto grandi successi e so bene  come ho raggiunto questi successi. Le donne sono generalmente grandi ascoltatrici e a volte lavorano anche più duramente degli uomini per raggiungere i loro obiettivi. C'è un grande valore in questo. Ho anche molte storie meravigliose sui cavalli arabi e su come sono stati il nastro che ha intrecciato la mia vita da giovane ragazza in una fattoria a trasferirsi dall'altra parte del paese per lavorare per un allevatore di cavalli arabi a Hollywood e viaggiare in tutto il mondo. Tutto è iniziato come un sogno.

IL MIO MESSAGGIO A TUTTE LE FUTURE GENERAZIONI DI GIOVANI DONNE È “Se puoi sognarlo, puoi raggiungerlo|".

Testo e progetto di Giorga Maura per Tutto Arabi magazine

HSJ © | Instagram: @horseshowjumping.tv ; Facebook: @horseshowjumping.tv

facebook

Centri Ippici

facebook