Veterinaria

(VIDEO) Tutorials: il corretto metodo di applicazione delle fasce da riposo.| Video

bendage.jpg

In questo videoclip gli utilissimi consigli per la corretta applicazione della fascia da riposo.

da: quinton des fountain

(MC)

facebook

Rubrica-Testi: "La zoppia del cavallo, conoscere per capire" II parte.

Marzia _1.preview.jpg

Continuiamo con la presentazione basilare della conformazione del cavallo, al fine di comprendere ed affrontare meglio le problematiche relative alla zoppia del cavallo.
ANATOMIA - LA COLONNA VERTEBRALE
La colonna vertebrlale o rachide è composta da un numero di ossa impari denominate vertebre, le quali formano una colonna flessuosa disposta su un piano sagittale e che si dividono in: cervicali, toraciche, lombari e sacro-caudali.
LA CASSA TORACICA

facebook

Rubrica-testi: "La zoppia del cavallo, conoscere per capire" introduzione II parte.

meschia.jpg

Diamo spazio ora alla nostra personalissima rubrica veterinaria che
tratta la zoppia del cavallo, dalla guida redatta dal dott.Vittorio
Meschia dal titolo: la zoppia del cavallo, conoscere per capire.
Nella prima pubblicazione abbiamo presentato il libro, il suo autore e
l'introduzione, oggi ci inoltreremo in modo più approfondito
nell'analisi della zoppia.
"La zoppia è evenienza molto variabile che può coinvolgere varie
strutture con imperfezioni talvolta evidenti talvolta difficili da

facebook

Veterinaria: l'italiano Marco Polettini rivoluziona la medicina rigenerativa con le cellule staminali.| Video

polettini.jpg

Di Marco Polettini ne avevamo già parlato tempo addietro analizzando una delle sue ricerche presentate in un video, è un veterinario italiano brillante e coraggioso che ha dedicato tempo ed energie in un progetto di studio innovativo: la somministrazione tramite inoculazione di cellule staminali nel sangue come terapia per patologie e disturbi all'apparato locomotore e non solo, un progetto iniziato nel 2004 con la collaborazione di un'altra veterinaria, la dottoressa Alessandra Gambacurta.

facebook

Veterinaria: dall'Olanda la prima tecnologia di risonanza magnetica mobile.

L'immagine di un piede equine tratta da una risonanza magnetica.

E' stato inaugurato in Olanda l'utilizzo del primo apparecchio mobile per la risonanza magnetica.
Più precisamente si trova nel centro veterinario di Someren: la scansione viene effettuata tramite un apparecchio mobile, il grosso vantaggio di questa apparecchiatura è senza dubbio la praticità, unita al fatto che non è necessario sedare il cavallo per esaminarlo in quanto l'esame può essere effettuato con il cavallo in piedi.

facebook

(VIDEO) La biomeccanica del cavallo | Video

bio.jpg

Un bel video realizzato da Freendurance che spiega i rudimenti dell'anatomia e della biomeccanica del cavallo, e qual'è il modo più corretto per preservare il nostro cavallo da disturbi e infortuni dovuti al lavoro in sella e ad un allenamento scorretto.

Da vedere assolutamente.

da: freendurance youtube channel

(MC)

facebook

Veterinaria: nuovo studio sui probelmi alla schiena del cavallo, coinvolti sinora 700 cavalieri

index.jpg

Nuovo studio condotto dalla Animal Health Trust riguardo un importante progetto di ricerca che coinvolge direttamente anche i cavalieri: compilando un apposito modulo online che richiede una quindicina di minuti i cavalieri potranno collaborare nella valutazione dell'interazione tra cavallo, sella e cavaliere. In questo modo in futuro sarà possibile proteggere e migliorare la salute ed il benessere del cavallo da sella.

facebook

Influenza Equina: sintomi e precauzioni, cosa fare in caso di contagio

flu.jpg

Segnalati di recente diversi focolai virali di malattie respiratorie in varie parti d'Europa, tra i quali influenza equina, Equine Herpes Virus e arterite virale equina.
Secondo il regolamento veterinario Fei tutti i cavalli devono essere vaccinati contro l'influenza equina ogni 6 mesi, come prescritto anche dalla OIE (organizzazione mondiale della salute degli animali) per il ciclo di vaccinazioni necessarie.

facebook

Videointervista al dott. Marco Salvadori che ci spiega come prevenire le malattie virali| Video

interv..jpg

In questa videointervista rilasciata in esclusiva per horseshowjumping.tv il veterinario dott. Marco Salvadori ci dà alcune delucidazioni su come preservare il nostro cavallo dalle malattie virali trasmissibili, che possono essere a volte fatali per i nostri amici equini.

Buona visione da Horseshowjumping.tv

Per altri video potete visitare il canale ufficiale di horseshowjumping su youtube: horseshowjumping's channel.

facebook

Quell’ 80%...

occhio cavallo.jpg

Quante sono le cure e le attenzioni che rivolgiamo al nostro cavallo?

facebook

Veterinaria: dal Cile la nuova formula per misurare il peso dei puledri

puledro.jpg

Da una ricerca effettuata in Cile arriva un nuovo metodo per stimare il peso di un puledro, una nuova formula con la quale sarà più pratico e facile monitorare la crescita del nostro piccolino.
E' molto importante tenere sotto controllo periodicamente il peso dei puledri, non solo per monitorare il tasso di crescita ma anche per il dosaggio accurato di antielmintici e farmaci in generale.

facebook

Il virus EHV-1 minaccia Wellington

virus EHv1.jpg

Una notizia allarmante ci arriva da Equestrian Sport Productions; si tratta della scoperta di un altro caso di cavallo dichiarato positivo al virus EHV-1, la forma neurologica dell'herpès équina ,in una scuderia non lontano da Palm Beach International Equestrian Center.
Il cavallo analizzato non ha partecipato  alle competizioni organizzate nei dintorni anche se altri due, presenti nella struttura, avrebbero avuto accesso alle gare.

facebook

Sbornia da genetica

DNA.jpg

Ormai tutto il mondo equestre mondiale, segue e ammira nazioni capofila come Germania o Olanda, cercando di scorgere trucchi o strategie d'intervento che, come risultati ultimi portano alla formazione di una sorta di monopolio qualitativo, che impone involontariamente  linee di sangue e selezioni ai più alti livelli allevatoriali. Come ben sappiamo tutti i paesi occidentali sono caratterizzati da costrutti organizzativi che promuovono azioni di selezioni nazionali, perpetrando il principio base di ogni evoluzione... la selezione. E in Italia?

facebook

Alimentazione: riconoscere un buon fieno

fieno2.jpeg

Il fieno è una parte fondamentale dell'alimentazione del cavallo, soprattutto nella dieta invernale, perciò saper identificare e distinguere un buon fieno da uno cattivo può prevenire l'insorgere di problemi di salute per il nostro cavallo e influirà positivamente anche sul suo umore.

facebook

Veterinaria: in California si sperimenta il nuovo farmaco per curare la laminite

Alonso Guedes e Hulahalla

Potrebbe essere davvero una svolta nella medicina veterinaria, la laminite è infatti la malattia peggiore in cui un cavallo possa incappare, talmente dolorosa al punto che il più delle volte l'unico modo per alleviare il dolore all'animale è l'eutanasia ed è per questo che il tasso di sopravvivenza è solo del 25%.

facebook

Veterinaria: Dalla Francia raccomandano vigilanza, rischio epidemia influenza equina

febbre.jpg

Il French Surveillance Center for equine pathologies (RESPE), agenzia di Caen che si occupa del controllo e della prevenzione delle patologie equine sta lavorando dalla Francia per contenere la diffusione di influenza equina e raccomanda uno stato d'allerta.

facebook

Veterinaria: la malattia dell'erba, pronto uno studio per trovare il vaccino.

grass-sickness.jpg

La malattia dell'erba è una patologia che colpisce cavalli, pony e asini, causa gravi disfunzioni al sistema nervoso che controlla le funzioni involontarie producendo il principale sintomo di paralisi intestinale.
Altri segni clinici sono depressione, salivazione eccessiva, coliche, stitichezza, sudorazione irregolare, palpebre cascanti, tremori muscolari e perdita di liquido nasogastrico.

facebook

Veterinaria: il Coggins test per l'anemia infettiva diventa facoltativo

anemia_infettiva_equina.jpg

Il 1° ottobre 2012 presso il Ministero della Salute si è svolto l’importante Convegno dal titolo “Anemia Infettiva degli Equini. Attualità e prospettive di controllo a sei anni dalla sorveglianza pianificata”    

facebook

Centri Ippici

facebook