News

Endurance in Abruzzo

Padula.gif

Il centro ippico ASD I Cavalieri dell’Antera di Vittorito, in provincia di L'Aquila, ha ospitato la 2° tappa del campionato regionale della regione Abruzzo.
Ottima l'organizzazione della manifestazione premiata da una bella giornata primaverile.
La categoria maggiore, quella sulla distanza degli 81 km è stata vinta da Vito Padula su Manak III ad una media oraria complessiva di 17,89 km/h.
La categoria 54 km è andata invece a Luca Berardi su RamRuma

facebook

Endurance: sabato la terza tappa di Coppa Italia

Ambrosio.gif

Dopo la gara di Piancogno, Brescia, il movimento dell'endurance nazionale si sposta in Umbria per la terza tappa di Coppa Italia.
Ad ospitare l'evento nazionale il Centro Ippico il Caldese dove, oltre la consueta categoria sui 120 km, si disputerà la categoria CEN**/B, la CEN*/R, e la debuttanti, oltre un’interessantissima categoria riservata ai Pony (in foto Gaetano Ambrosio, vincitore dell'edizione 2007).

facebook

Incredibile prova del binomio Emilio Bicocchi – Kapitol D’Argonne, che si aggiudica il GP del CSI4* March Toscana Tour

Emilio_Bicocchi_Kapitol_d'Argonne.jpg

50 i partenti del Gran Premio, ma solo 13 hanno potuto accedere alla seconda manche e gareggiare sul percorso disegnato dallo Chef de Piste Internazionale Uliano Vezzani, incaricato dalla FEI come Delegato Tecnico per i Campionati Europei Senior di Windsor 2009 in Gran Bretagna.

 

facebook

Aspettando il GP di oggi

juan carlos

Al Gold Tour di Arezzo, nella competizione accumulator con joker vittoria per il francese Philippe Rozie su Ideal de Prissey (44 punti in 38,48 sec.). Ottimo il secondo posto per l'azzurro Juan Carlos Garcia (in foto) su Lirving, stesso punteggio in 39,57 sec.)
Il Silver GP di 1,45 (jump off) vola in Germania ad opera di Patrick Masset su Pandora E.G.P. Primo degli azzurri Bruno Chimirri, quarta piazza in sella a Lucky du Reverdy.

facebook

Ad Arezzo il piccolo GP al grande Govoni

Govoni Gianni

Sale in cattedra Gianni Govoni al piccolo Gran Prix di un metro e 45 a barrage in sella a Porn Star.
Alle sue spalle il tedesco Janne Friederike Meyer su Lambrasco; terza piazza per il fuoriclasse transalpino Michel Robert su Galet d'Auzay.


 

facebook

Notizie dal Gold tour di Arezzo

toscanaTour.jpg

Nella prova a due fasi del gold tour di 1.40 cm, vittoria per Philippe Rozier su Ideal de Roy, seconda piazza azzurra ad opera di Giuseppe D'Onofrio su Laurion; terzo il francese Kevin Staut Pin Ball

In partenza la prova sul metro e 45 (jump Off)

 

facebook

Bene l'Italia al Gold Tour sul metro e 50 a tempo

toscanaTour.jpg

Paolo Zuvadelli su Rocco termina brillantemente terzo ex aequo con lo svedese Baryard-Johnsson Malinal su H&M Espri (percorsi netti in 76,90 sec.).
Vittoria al Brasile ad opera di Alvaro Miranda su AD Chatwin (netto in 73,09 sec.)
Secondo Janne Friederike (Ger) su Lambrasco Meyer (netto in 73,71 sec.)

 

facebook

Alfonso Antonio dice la sua al Silver Tour

toscanaTour.jpg

Terza piazza per Antonio Alfonso su Passe Partout alla competizione in due fasi di 145 cm. del Silver Tour.
Vittoria per la tedesca Barbara Steurer Collee su Lortinus seguita dal connazionale Alexander Schill su Carlotta.
Al Gold Tour di 1.50 cm il brasiliano Alvaro Miranda scavalca momentaneamente il nostro Zuvadelli.

facebook

Bene Bicocchi al Gold Tour 1.40 cm Jump Off

toscanaTour.jpg

La pioggia incessante di ieri ha ceduto il passo ad un caldo sole ad Arezzo, ma un fastidioso vento continua ad imperversare.
Mentre è in svolgimento il Gold Tour a tempo sul metro e 50 cm, che vede momentaneamente al comando Paolo Zuvadelli e Mirco Casadei, ecco il podio del Gold Tour Jump off di un metro 40 cm.

1) De Azevedo Luiz Felipe sen. (Bra) su Jumping Star Kellandaise, 0 penalità in 31,57 sec.
2) Emilio Bicocchi (Ita) su Olea, 0 penalità in 31,93 sec.
3) Alves Bernardo (Bra) su Platin E., 0 penalità 31,96 sec.

facebook

Toscana Tour: il podio del Gold Tour di oggi

toscanaTour.jpg

Terminata la prova del Gold Tour sul metro e 45 a tempo: tra i primi dieci piazzati figurano due azzurri, trattasi di Giulia Martinengo Marquet giunta al terzo posto ed Emanuele Fiorelli, ottavo.

Ecco la classifica:

1) Philippe Rozier (Fra) su Ideal de Roy, 0 penalità in 53.31 sec
2) Bernardo alves (Bra) su Kingly du Reverdy, 0 penalità in 55.21 sec
3) Giulia Martinengo Marquet (Ita) su Johane du Palet by TSI, 0 penalità in 56.23 sec
 
8) Emanuele Fiorelli su Western Union Bebieto, (Ita), 0 penalità in 61.25 sec

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook
Condividi contenuti