Ippica

Modena-Trotto: Nel Giovanardi c'è l'imbattuta Amber Prad

Logo Ghirlandina.jpg

Gli occhi del trotto puntati all'ippodromo della Ghirlandina in questo fine settimana dopo il successo odierno nel Premio Renzo Orlandi del favorito Arazi Boko pilotato egregiamente da Alessandro Gocciadoro, gli appassionati sportivi modenesi potranno godere di una domenica che si annuncia altrettanto elettrizzante incentrata sul PremioTito Giovanardi- Memorial Giorgio Ghittoni. Una classica del trotto di Gruppo 1 dotata di un montepremi di € 154.000 che presenta diversi pretendenti alla vittoria.

facebook

70° G.P. Lotteria Agnano: Vince Bel Avis

Bel Avis Bazire.jpg

Un driver che chiude gli ultimi metri di corsa a gambe in aria non l'avevamo ad oggi mai visto. Ci ha pensato Jean Michel Bazire che dopo aver vinto in batteria si è ripetuto in finale. Una finale molto tattica con tutti i protagonisti a studiarsi per cercare la migliore posizione sull'ultima curva. Proprio in uscita sul rettilineo finale è venuta fuori la classe eccelsa del driver francese che ha rimontato il battistrada Disco Volante con in sediolo Bjorn Goop ed ha siglato gambe all'aria in segno di gioia la 703sima edizione del G.P. Lotteria.

facebook

Dubai Day, Premio Parioli Shadwell,Premio Regina Elena Shadwell al via la lunga primavera di Capannelle

Capannelle ingresso.jpg

#capannellemonamour. Ancora un pomeriggio da non mancare, ancora una grande festa di sport, ancora tutta una primavera da vivere all'ippodromo romano di Capannelle. L'ultima domenica di aprile fa da prologo ad una serie di grandi eventi ippici che avranno, come da sempre, il loro clou nel Derby di galoppo in calendario il 19 maggio. Molto interessante il Dubai Day, così chiamato, per la presenza di purosangue arabi che incrementeranno, se ce ne fosse bisogno, l'interesse degli appassionati a riempire le tribune dell'impianto posto sulla via Appia.

facebook

San Rossore: Nel 129° Premio Pisa il team Botti punta al colpaccio.

Quella della prossima domenica è la giornata ippica che l'ippodromo pisano attende tutto l'anno. Quella nella quale il clou è rappresentato dal Premio Pisa giunto alla sua 129esima edizione e che vedrà alle gabbie dieci 3 anni impegnati sul miglio della pista grande di San Rossore.

facebook

AGNANO: ADELANTE CON JUICIO

facebook

Dubai World Cup: Fantastico bis di Thunder Snow

Bellissimo finale di una corsa stupenda. Dopo aver condotto la corsa dall'apertura delle gabbie cedeva in dirittura North America e si lanciava verso il traguardo Gronkowski ma era a quel punto che Christophe Soumillon sferrava ilo suo attacco e sul palo Thunder Snow metteva la sua narice davanti a quella di un sorpreso Gronkowski. Una vittoria che bissa il successo dello scorso anno. Grandi applausi per tutti. (Brudel)

facebook

Dubai World Cup: E' qui la festa?

Tutto pronto al Meydan di Dubai per la grande festa del galoppo che con il suo montepremi di 12 milioni di dollari è la seconda corsa più ricca al mondo. E' dal 1996 per volontà del primo Ministro degli Emirati Arabi Mohammed Bin Rashid Al Maktoum che si disputa questa meravigliosa corsa che chiude la Dubai World Cup Night e che dal 2010 è ospitata nell'impianto di Meydan. Saranno in tredici a lottare, questo prossimo sabato, per una prestigiosa vittoria con THUNDER SNOW a tentare un bis mai riuscito a nessuno in precedenza.

facebook

Ippica-Arcoveggio: Domenica in undici nel G.P. Italia

Dunque sciolto il rebus sui partenti del Gran Premio Italia in programma domenica 31 marzo all'ippodromo bolognese. Undici trottatori a caccia di un montepremi di € 40.040,00 dei quali € 14.232,40 destinati al vincitore che andrà ad iscrivere il proprio nome nell'albo di questa corsa. Una classica che si prospetta carica di varie incognite e alla ricerca di conferme per questi indigeni di 3 anni dopo quanto visto al Visarno nel G.P. Etruria dello scorso 17 marzo. Si confermerà AYRTON TREB con in sediolo Farolfi ?

facebook

Ippica: A San Rossore domenica il Premio Enrico Camici.

Nove corse nel programma di domenica 24 marzo all'ippodromo pisano con al centro il Premio dedicato ad Enrico Camici. L'indimenticabile fantino di Ribot continua nei decenni a mantenere vivo il suo ricordo nella mente di quanti ne hanno applaudito le vittorie e allo stesso tempo di coloro che si sono, per età anagrafica, limitati ad osservare le sue vittorie in filmati d'epoca. Per gli appassionati d'ippica il nome del barbaricino Camici non resta però legato solo al mitico Ribot ma anche a quello di Tenerani, padre di Ribot, di Molvedo, Macherio, Orsenigo e tanti altri ancora.

facebook

Ippica-Arcoveggio. In attesa di conferme e partenti del Gran Premio Italia

Entro le ore 12:00 di domani venerdì 22 dovranno pervenire alla Direzione dell'ippodromo bolognese le conferme mentre arriverà lunedi 25 la lista dei partenti all'edizione 2019 del Gran Premio Italia in programma domenica 31 marzo. La corsa, riservata agli indigeni di 3 anni, dotata di un montepremi di €40.040,00 avrà. come sempre, ampio contorno di iniziative promosse ad intrattenere il pubblico delle grandi occasioni che certamente, ancora una volta, riverserà tutta la sua passione varcando l'ingresso dell'ippodromo gestito dalla HippoGroup Cesenate S.p.A. 

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook