Praga Play off: alza la posta in gioco rivelando la partecipazione di Explosion W per i playoff di GC Prague

ben maher..jpg

Il campione del Longines Global Champions Tour 2019 Ben Maher (GBR) ha alzato la posta in vista dei playoff di GC con un montepremi di 12 milioni di euro alla fine di questo mese, rivelando che intende portare il suo cavallo stellare Explosion W.

 Lanciando il guanto di sfida ai suoi avversari nel Super Grand Prix di Longines Global Champions Tour e nella Supercoppa della GCL, Maher spera che l'incredibile potenza di Explosion W lo porti alla vittoria nella capitale della Repubblica Ceca.

Maher ha parlato dello straordinario talento di Explosion W, uno dei cavalli chiave del team GCL London Knights, di proprietà di Poden Farms. Il cavallo di 10 anni è entrato nella scena LGCT nel 2018 e si è catapultato nello status di superstar sotto l'attenta guida e gestione di Maher. Ha detto: "Secondo me, Explosion è il miglior cavallo del mondo perché si è dimostrato più volte in ogni ambiente e in molteplici situazioni. E ha dimostrato che non è un colpo di fortuna. Ha vinto in piccole arene - come New York - ha vinto in grandi arene come Madrid, erba, sabbia, temperature calde, temperature fredde, e questa è stata la differenza che credo. "

 Dopo aver vinto il titolo del Longines Global Champions Tour 2018, così come la serie del team GCL con i London Knights, Maher ha focalizzato la sua attenzione sul prossimo appuntamento.

Il 2018 ha visto il lancio del Super Grand Prix LGCT con Edwina Tops-Alexander che si è aggiudicata il titolo di Campione dei Campioni dopo una gara molto tesa tra i migliori al mondo. L'anno scorso un doppio rifiuto da parte di Maher e Explosion W nella finale della Supercoppa della GCL ha causato imprevisti e ha escluso i London Knights dalla possibilità di vincere.

foto Stefano Grasso

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook