Longines Global Champion Tour 2019: apuntamento a ST Tropez

longines global st tropez.png

Tutii i Top 10 della classifica del Longines Global Champions Tour saranno a Ramatuelle / Saint-Tropez nel grande show, penultimo evento della stagione 2019.
In vista delle tanto attese finali di New York alla fine di settembre, i migliori cavalieri del mondo si riuniranno in Costa Azzurra nella speranza di conquistare gli ultimi punti utili per la classifica finale.
A guidare il gruppo è Ben Maher (GBR) con il 277 punti: il cavaliere britannico è fresco dalla vittoria della scorsa settimana al LGCT di Roma e desideroso di difendere il suo titolo LGCT 2018. Tuttavia, il precedente leader, Pieter Devos (BEL) cercherà di recuperare e riprendere la leadershep (266 punti). Appena  dietro, Daniel Deusser (GER), con 259 punti complessivi, e Kevin Staut (FRA) con 239 punti.
Seguono al 5 ° posto Maikel van der Vleuten (NED) con 237 punti, a soli tre punti Marcus Ehning (GER), 234. A un solo punto di distanza c'è un altro francese, Julien Epaillard (FRA), 232, prima di Neils Bruynseels (BEL), 229.
Christian Ahlmann (GER) si trova al nono posto con 198 punti, davanti a Peder Fredricson (SWE) che è a solo 1 punto e mezzo di distanza su 196,5 in totale e completando l'attuale top 10.
LGCT Ramatuelle / Saint-Tropez sarà anche la penultima occasione per i cavalieri di qualificarsi pe ril Super Grand Prix LGCT ai GC Praga Playoffs. Grandi nomi internazionali e quelli che vogliono qualificarsi includono la vincitrice dello scorso anno Edwina Tops-Alexander (AUS) e cavalieri del calibro di Scott Brash (GBR), Kent Farrington (USA), Laura Kraut (USA), Simon Delestre (FRA), Eric van der Vleuten (NED), Henrik von Eckermann (SWE), Lorenzo de Luca (ITA), Alberto Zorzi (ITA), Bertram Allen (IRL) e Hans-Dieter Dreher (GER).
La location mozzafiato nella sofisticata località della Riviera di Ramatuelle / Saint Tropez segna l'ultimo evento europeo nel campionato generale.
Dal 12 al 14 settembre, lo scintillante Longines Athina Onassis Horse Show (LAOHS) vedrà i migliori cavalli e cavalieri del mondo dirigersi verso la leggendaria spiaggia di Pampelonne con le sue acque turchesi e l'invidiabile cielo azzurro. In totale, sono attesi un centinaio di cavalieri e quasi 200 cavalli, che rappresentano più di venti nazioni.
Il clima mite di settembre farà da sfondo a una dura battaglia, con il vincitore dello scorso anno e il campione della LGCT del 2018 Ben Maher che proverà a  ripetere l'impresa del Gran Premio della LGCT.

uff stampa LGCT Anna Godrum
Foto Stefano Grasso
    
   

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook