Gran Premi Internazionali, i podi del weekend.

Siamo giunti alla fine di un altro weekend ricco di appuntamenti internazionali che ha anche dato il via al mese di settembre 2019.
Vediamo quali sono stati i migliori cavalieri e le migliori amazzoni che sono riusciti a raggiungere il podio nei Gran Premi che si sono svolti.
Partiamo dal CSI2* Grand Prix 1.45m di Roma in occasione della 19^ tappa di LGCT che ha visto sul podio, precisamente alla seconda posizione, l’azzurro Antonio Maria Garofalo in sella a Hope van de Horthoeve (0-0/37.33”).
Vince invece la gara l’amazzone svizzera Charlotte Barbey insieme a Cardoso (0-0/36.54”) e, alla terza posizione, abbiamo visto l’amazzone australiana Julia Lynch con Copabella Vegas (0-0/37.66”).
Ottime posizioni anche per: Licinio Grossi con Diego alla 4^ posizione (0-0/37.84”) e Guido Grimaldi conn Ginus alla 6^ posizione (0-4/34.65”).
Per quanto riguarda il CSI3* Belga di Lier, in occasione dell’Horseman Masters, invece, ad aggiudicarsi la prima posizione del podio del Grote Prijs Woody Fence 1.50/1.55m, è stato l’olandese Harrie Smolders in sella a Monaco (0-0/38.77”).
Alle sue spalle, in seconda posizione, il binomio di casa formato da Jos Verlooy e Varoune (0-0/39.82”) e, in terza posizione, l’amazzone ceca Emma Augier De Moussac con J.C.S Chacco Dia (0-0/42.83”).

Infine, ad aggiudicarsi la vittoria nel Gran Premio del CSI2* francese di Chazey Sur Ain 1.45m, è stato Isheau Wong in sella a Jussica T (0-0/39.44”).
Seconda posizione della classifica per l’amazzone di casa Megane Moissonnier con Ussar des Bruyeres (0-0/40.28”) e, terza posizione, per il connazionale Bruno Garez con United Sunheup (0-0/40.65”).
Per quanto riguarda l’Italia abbiamo visto scendere in campo Alexa Larkin con Jolie Van’t Dorpshoeve ma che purtroppo si sono ritirati.

MS

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook