Campionati Sardi di CCE: la medaglia d’oro va ad Alberto Tatti in sella a Quadretto

completo sardegna - mulas .jpg

Dopo i Campionati sardi di salto ostacoli disputati a Maracalagonis un mese fa, e in attesa dei Campionati sardi di Dressage (in programma a fine ottobre a Sarroch) è stata l’altra disciplina dell’equitazione, il Completo, ad eleggere i nuovi campioni sardi. La medaglia d’oro è andata ad Alberto Tatti in sella a Quadretto, un baio di dieci anni proveniente dall’allevamento Carta di Pula, che ha ottenuto il punteggio di 32.50 grazie al primo posto nella prova di dressage, al primo nel salto e al quinto nel cross country. Seconda, e staccata di soli 0,10 punti, la cagliaritana Pamela Sesselego con Quanito Sauro, proveniente dallo stesso circolo di Tatti, l’Anac Cavalleggeri di Sardegna del Campo Rossi di Cagliari, e terzo l’oristanese Francesco Iriu con Rossella Nera. Durante i campionati, organizzati dal circolo Usignolo a Santa Giusta, in collaborazione con il Grighine e il Nuraciana e con il Comitato Regionale della Fise, si è disputata anche la prova per i “brevetti”: ha vinto Laura Carcangiu con Tornadus (circolo Grighine), seguita da Francesca Tassi con Illenia (circolo Scuderie de Bois) e da Martina Pinna con Mittedu (Società Oristanese).
E’ stata un’edizione record dei Campionati di CCE, infatti mai aveva avuto un numero di iscritti così elevato, grazie anche alla concomitanza della tappa del Circuito del Mipaaf che ha richiamato diversi soggetti di quattro e di cinque anni. Tra quelli nati nel 2005 doppietta per Riccardo Dettori che ha piazzato in prima posizione Zar Lussurgese e in seconda Zad, e terzo posto per Luigi Iriu con Zanto. La classifica della prova riservata ai “cinque anni” è guidata da Giuliano Lorenzo con Alice de Samugheo, davanti a Luigi Iriu con Violetta Grigia ed a Salvatore Barra con Valentsitte. Molto spettacolare anche la prima edizione del Derby intitolato a Paolo Racugno, disputato domenica pomeriggio negli ostacoli di campagna del Centro equestre Nuraciana, con la vittoria di Alessio Tolu con Sestino, la seconda posizione di Nastassja Rieger con E. T. del Chirone e la terza di Aurora Sechi con Lyliun.
Al termine tutte le premiazioni con il Presidente della Fise regionale, Stefano Meloni, e il referente del Completo, Andrea Rossi.
Carlo Mulas

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook