Campionati italiani pony, tutto pronto per il gran finale

2 Vittoria Galimberti - vinc assoluto.jpg

Mentre il dressage festeggia le sue stelle per il 2019, fino a domenica 7 luglio al circolo ippico Le Siepi di Milano Marittima si eleggono i nuovi campioni italiani del salto ostacoli

Si sono concluse ieri (3 luglio) le prove dei Campionati italiani pony di dressage. A imporsi nel Campionato esperti sono stati Edoardo Zara e Der Kleine Lord, davanti ad Alice Longarini, argento in sella a Gleddish, e bronzo per Caterina Cicoria con Swarovsky.

 Il Campionato assoluto è stato vinto da Vittoria Galimberti e Toulouse 72, mentre nel Campionato esperti children si è imposta Mariavittoria Magni su Prisco We, binomio quest’ultimo che si è aggiudicato anche il Campionato freestyle assoluto.

Nel Campionato emergenti la neo campionessa italiana è Maria Ludovica Morfù in sella a Kaligula 2. Argento per Gaia Andrea Dissette su Ten Doorn’s Hogan e bronzo per Emily Carraro con Munser III. Ad aggiudicarsi il Criterium esordienti invece sono stati Sofia Ricci e Rathclooney Matchmaker.
Infine, tra i Trofei in programma ad aggiudicarsi la categoria Promesse è stata Emma Monaci, Mirta Lucciarini ha trionfato tra i Debuttanti e Alice Leopardi tra i Pulcini.
Nel gran finale di questi Campionati come di consueto è di scena il salto ostacoli, con il numero record di oltre 700 concorrenti impegnati fino a domenica sui percorsi disegnati dal direttore di campo Andrea Colombo, assistito da Danilo Galimberti e Giorgio Bernardi.

 

Nelle foto di Elio Paganelli:
Vittoria Galimberti e Toulouse 72, vincitori del Campionato assoluto

 

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook