Tutti I podi dei GP internazionali del primo weekend di giugno.

Siamo giunti alla conclusione di questo primo weekend di
giugno 2019, vediamo ora quali sono stati I podi dei gran premi internazionali
che si sono svolti.

CSIO3* di Lisbona

Ad aggiudicarsi la vittoria nel Gran Premio 1.60m a due
round è stato il cavaliere  portoghese di
casa Rodrigo Giesteira Almeida in sella a  Chopin’s Bushi (0-0/41.06″). Alle sue spalle
troviamo:  in seconda posizione, il
nostro italiano Roberto Prandi com Maximo del Castegno (0-0/45.00”) e, in terza
posizione, il francese Pierre  Marie
Friant con Urdy d’Astree (0-4/40.11”).

 CSIO5* San Gallo

Vittoria di casa nel  Longines Grand Prix of Switzerland nel quale,
dopo due intensi round, a mettere la firma per la vittoria è stato Steve
Guerdat in sella a Venard de Cerisy (4-0/47.62”). A seguirlo sul podio, in
seconda posizione, è stato il suo connazionale Arthur Gustavo de Silva con
Inonstop van’T Voorhof (4-0/48.03”) e, in terza posizione, l’amazzone
britannica Laura Renwick con Dublin V (4-0/49.47”).

Per l’Italia, invece, c’è stato purtroppo il ritiro per
Giulia Martinengo Marquet e Scuderia 1918 Princy.

 CSI2* Jumping Sanremo

Vittoria di casa anche  nel GP 1.45m di Sanremo con L’amazzone Giulia Levi
in sella a Van Dutch con zero penalità in entrambi I round e 43.71 secondi in
seconda fase.

Seconda posizione del podio per lo spagnolo Manuel Pinto con
Calgary L (0-0/45.47”) e, terza posizione, per lo svizzero Matias LaRocca con
Diablo Blanco che termina il suo percorso con il miglior tempo, 43.31 secondi,
ma con purtroppo 4 penalità in seconda fase.

Bene anche per l’italiano Massimo Grossato in sella a
Especiale Too in 4^ posizione (0-4/43.99”).

CSI4* Amburgo (in concomitanza con le gare del LGCT)

Ad aggiudicarsi la prima posizione del podio in questo GP
1.55m è stato il binomio tedesco formato da Nisse Lüneburg e Cordillo (0-0/53.52”)
seguito da: dall’irlandese Shane Breen con Can Ya Makan (0-0/54.71”) in seconda
posizione e dall’amazzone tedesca Sandra Auffarth con Nupafeed’s La Vista con
quattro penalità in prima fase, in terza posizione.

 CSI3* Eindhoven

Prima posizione della classica in questo GP 1.55m per l’olandese
Michael  Greeve in sella a Turbo Z (0-0/44.59″.
A seguirlo sul podio, in seconda posizione per il belga Pieter  Clemens con Cuidam (0-0/44..80″) e, terza
posizione per l’irlandese Darragh  Kenny
con  Classic Dream (0-0/44.89″).

 

CSI3* MUNCHEN RIEM

Ad ottenere la prima posizione del podio in questo Gran
Premio 1.60m è stato il cavaliere neozelandese Bruce Goodin in  sella a  Backatorps Danny V (0-0/48.31″) seguito da: in
seconda posizione da Ales Opatrny con Forewer (0-0/-50.51″) e in terza
posizione da Holger Wenz con Conner 58 (1-2/54.11

 

MS

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook