HUBSIDE JUMPING : Il Gran Premio a 4 stelle Romain Dreyfus

Romain Dreyfus_Niara d'Elsemdam.jpg

In occasione dell'Hubside Jumping, concorso internazionale di salto ostacoli, organizzato nell'Ecuries du Golfe de Saint-Tropez, à Grimaud (Var) e con una dotazione di ben 100 000 euro, la vittoria del concorso è andata al cavaliere francese  Romain Dreyfus.
E' stato un percorso delicato quello proposto dallo chef de piste Andrea Colombo ai ventotto binommi partenti nel Gran Premio.
Sei i binomi che sono riusciti a qualificarsi per il barrage.
Primo a scendere in campo nel secondo giro, Alvaro Diaz Garcia, un errore e 45,58 secondi. Romain Dreyfus e Niara d'Elsemdam Z, davanti al loro pubblico mettono a segno un percorso veloce senza errori in 38,20 secondi. Con quatro penalità, Marc Dilasser ha terminato in 39,99 secondi. Il messicano Jaime Azcarraga conclude un giro perfetto senza errori ma con un tempo più lento, 40,95 secondi e terzo posto per lui. Quanto al belga François Mathy Junior, un errore agli ostacoli in sella a Uno de La Roque

Edward Levy in sella a  Rebeca LS, ha portato a termine un buon giro in 39.34 inserendosi in seconda posizione.

Organizzato dal cavaliere e imprenditore francese, Sadri Fegaier, l’Hubside Jumping ritorna dal 13 al 16 giugno prossimi.
Contact presse :  Eloise Lepine

foto HUBSIDE JUMPING / Marco Villanti

facebook

Centri Ippici

facebook