Gran Premi nazionali e internazionali, i podi del weekend appena concluso.

È calato il sipario sul secondo weekend di maggio che ha visto numerosi appuntamenti nazionali e internazionali, di seguito i podi degli eventi che si sono svolti.
Partiamo dal Gran Premio del CSI5* Royal Windsor Horse Show che, dopo un difficile barrage, ha visto la vittoria del cavaliere svedese Henrik Von Eckermann in sella a Toves Mary Lou (0- 0/43.40”).
A seguirlo sul podio, in seconda posizione, è stato il francese Simon Delestre con Hermes Ryan (0-0/45.07”) e, in terza posizione, è stato il cavaliere britannico di casa William Funnel con Billy Diamo (0-0/47.58”).
A scendere in campo per l’Italia, invece, abbiamo visto Lorenzo De Luca insieme a Evita Van’T Zoggehof che hanno chiuso il loro percorso in 20^ posizione con 4 penalità in prima fase nel tempo di 79.06 secondi.
A Montefalco, a chiudere la prima delle due settimane di tour, aggiudicandosi la vittoria del Gran Premio del CSI3* 1.50m del Sagrantino Tour Show Jumping 2019, è stato l’italiano Luca Marziani in sella a Tokyo du Soleil (0-0/40.02”). Alle sue spalle, in seconda posizione, il suo connazionale Gianni Govoni con Antonio (0-0/41.07”) e, in terza posizione, l’uruguaiano Marcelo Chirico Ferreira con Qh Baloudarc LF (0-4/38.73”).
Quarta posizione poi, ad un passo dal podio, per Juan Carlos Garcia con Gitano V Berkenbroeck (0-4/40.66”). Vittoria Elvetica, invece, nel CSI2* Grand Prix over 2 Rounds LRP5D 1.45m dell’Etrea Sport Horses con Marie Pellegrin in sella a Valentino des Bleus (0-0/37.60”). Seconda posizione del podio per la sua connazionale Martina Meroni con Rock de Vains (0-0/38.08”) e terza posizione, per l’amazzone francese Agathe Vacher con Casjana (0-0/39.80”).
Bene anche per l’Italia con, in 5^posizione Giovanni Lucchetti in sella a Revolution E.H. (0- 0/40.29”) e in 8^ posizione Benedetta Ganassini di Camerati in sella a Isole De Muze (0- 0/47.25”).
Per quanto riguarda il GP del CSI4* di GROSS VIEGELN 1.60m, ad aggiudicarsi la prima posizione del podio è stato il cavaliere tedesco Tobias Meyer in sella a Quintair (0-0/37.41”).
Alle sue spalle, in seconda posizione, l’olandese Kevin Jochems con Cristello 2 (0-0/38.73”) e, in terza posizione, il tedesco Markus Beerbaum con Cool Hand Luke 4 (0-0/39.03”).
CSI2* Valkenswaard – Gran Premio 1.45m Vittoria belga con Jeroen Appelen in sella a Grappeloup van het Reenhof (0-0/34.83”) seguito da: dal cavaliere irlandese Trevor Breen con Serpico in seconda posizione (0-0/35.99”) e dal cavaliere arabo Ramzy Al Duhami con Ted in terza posizione (0-0/36.90”). 22^ posizione invece per l’italiano Roberto Previtali in sella a Vannan con 1 penalità in prima fase nel tempo di 71.41 secondi. CSI2* Opglabbeek – Gran Premio 1.45m
Ad ottenere la prima posizione del podio in questo GP è stata l’amazzone tedesca Laurenz Buhl in sella a Chatalgo (0-0/48.46”) seguita da: in seconda posizione dall’amazzone belga Catherine van Roosbroeck con Qiazetta Z (0-0/48.56”) e, in terza posizione, dal cavaliere tedesco Toni Hassmann con Contendrix (0-4/43.30”). 24^ posizione per l’italiano Giampiero Garofalo in sella a Jennifer con 4 penalità in prima fase
nel tempo di 77.94 secondi.

 

MS

facebook

Centri Ippici

facebook