Modena-Trotto: Nel Giovanardi c'è l'imbattuta Amber Prad

Logo Ghirlandina.jpg

Gli occhi del trotto puntati all'ippodromo della Ghirlandina in questo fine settimana dopo il successo odierno nel Premio Renzo Orlandi del favorito Arazi Boko pilotato egregiamente da Alessandro Gocciadoro, gli appassionati sportivi modenesi potranno godere di una domenica che si annuncia altrettanto elettrizzante incentrata sul PremioTito Giovanardi- Memorial Giorgio Ghittoni. Una classica del trotto di Gruppo 1 dotata di un montepremi di € 154.000 che presenta diversi pretendenti alla vittoria. In prima fila citazione d'obbligo per Ayrton Treb con in sulky Andrea Farolfi il driver che vanta tre successi in questa corsa e che tenterà ovviamente il poker anche se la distanza per il figlio di Majestic Son appare non facile "da digerire". Al centro, sempre della prima fila, si avvierà Al Capone Stecca con in sediolo Minnucci reduce dal secondo piazzamento nel Nazionale alle spalle di Axl Rose cavallo che non troverà domani in questa corsa ma dovrà comunque temere la concorrenza di altri temibili soggetti che si ritroverà in avvio alle spalle. Una su tutti Amber Prad con le lunghe redini affidate ad Alessandro Gocciadoro che pur con un pessimo nuovo di avvio vanta un 6 su 6 di successi che necessariamente la colloca tra i favoriti della corsa. Dunque una grande giornata di trotto, una gran bella domenica che chiude il primo weekend di una stagione che si annuncia particolarmente  brillante per il sempre competente pubblico modenese. Da non mancare.  (Brudel)

facebook

Centri Ippici

facebook