CSI3* Vejer de la Frontera e CSI3* Vilamoura, seconda giornata di gare, bene Marco Viviani e Guido Franchi.

Ha avuto inizio ieri la seconda giornata di gare della
quarta settimana dei due tour che ci stanno accompagnando in questo mese: il
Sunshine Tour 2019 e l’Atlantic Tour 2019.

Per quanto riguarda il CSI3* di Vejer de la Frontera:

Ad aggiudicarsi la vittoria nella1.50m BIG TOUR D  del CSI3* di Vejer de la Frontera, in
occasione del Sunshine Tour ’19 è stato l’inglese Jake Saywell in sella a
Havinia van de Roshoeve (0/64.76”). A seguirlo sul podio, in seconda posizione
è stato il cavaliere olandese Eric Van der Vleuten con Djoost Again (0/70.61”)
e, in terza posizione, il belga Jerome Guery con Quel Homme de Hus (0/71.75”).
Per l’Italia, purtroppo, sono state 12 le penalità per Luca Moneta e Amethyste
du Coty.

La prova di apertura, invece, è stata la1.35m BIG TOUR A2
vinta dall’amazzone neozelandese Lisa Cubitt in sella ad Avalon du Carpont
(65/51.14”) seguita da: in seconda posizione l’inglese Matthew Ssampson con
Firefly W (65/53.65”) e in terza posizione l’italiano Marco Viviani in sella a
Chuck della Bassanella (65/54.19”).

Molto bene anche per Anddre Sakakini con G’S Fabian che si aggiudica, ad un
passo dal podio, la quarta posizione con 65 punti nel tempo di 54.81 secondi.

È stato il cavaliere francese Michel Robert in sella a Emerette,
invece, ad aggiudicarsi la prima posizione del podio della1.40m BIG TOUR C
(0-0/28.91”). Per pochissimi centesimi di secondi, in seconda posizione,
troviamo l’amazzone canadese Kara Chad in sella a Viva (0-0/28.93”) e, in terza
posizione Isheau Wong con Jussica T (0-0/30.16”).

12^posizione per l’italiano Anddre Sakakini con Colando (0-0/33.04”). 

Nella1.40m BIG TOUR B, la vittoria è andata all’olandese
Yves Houtackers in sella a Dieu Merci van’T Meulenhof (0-0/32.15”). Seconda
posizione per lo svedese Jens Wickstrom con Glimra Jpd (0-0/32.43”) e, terza
posizione, per l’irlandese Trevor Breen con Serpico (0-0/33.69”).
Per l’Italia, bene Alexa Larkin in sella a Here I Am in 14^ posizione con un
doppio zero e 38.10secondi in seconda fase.

 

Nella1.30m BIG TOUR A1 è stato il binomio spagnolo formato
da Alvaro Gonzalez de Zarate e Monboulette Z ad aggiudicarsi la prima posizione
del podio con doppio zero e 25.33sec in seconda fase. Seconda posizione per il
brasiliano Jacques Jochims Fernandesin sella aVondeenne de Blondel (0-0/25.94”)
e terza posizione per il turco Omer Karaevli con Livingstone van het Peggershof
(0-0/27.49”).
17^ posizione per l’italiano Marco Viviani con Longines de Muze (0-0/34.64”).

In concomitanza con il CSI3* di Vejer dela Frontera, sono
andate in scena le gare del CSI3* di Vilamoura in occasione della quarta
settimana dell’Atlantic Tour ’19.
La prova di apertura è stata la1.40m agst Clock vinta
dall’irlandese Michael Pender in sella a Hhs Toronto (0/56.15”). Seconda
posizione per il francese Guillaume Foutrier con Vitalia d’Ash (0/56.35”) e
terza posizione per la svedese Jennie Juhlin con Clara Faut (0/57.79”).

Per lItala, zero le penalità per Giorgia Failla in sella a Chocoletta nel tempo
di 68.69 secondi in 21^ posizione e zero le penalità anche per Guido Franchi in
sella a Egbert nel tempo di 72.24 secondi in 24^ posizione.

A seguire, è andata in scena la1.45m Two Phases - both agst
Clock – Garveteur vinta dall’irlandese Michael Pender questa volta in sella a
Hhs Fortune (0-0/33.40”).

Seconda posizione per l’italiano Guido Franchi in sella a Kiena Van Berimar
(0-0/34.51”) e terza posizione per il francese Mathieu Billot con Legavulin 2
(0-0/34.76”).

Per gli altri cavalieri azzurri in gara: 21^ posizione per
Olimpia Bargagni in sella a Freya (0-6/46.47”), 23^ posizione per Manuel
Pizzato in sella a K.O.V Berkenbroeck (0-6/49.02”), 25^ posizione per Guido
Franchi in sella a Lacox (0-7/53.08”) e 35^ e 40^ posizione rispettivamente per
Marta Bottanelli in sella a Finca S e Giorgia Failla in sella a Valletta Dh Z
con quattro penalità in prima fase.

Ad aggiudicarsi la vittoria nella1.35m, invece, è stato il
tedesco Marc Bettinger in sella a Dalvaro-W (0-0/31.93”). Seconda posizione del
podio per il francese Julie Gonin con Unike de Erables (0-0/34.29”) e terza
posizione per l’australiana Evie Buller con Yalambi’s Enrique (0-0/35.42”).

 

MS

 

 

 

facebook

Centri Ippici

facebook