CSI4*-W Abu Dhabi e CSI3* Guangzhou, i risultati.

Al via ieri l’ultima giornata di gare del CSI4*-W di Abu Dhabi.
Le categorie che sono andate in scena ieri in conclusione dell’Abu Dhabi International Show Jumping Event 2019 sono state:

La1.30m Competition Two phases. Ad ottenere la vittoria è stato Salim Ahmed Al Suwaidi in sella a Snapp Jack (0-0/26.04”). Seconda posizione per il binomio siriano formato da Hisham Ghrayb e Ulax de Monsec (0-0/27.43”) e, terza posizione, a distanza di pochi centesimi di secondi, per Abdullah Alsharbatly con Lord of Arabia (0-0/27.53”).

La1.45m SENIOR Competition With jump off. Ad aggiudicarsi la vittoria è stato il cavaliere siriano Ahmad Saber Hamcho in sella a Quintus 81 (0/41.06”). A seguirlo sul podio, in seconda posizione, l’egiziano Abdel Said con Hope Van Scherpen Donder (0/41.92”) e, in terza posizione, il cavaliere tedesco Jorg Naeve in sella a Be Apple VA (0/42.59”).

La 145-160  Abu Dhabi Grand prix FEI world CupTM. Vittoria lettone in questo gran premio con Kristaps Neretnieks in sella a Moon Ray (0-0/43.81”) con un grandissimo vantaggio sul tempo rispetto agli altri concorrenti.
Seconda posizione per l’egiziano Abdel Said in sella a Venise du Reverdy (0-0/46.19”) e, terza posizione per Abdullah Humaid Al Muhairi con Cha Cha Cha 7 (0-0/46.34”).

In concomitanza con l’ultima giornata dell’’Abu Dhabi International Show Jumping Event 2019, ieri, in Cina, è andata in scena la seconda giornata di gare del LONGINES China Tour Final Guangzhou.

La prima categoria è stata la 1.30m Samsung QLED TV Elites Stake vinta da Yaofeng Li con Magnifico d'Ive Z (0-0/33.35”). Seconda posizione per Guoshi Tan con Elan (0-0/36.00”) e, terza posizione per Qiqimule con Gammelbys Con Cord (0-0/36.09”).

A seguire, la 1.40m The HKJC Champion Welcome vinta dal giapponese Kenneth Cheng in sella a Pommeau du Heup (0/58.67”). A seguirlo sul podio, in seconda posizione il belga Jeroen De Winter con Caesar H.H. (0/62.96”) e, terza posizione per l’italiano Jerry Smit con Branca (0/65.11”).

Per concludere, la 1.45m LONGINES Challenge. Ad aggiudicarsi la vittoria è stato il cavaliere francese Olivier Guillon in sella a Cognac du Vlist Z (0/58.54”). Seconda posizione per il binomio belga formato da Jeroen De Winter e Zafira (0/60.79”) e, terza posizione per il cavaliere di casa Maodong Yuan in sella a Syrius du Bocge (0/61.35”).

 

MS

facebook

Centri Ippici

facebook