Gli appuntamenti internazionali che ci accompagneranno in questo weekend.

Lorenzo de Luca (ITA) ensore de litrange Photo FEIChristophe Tanire.jpg

Al via oggi la penultima tappa del Longines Global Champions tour. Dopo le 15 tappe di Città del Messico, Miami, Shanghai, Madrid, Amburgo, St Tropez, Cannes, Cascais/Estoril, Monaco, Parigi, Chantilly, Berlino, Londra, Valkenswaard e Roma, ora è la volta di Doha, in Qatar.
La prima categoria a dare inizio alla penultima tappa del circuito sarà il Warm UP 5*. 67 i cavalieri pronti a scendere in campo in questa prima gara per raggiungere la vetta del podio, per l’Italia, vedremo Lorenzo De Luca con Irenice Horta, Alberto Zorzi con Contanga 3, Piergiorgio Bucci con Driandria e nuovamente Lorenzo De Luca con Jeunesse van T Paradijs.
In concomitanza, a Šamorín, in Slovacchia, andranno in scena le gare del CSI4* e 2*. Le prime categorie che si svolgeranno domani sono: la 115 CSI2*, la 125 CSI2*, la 140 CSI2*, la 145 CSI4* e la 150 CSI4*.
Moltissimi i cavalieri azzurri che vedremo coinvolti in queste gare tra cui anche Emanuele Gaudiano con Caspar 232, Quinn Van De Heffink e Kingston Van Het Eikenhof.
A Opglabbeek, invece, si svolgerà il CSI3*che avrà inizio domani con la 135 Prijs Stolmeijer e la 140 Prijs Philippaerts. A difendere la bandiera tricolore avremo: Roberto Previtali con Znon Z, Airline R e Florette van het Lambroeck , Riccardo Pisani con Cigo B e Bond Lover, Silvia Bazzani con Charlemagne Jt Z eCastro W , Ludovica Minoli con Jus de Krack e Thara du RU , Serena Curcio con Achtung Baby d'Icke e Hymne d'O, e Giampiero Garofalo con Chris VA e Emo.

 Photo FEI/Christophe Tanire

nella foto Lorenzo de Luca

MS

facebook

Centri Ippici

facebook