Equitazione giovanile, argento a squadre per Giacomo Casadei ai Giochi Olimpici della gioventù 2018 con la formazione europea

Giacomo Casadei ITA Youth Olympic Games 2018

Si stanno svolgendo in Argentina i Giochi Olimpici della Gioventù 2018, a Buenos Aires si sono dati appuntamento i migliori atleti delle categorie giovani e si è svolto nella serata di ieri, martedi 9 ottobre, il testa a testa per la medaglia d'oro tra Europa e USA nel jump-off.

Le sei squadre continentali partecipanti erano composte da cinque atleti provenienti dai diversi paesi del medesimo continente, i quali hanno partecipato a questa competizione con cavalli messi a disposizione dall'organizzazione della manifestazione, cavalli di qualità forniti da sponsor e sostenitori della disciplina in Argentina con i quali i giovani riders sono stati abbinati una volta arrivati a Buenos Aires, una volta nominati i binomi cavalli e cavalieri hanno poi dovuto letteralmente intraprendere una fase di conoscenza reciproca prima di prendere parte alle gare.

Entrambe le squadre finaliste nei jump-off hanno dimostrato grande sangue freddo, ad avere la meglio nel confronto con una storica vittoria in questo debutto degli sport equestri ai Giochi Olimpici della gioventù è stato il team nordamericano, che nella fase finale della gara si è aggiudicato l'oro a squadre concludendo la prova con tre percorsi netti. Autore della prova decisiva è stato il diciassettenne americano Mattie Hatcher in sella a Santa Rosa Valery.

La medaglia d'oro raggiunge così il nuovo continente: a comporre la formazione in gara come rappresentante per il Nord America cinque atleti provenienti da Haiti, Honduras, Messico, Panama e USA.

In campo come formazione europea che ha conquistato l'argento a squadre anche un rappresentante azzurro: Giacomo Casadei in sella a Darna Z, in squadra con il britannico Jack Whitaker quest'ultimo ha festeggiato il suo 17° compleanno con una medaglia d'argento conquistata 34 anni dopo l'argento olimpico a squadre vinto da suo padre Michael Whitaker in occasione dei Giochi di Los Angeles del 1984, in squadra con il fratello (zio di Jack), John Whitaker: una tradizione di famiglia quella dei Whitaker che si conferma solida anche in quest'ultima generazione di cavalieri.

La medaglia di bronzo è stata vinta dal team Africa, le competizioni equestri a Buenos Aires ritorneranno ancora nella giornata di venerdì 12 ottobre per l'assegnazione delle medaglie individuali.

Source: fei.org / www.buenosaires.2018

Photo: Giacomo Casadei on Darna Z ITA credits FEI

facebook

Centri Ippici

facebook