WEG Tyron 2018: gara a squadre vincono gli USA, De Luca quarto individuale

lorenzo de luca irenice horta.jpg

Lorenzo De Luca e Irenice Horta continuano a combattere e restano nella parte alta della classifica dei FEI World Equestrian Games™ Tryon 2018. Una grande prestazione per il 1° aviere anche nella giornata di ieri, macchiata da un solo errore all’ostacolo numero 10, elemento centrale della doppia gabbia.
Una gara che consente al cavaliere azzurro di andare avanti in un Campionato del Mondo molto combattuto. De Luca, entrato in campo da leader della classifica provvisoria con 1.19 punti, resta sempre nella parte alta della classifica individuale del Campionato del Mondo (5.19) al quarto posto.
Al comando dopo la terza giornata di qualifiche individuali c'è la tedesca Simone Blum (2.47). Nelle prime cinque posizioni troviamo poi l’austriaco Max Kunher  con Chardonnay (2.970), lo svizzero Martin Fuchs (4.68), Lorenzo De Luca  (5.19) e lo statunitense McLain Ward con Clinta(6.080).
Per la prova a squadre si è andati al barrage con Svezia e Stati Uniti, entrambe prime a pari merito (20.59) dopo le due manche; vince il team di casa medaglia d'argento per la Svezia, bronzo alla Germania.
Con la nuova formula che non contempla lo scambio dei cavalli a 4, saranno i primi 25 in classifica a contendersi il titolo individuale.
Solo i migliori 12 binomi avranno accesso alla prova finale che assegnerà le medaglie individuali.

foto Sportfot

facebook

Centri Ippici

facebook