Capannelle-galoppo : Il Lydia Tesio clou della domenica

Lydia Tesio 2016.jpg

Capannelle mon amour. L'autunno del galoppo romano apre con una delle corse più amate dal fedele pubblico dell'ippodromo posto sulla via Appia. Quinta corsa di questo pomeriggio (ore 17:05) vedrà in pista i cavalli iscritti al Premio Lydia Tesio  (Gr.1 €275.000 mt.2000 pista grande) consolidata prova di riferimento del calendario europeo per le femmine di 3 anni ed oltre che vedrà l'arrivo da Irlanda,Germania, Francia e Inghilterra di agguerrite avversarie pronte a misurarsi con le migliori rappresentanti italiane. Regna una grande incertezza su chi andrà ad iscrivere il proprio nome nell'Albo d'oro di questa prestigiosa corsa intitolata alla moglie del "creatore" di Ribot. Sarà, in ogni caso, una domenica speciale per tutti gli amici del galoppo che decideranno di trascorrerla sulle tribune di Capannelle. Uno spettacolo di cavalli che vantano eccellente credito e con fantini di grande autorevolezza e prestigio che rispondono ai nomi di Ioritz Mendizabal, Jimmy Fortune, Jim Crowley, Andrasch Starke e Aurelien Lemaitre. Nomi eccellenti ai quali si affiancheranno i "nostri" Cristian Demuro, Umberto Rispoli, Fabio Branca, Carlo Fiocchi, Silvano Mulas e Gabriele Congiu. Undici alle gabbie con sette straniere e quattro italiane a giocarsi una delle vittorie più ricercate del galoppo europeo. da aggiungere che il convegno prevede anche due listed race: il Premio Pandolfi per femmine di due anni sui 1200 metri in pista dritta e il Premio Scheibler riservato a cavalli di 3 anni sui 2000 metri in pista grande. Impossibile dunque rinunciare. (Bruno Delgado) 

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook