Trieste- Il Memorial Giorgio Jegher nella domenica di Pasqua.

Ippodromo Montebello.jpg

Sarà un pomeriggio di Pasqua davvero speciale per gli amici del trotto che decideranno di trascorrerlo sulle tribune dell'iipodromo di Trieste. Il clou del convegno di otto corse l'atteso Gran Premio Giorgio Jegher programmato alle ore 17:40 quale sesta prova. Dotata di un montepremi di 45 mila euro la corsa intitolata al capostipite della famiglia Jegher, presenza eccellente nella storia del trotto triestino, vedrà impegnati sulla classica distanza del miglio nove binomi. Dietro le ali dell'autostart si posizioneranno tre femmine e sei maschi a caccia di un successo certamente di prestigio. Superbo Capar con in sulky Giuseppe Lombardo jr. dovrebbe essere all'arrivo se riuscirà a praticara la tattica di corsa preferita quella di andare subito in testa per poi controllare gli attacchi avversari e accellerare sull'ultima curva. Già proprio le curve del Montebello considerate le più difficili d'Italia potrebbero riservare più di una sorpresa qualora proprio il favorito Superbo Capar non dovesse riuscire nella sua tattica o peggio incappare nello stesso infortunio occorso nella seconda Batteria del Derby di due anni fa. Protagonista di quella Batteria fu una vittoriosa Sharon Gar che si presenta a questo Gran Premio con la guida di "D'Artagnan" Dell'Annunziata e accreditata di un buono stato di forma. Da osservare attentamente le prove di Osasco di Ruggi con Roberto Vecchione e Oneghin Del Ronco affidato alle lunghe redini di Antonio Di Nardo. Entrambi possono fare il colpaccio con il portacolori della Nuova Giannotti che ancora soffre per la sconfitta patita ad inizio mese a Firenze ad opera di Superbo Capar e certamente in cerca di una rivincita e Oneghin Del Ronco voglioso di conferme dopo la vittoria ad Agnano d'inizio marzo. Degli altri iscritti alla corsa qualche chance di piazzamento viene riconosciuta a Seattle Bi femmina portacolori della Dielle con in sulky Alessandro Gocciadoro recente vittoriosa in una condizionata all'Arcoveggio, mentre Romi mms, NewYork NewYork, Supermar e Odinga non dovrebbero figurare nelle prime posizioni in arrivio. Prima corsa prevista alle ore 15:10. (Brudel) 

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook