News

A Chiaudani, la gara alta del Concorso Città di Alessandria

alessandria piazza.jpg

Molti nomi importanti, si sono dati appuntamento al Concorso "in piazza"  organizzato dalla Città di Alessandria, in Piemonte.

Nella gara "grossa" di  ieri, una categoria a tempo, altezza degli ostacoli m 1,40, la vittoria è andata a Natale Chiaudani che ha montato per l'occasione Santerno, un cavallo olandese nato nel 1999. Chiaudani ha concluso il percorso con zero penalità agli ostacoli e un tempo di 70,90.

Secondo posto per Enrico Maria Frana, su Latoya (0/72,15) e terzo per Pierluigi Cima su Ostera (0/72,46). 

facebook

Anche l'equitazione ai Giochi Nazionali Special Olympics Italia

SpecialOlimpics.gif

Cinque le discipline che quest’anno saranno al centro del programma sportivo proposto in questa edizione: bocce, equitazione, nuoto, pallacanestro e tennis.
Alberto Gilardino e Angelo Moratti daranno il via ai Giochi Nazionali Special Olympics Italia.
Special Olympics è un programma internazionale di allenamento sportivo e competizioni atletiche per più di un milione di ragazzi ed adulti con ritardo mentale. Nel mondo sono 165 i paesi che adottano il programma Special Olympics.

facebook

Salti a 3 stelle in Bulgaria

CSI2Abena.jpg

L'International Show Jumping CSI3* W Albena Beach è giunto alla settima edizione.
E' in corso all'Albena Sea Resort, il concorso ippico da 50.000 € promosso dalla FEI di una stella rispetto all'anno passato.

facebook

CSIO4* di Drammen

CSIO4Drammen.jpg

La gara di apertura sul metro e 40 cm. del Norway Gran Prix 2008 di Drammen va alla Spagna ad opera di Paola Amilibia su Cabri D'Elle. L'amazzone iberica si è aggiudicato il ricco montepremi di 7.500 € dopo aver siglato un percorso netto ed un tempo formidabile in seconda manche (39,25 secondi).

facebook

Alla Germania la Coppa della Nazioni di Rotterdam

samsung.jpg

E' stata una fortissima Germania ad aggiudicarsi quest'oggi la Coppa delle Nazioni di Rotterdam.

L'equipe tedesca formata da Meredith Michaels Beerbaum  su Chekmate (2/5), Ludger Beerbaum su Coupe de Coeur (1/0), Marcus Ehning su Noltes Kuchengirl (9/5), e Marco Kutscher su Carnet Obolensky si è aggiudicata questa tappa di Super League con un totale di 7 penalità.

facebook

Al via fra pochi minuti lo La Samsung Super League di Rotterdam

samsung.jpg

Alle 14,00 partirà la Coppa delle Nazioni di Rotterdam che vedrà impegnaate 14 squadre.

Ieri, giornata di grandi prove che ha visto la vittoria nella categoria contro il tempo, m1,40 dell'americano Mc Lain Word in sella a Goldika un Holstain baio da Cor de la Breyre (0/49,97), al secondo posto si è piazzato lo svizzero Werner Muff su Catch Mell (0/51,27), al terzo  l'olandese Jur Vrieling (0/52,20).

facebook

Prevenire le fratture come i terremoti

I ricercatori stanno sviluppando un sistema di monitoraggio molto simile a quello usato da sismologhi, per rilevare sottili fratture delle ossa dei cavalli. Il sistema si basa sulla registrazione di emissione acustiche prodotte anche dalle più sottili incrinature delle ossa. Tecniche simili sono utilizzate anche per monitorare l'integrità di ponti o di strutture meccaniche. "Quando di crea una microlesione in un osso, vengono generate delle onde molto simili a quelle che si generano durante un terremoto" afferma il professor Akkus Ozan.

facebook

Parte lo CSIO di Rotterdam

rotterdam.jpg

Quattordici le nazioni che domani, venerdì 20 giugno, prenderanno parte al prestigioso CSIO di Rotterdam.

Forte la squadra del Belgio che schiererà Jos Lansink, Dirk Demeersmann, Peter Postelmans, Niels Bruynseels, Patrick Mc Entee.

Tutta in famiglia l'equipe britannica con John, Michael e Ellen Whitaker. Completano il quintetto inglese Robert Smith e Ben Maher.

Molto competitivo anche il team tedesco Ludger Beerbaum, Markus Ehning, Marco Kutscher, Meredith Michaels Beerbaum.

facebook

IV Gran Premio Città di Alessandria - Pronti a partire

Dopo 72 ore di intenso lavoro per allestire il cuore della città di Alessandria,  i veri protagonisti del IV Gran Premio Città di Alessandria, concorso nazionale A**** con un montepremi complessivo di Euro 45.000, stanno giungendo verso quel di Piazza Garibaldi:  i cavalli e cavalieri!

facebook

CSI***** Piazza del Plebiscito, una Napoli da vivere

piazza del plebiscito.jpg

Appena arrivata a Napoli sono stata letteralmente prelevata da organizzatori e ufficio stampa del concorso che per prima cosa mi hanno invitata al ristorante. Sono stata accudita tutto il giorno, mi sono state fornite tutte le informazioni di cui avevo bisogno e mi hanno assistito durante le intervista che dovevo fare. Che dire, Carla Ruggiero presidente dell’associazione“Napoli vive, io la difendo”, organizzatrice dell’evento, ci tiene molto alla riuscita di tutti gli aspetti della manifestazione.

facebook

Tutti allo Scoiattolo per i Campionati "primi grado"

Lo scoiattolo.jpg

Si rinnova l'appuntamento annuale con i Campionati Italiani Senior 1° grado e 1° grado qualificato in programma dal 26 al 29 giugno.
Novità in vista per i partecipanti che si daranno appuntamento a Pontedera, presso le strutture del Valdera Equitazione Lo Scoiattolo.
In campo anche i senior col brevetto, che parteciperanno ad un campionato di categoria e contestualmente, i possessori di autorizzazione a montare di 1° grado, potranno optare se prendere parte al campionato loro riservato oppure al Criterium di nuova concezione.

facebook

Poco champagne alla Royal Ascot

Cappelli.jpg

Singolare protesta in Inghilterra in occasione della classica Royal Ascot Race.
Caratteristica principale dell'appuntamento "modaiolo" inglese è la singolare passerella e sfilata di cappelli indossati dalle signore over 50. Se ne vedono di tutti i tipi e di tutte le più disparate forme.
Questa volta però, a causa del forte vento, entrambe le mani erano impegnate! Una teneva il cappello e l'altra il binocolo per osservare la gara. E lo champagne? Neè stato venduto pochissimo!

facebook

La razza exmoor a rischio

exmoor.jpg

4 puledri Exmoor sono nati nella riserva naturale di Aldeburgh, nel Suffolk, Inghilterra, dando nuove speranze per il futuro di questa razza in via d'estinzione. Questi pony rappresentano una delle razze britanniche più rare, inserita nella lista di quelle a rischio dall'organizzazione inglese Rare Breeds Survival Trust (RBST). Dei 4 puledri tre sono femmine, e in loro risiede la speranza di far crescere il numero dei soggetti Exmoor.

facebook

Ippica: Scommetiamo che?

In tanti continuano a chiedersi le ragioni del sempre minor numero di spettatori che frequentano i nostri ippodromi. Si è tentato di giustificare questa inarrestabile fuga con la possibilità dello spettatore-giocatore di fermarsi in una qualsiasi agenzia ippica ed eseguire le proprie scommesse osservando ai vari monitor installati, quanto avviene in diretta nei vari ippodromi.

facebook

I resti di un carro da guerra ritrovati in Grecia

Carro.jpg

Una tomba contenente gli scheletri di 16 cavalli e un carro, risalenti all'epoca romana, è stata riportata alla luce dagli archeologi nel nord-est della Grecia. 10 degli scheletri equini sono ben conservati e dalla loro posizione si pensa fossero disposti a coppie; il carro da guerra è datato tra il primo e il secondo secolo D.C. e presenta un fregio in bronzo in rilievo, raffigurante tre delle leggendarie fatiche di Ercole. Già nel 2007, nella stessa area, era stato rinvenuto un altro carro simile, affiancato dai resti di due cavalli

facebook

IV Gran Premio Città di Alessandria . concorso nazionale A****

Nell’attesa che prenda il via il IV Gran Premio Città di Alessandria dall 20 al 22 giugno p.v., gli addetti ai lavori sono in fermento.
Sono iniziati infatti ieri sera alle 20, nel cuore della città, i lavori per la preparazione del campo gara (50 x 80 mt) e campo prova (40 x 80 mt) dove si svolgerà il prestigioso concorso. 

facebook

I cavalli come i bambini

Bambini a cavallo.jpg

Uno studio condotto presso un maneggio ungherese che ha coinvolto 287 cavalli, ha rivelato come gli equini possano essere condizionati nel loro comportamento dai "vicini" di box. Se accanto al proprio cavallo, ce n'è un altro che mostra cattive abitudine come mordicchiare la mangiatoia, aumentano le probabilità di un comportamento simile nel soggetto "sano". Sembra quindi che i cavalli, come anche i bambini, siano molto condizionati negli atteggiamenti da chi gli sta vicino, portati ad emulare anche quelli dannosi.

facebook

Parola al C.R. FISE Abruzzo

Pres.te Rocco De Nicola

facebook

Centri Ippici

facebook