News

Jarosław Skrzyczyński conferma la sua posizione come leader della classifica di Coppa del Mondo e CAVALIADA Tour.

skrzyczynski. cavaliada photo.jpg

La grande arena da competizione (150 cm, con il jump-off) creata da Peter Lundstroem, Svezia, ha creato le condizioni perfette per selezionare il 6 migliore per il torneo.

Le barre triple costituite da rotaie diritte, oxer, rotaie diritte si sono rivelate la parte più difficile. Inoltre, sono stati commessi molti errori al numero 2 degli ossi in linea.

facebook

Parte la 52ma edizione del "The Dutch Master"

Scott Brash e Ursula XII (Photo Rolex Grand Slam  Kit Houghton).jpg

Dal 14 al 17 marzo 2019, la città di Bois-le-Duc si appresta a ricevere oltre  65 000 spectateurs per la 52ma edizione de The Dutch Masters, la manifestazione equestre più prestigiosa dei Paesi Bassi. Ai visitatori sarà offerto un ricco programma di competizioni ad alto livello.
Il clou della kermesse sarà per domenica nel pomeriggio, con il Rolex Grand Prix,nel quale si affronteranno i migliori cavalieri di salto ostacoli del mondo, nella speranza di diventare il prossimo vincitore del Rolex Grand Slam of Show Jumping.
Rolex Grand Slam of Show Jumping

facebook

CSI3* Vejer de la Frontera e Vilamoura, 4 settimana di Tour, prima giornata di gare.

Si è dato ufficialmente il via, ieri, all’inizio delle gare dei CSI3* in occasione della quarta settimana del Sunshine Tour ’19 e dell’Atlantic Tour ’19.

Ad aprire la giornata nel CSI3* di Vilamoura è stata la 1.35m agst Clock con la vittoria del cavaliere belga Thierry Goffinet in sella a Diva de La Maison Rouge (0/59.87”). Seconda posizione per il portoghese Duarte Seabra con Secret Fernhill (0/62.31”) e, terza posizione, per l’inglese Oliver Fletcher con Horst van de Mispelaere (0/62.97”).

facebook

Cavaliada Tour: Wojcianiec vince, Skrzyczyński rafforza la sua posizione di leader

bobik - cavalia ..jpg

Wojciech Wojcianiec su Naccord Melloni ha vinto la prima delle tre competizioni incluse nella finale della World Cup Central European League (145 cm, gara a tempo) per il premio della società Primavera Furniture, con il patrocinio di TylkoSkoki.pl.
Il secondo posto è andato a Jarosław Skrzyczyński su Jerico mentre il terzo posto è andato a Gefried Puck per l'Austria sul Bingo Du Parc.

facebook

Para-Equestrian (CPEDI), il Dittaville CPEDI *** ritorna al Pôle International du Cheval Longines - Deauville

paradressage deauville 2019.jpg

L'unico Concorso Internazionale di dressage Para-Equestrian (CPEDI) che si terrà in Francia, il Dittaville CPEDI *** ritorna al Pôle International du Cheval Longines - Deauville dal 5 al 7 aprile, per la nona volta. Una vera prova per grandi appuntamenti mondiali, come i Campionati Europei che si terranno a Rotterdam (Paesi Bassi, 19-25 agosto 2019), la Dediville CPEDI *** accoglie ogni anno l'élite mondiale in questa disciplina.

facebook

Longines FEI Jumping World Cup – Western European League, in attesa della finale.

Manca ormai poco meno di un mese alla tanto attesa finale che si svolgerà dal 3 al 7 aprile a Göteborg, in Svezia, che andrà a chiudere ufficialmente il circuito FEI Jumping World Cup.
Con il termine della 13^ tappa di Bordeaux in Francia, vinta da Daniel Deusser con Tobago Z svoltasi lo scorso 7/10 febbraio ora è tutto pronto per la finalissima dove i migliori cavalieri e amazzoni di tutto il mondo (che ovviamente faranno parte anche delle altre leghe) si sfideranno per aggiudicarsi il titolo di “Campione del Mondo”.

facebook

Dressage: internazionale di Compiègne

CDI3_Compiegne - Adelinde Cornelissen & Zephir ©Agence Ecary..JPG

L'élite dei cavalieri del dressage internazionale torna alla "Stade Équestre du Grand Parc" dal 17 al 19 maggio 2019, per il 9 ° "Internationaux de dressage" di Compiègne e il 4 ° Concours de Dressage International Officiel (CDIO) 5 * FEI Nations Cup ™.
Il programma è molto ricco: il CDI 5 * FEI Nations Cup ™ del Crédit Mutuel Nord Europa, un CDI 3 *, un CDI 2 *, un pony CDI, un CDI junior e la categoria CDI riservata agli young rider.

nella foto : CDI3_Compiegne - Adelinde Cornelissen & Zephir ©Agence Ecary.

facebook

Dressage: Isabelle Werth resta in testa alla classifica mondiale

Isabell Werth GER Emilio FWC Lyon 2017 photo FEI - Christophe Tanière_0.jpg

Nel mese di marzo la celebre dressagista tedesca, Isabell Werth resterà leader della classifica mondiale della FEI. Con la sua meravigliosa Weihegold OLD, la Werth ha acquisitonel mese di febbraio settanta punti , grazie alle sue vittorie al CDI-W di Neumünster. Laura Graves, è riuscita a mantenere la sua seconda posizione in sella Verdades, grazie alle buone prestazioni al CDI-W à Wellington.
Isabell Werth, occupa anche la terza e la quarta posizione in classifica con altri due grandi soggetti : Bella Rose 2 e Emilio 107.

 

facebook

Salto Ostacoli: trasferte del fine settimana

Continuano i Tour che si stanno svolgendo durante queste settimane:
Sunshine Tour Vejer de la Frontera 4 settimana;  avranno inizio giovedì 7 marzo le gare del CSI3*con la 1.35m BIG TOUR A2, la 1.40m BIG TOUR B e la 1.50m BIG TOUR D nelle quali vedremo scendere nuovamente in campo molti azzurri come: Marco Viviani, Filippo Codecasa, Anddre Sakakini etc.

facebook

Tutti i podi del weekend appena concluso, Piergiorgio Bucci si aggiudica il GP di Vilamoura.

Siamo giunti al termine di un altro fine settimana ricco di appuntamenti e tour internazionali.

facebook

Julien Epaillard e Usual Suspect D’Auge hanno trionfato nel primo Gran Premio Longines GCT del 2019 a Doha.

Julienne Epaillard photo Stefano Grasso Doha 2019.jpg

La capitale del Qatar ha ospitato la tappa di apertura della stagione nella spettacolare sede dell'AL SHAQAB.
La stella francese ha chiuso il barrage in 40,11 davanti al britannico Ben Maher in sella allo straordinario Explosion W (0/0;40,55) e al belga Nicola Philippaerts in sella H&M Chilli Willi (0/0;43,43).
Quarto posto e quattro penalità per l'olandese Frank Schuttert in sella al baio di 11 anni, lo stallone Chianti's Champion e al quinto classificato Alberto Zorzi in sella a Contanga (0/4).

facebook

Gran Premio di Cracovia: Wojcianiec prende il comando

wojciech wojcianiec. cavaladia.jpg

Il Gran Premio di Cracovia ha visto la vittoria del rappresentante della Polonia, Wojciech Wojcianiec su Cassio Melloni.
Il concorso principale del Gran Premio di Cracovia, con il patrocinio del Presidente di Cracovia, ha dimostrato di avere un livello sportivo molto alto. Il percorso non era solo molto "gorsso" era anche tecnicamente impegnativo.

facebook

LONGINES Global Champions Tour of Doha: il Gran Premio a Julienmne Epaillard

In sella a Usual Suspect d'Auge Julien Epaillard,ha condotto una gara impeccabile a Doha in ocasione del GP del LONGINES GLOBAL CHAMPIONS TOUR GRAND PRIX, prova alta mt. 1,60, secondo posto per la Gran Bretagna con Ben Maher in sella a Explosion W e terzo per il cavaliere olandese Frank Schutter in sella a Chianti's Champion .
Quinto classificato Alberto Zorzi in sella a Contanga.

 

facebook

LONGINES Global Champions Tour of Doha

Bertram Allen in sella al baio oscuro di 11 anni, lo stallone GK Casper, ha vinto ieri la categoria a barrage con una chiusura di 33,75 secondi.
Secondo posto il belga Karel Cox con Dublin van Overis , stallone di 11 anni, 34,07 il tempo per il binomio nela barrage.
Terzo il francese Julien Epaillard in sella a Usual Suspect d'Auge netto nei due rounds tempo del barrage 34,12.

facebook

Longines sempre più protagonista a Hickstead

longines...jpg

Hickstead è lieta di annunciare che Longines aumenterà il suo sostegno allo showground con un niuovo accordo di partnership che continuerà fino al 2021.

Il marchio di orologi svizzero è già Title Partner, Official Timekeeper e Watch dell'intera serie FEI Jumping Nations Cup ™ di Longines, di cui Hickstead ospita la tappa britannica.

facebook

VILAMOURA ATLANTIC TOUR ’19 e SUSNSHINE TOUR ‘19 terza settimana di gare.

È terminata ieri la seconda giornata di gare del CSI3* della terza, di sei settimane,  del Vilamoura Atlantic Tour’19, che ha avuto inizio il 12 febbraio scorso e che continuerà fino al 24 marzo.

La gara di apertura è stata la 1.40m CSI3* Table A agst Clock che ha visto la vittoria del cavaliere irlandese Michael Pender in sella a Hhs Fortuna (0/68.46”). A seguirlo sul podio, in seconda posizione, il portoghese Antonio Matos Almedida con Lumbumbo (0/70.42”) e, in terza posizione, l’amazzone svizzera Marie Etter Pellegrin con Baccarat du Tetre (0/72.21”).

facebook

CAVALIADA :Jarosław Skrzyczyński vince

skrzyczynski(1). photo Cavaladia.jpg

Jarosław Skrzyczyński ha ottenuto una grande vittoria nella gara inclusa nella classifica mondiale e nella classifica del CAVALIADA Tour durante CAVALIADA Kraków!

Il secondo è stato Michał Ziębicki su Heartbreaker 5, seguito da Krzysztof Ludwiczak su Nordwind che è arrivato terzo.

Quasi 70 binomi  hanno preso parte alla competizione più importante della giornata, vale a dire la categoria di 145 cm di altezza. Lo chef de piste  ha disegnato un percorso che ha permesso a 11 binomi di accedere al barrage.

facebook

Si è aperta la 45esima stagione agonistica de Le Siepi

1 Elisa Baldazzi..JPG

Dopo la pausa invernale, dedicata al restyling degli impianti, lo storico circolo ippico di Cervia è ripartito a pieno ritmo con i primi concorsi stellati del 2019, in attesa del grande appuntamento con l’Adriatic Tour
Scorrendo la classifica del primo Gran Premio pentastellato de Le Siepi, disputato lo scorso week end, si capisce chiaramente che anche questa 45esima stagione del circolo cervese potrà contare sui grandi nomi dell’equitazione azzurra.

facebook

Centri Ippici

facebook