Ippica

IPPICA - El Nino e Filipp Rocc replicano a Trieste

Domenica sera a Trieste, nel Giorgio Jegher sul miglio si ripeterà il duello tra El Nino e Filipp Roc. Sete di rivincita. Lo scorso anno vinse El Nino su Filipp Roc ma quest’ultimo è nettamente migliorato nel periodo anche se va considerato che El Nino  sta ritrovando la miglior forma. Potrebbero risultare decisivi i primi 200 metri. El Nino con il sorteggio favorevole, come a Cesena all’interno di Filipp Roc. Nessuno dei due capace di girare al largo dell’avversario. Conquistare la testa della corsa per puntare poi deciso al paletto d’arrivo?

facebook

Ippica: dimissioni di Guido Melzi D'Eril

Dalla prossima settimana l’UNIRE  non avrà nessun Segretario Generale. La lettera di dimissioni Guido Melzi D’Eril l’ha consegnata al protocollo generale mercoledì pomeriggio proprio nel momento in cui si faceva  largo la voce di un prossimo commissariamento voluto dal ministro Zaia. Si chiude dopo circa due anni la seconda esperienza di Melzi D’Eril all’UNIRE.

facebook

Ippica: Ramonti correrà le Sussex States

Ramonti non ha brillato al rientro ad Ascot come si augurava la scuderia ma sulla sua prova ha pesato certamente la lunga assenza dalle piste. Il prossimo obiettivo saranno le Sussex Stakes (Gr 1, € 400.000, m 1600) di mercoledì 30 luglio a Goodwood, una corsa che Ramonti ha già vinto l’anno scorso.

facebook

Ippica: Curlin prova l'erba e mira all'Arc de Triomphe

curlin.jpg

Dopo aver vinto circa 10 milioni di dollari in carriera, imbattibile sulla sabbia degli ippodromi USA e degli Emirati Arabi, l’allenatore di Curlin, Steve Asmussen, ha convinto il team del cavallo americano ritenuto il migliore al mondo a sfidare gli europei sull’erba. Esordirà oggi, 12 luglio, a Belmont Park, in un gruppo 1 che sarà il test decisivo per la partecipazione la prima domenica d’ottobre nell’Arc de Triomphe a Longchamp.

facebook

Grizzly...basta la parola

Se Fabrice Souloy è il re Mida del trotto, lui Bruno Grizzetti lo è certamente del galoppo. E se J.M.Bazire riesce ad interpretare al meglio in sulky i gioiellini allenati in Normandia da Souloy è il sardo Dario Vargiu il fantino- monstre che meglio di altri riesce a magnificare in sella il lavoro quotidiano effettuato sulla pista di galoppo da Grizzetti. San Siro ha offerto nell’ultima domenica di galoppo tre listed race di spessore e per tre volte Grizzly (come Grizzetti viene generalmente soprannominato) ha colpito. Apriva le danze Vargiu nel Premio De Montel con Ransom Shift.

facebook

Ippica: Youmzain nel Grand Prix di Saint Cloud….era ora.

L’ edizione 2008 del G.P. di Saint Cloud disputato domenica 29 giugno ha detto bene a Youmzain ( Sindar, Channon, Hughes) dopo tanti piazzamenti una vittoria di prestigio in un gruppo uno e sulla distanza classica. Soldier of Fortune che lo aveva preceduto nel Juddmonte Coronation Cup disputato a  Epsom il 6 giugno scorso si è dovuto accontentare della seconda moneta. Terzo il mai domo Doctor Dino finito davanti a Zambesi Sun entrambi reduci dal Grand Prix di Chantilly. Comprensibile la gioia di Jaber Abdullah proprietario del cavallo vincitore dopo quasi due anni di attesa.

facebook

Ippica: Re Mida Souloy colpisce ancora

Ormai la vittoria di un cavallo affidato alle cure di Fabrice Souloy non fa quasi più notizia. C’è chi prende l’aereo e va in Normandia a studiare i suoi allenamenti nella speranza di carpirne qualche segreto e c’è chi lo supplica di prendersi cura dei propri cavalli. Appena il tempo d’ inquadrare Felix del Nord e affidarlo a Jean Michel Bazire per un puntuale successo nel Prix de Washington (euro 110 mila) sul miglio di Enghien. Igor Font desta qualche perplessità sulla forma?

facebook

Ippica: a Roma si prepara una ricca serata

Tor di Valle accende i riflettori sabato sera per il Premio Tino Triossi. La corsa considerata il derby dei 4 anni con un montepremi di poco superiore ai 300 mila euro sulla distanza dei 2100 mt. è in programma alle ore 22:35 come sesta del convegno romano.

facebook

Ippica: colpo grosso del fantino Jamie Theriot

Colpo grosso la scorsa settimana del fantino Jamie Theriot a Churchill Downs (Kentucky) dove ha vinto 6 delle 9 corse in programma. Theriot, 29 anni, nato ad Arnaudville, in Louisiana, non è nuovo a imprese del genere. E’ già riuscito a vincere 5 corse nella stessa giornata a Evangeline Downs, Fair Grounds, Lone Star Park e Oaklawn Park.

facebook

Ippica: Ramonti torna alle corse

facebook

Ippica: Premio Duomo

All'ippodromo fiorentino Le Mulina è andato in scena lo storico Premio Duomo. Enrico Bellei  in sediolo a Ghiaccio del Nord non si è lasciato sfuggire l'occasione di beffare sul palo il battistrada e favorito della corsa Filipp Roc. Sull'ultima curva Bellei spostava all’esterno Ghiaccio del Nord e attaccava violentemente Filipp Roc. Il bellissimo testa a testa si risolveva come già anticipato per il figlio di Bon Vivant che giustiziava a fil di palo l’indomito Filipp Roc.
Terza moneta per il tedesco Ulay Boko (Bruno Delgado)

facebook

Ippica: Gran Premio Federnat

Domenica 15 giugno si è svolto il Gran Premio Federnat al Paolo VI di Taranto. In quell’occasione il Presidente della Federazione Nazionale Amatori Trotto Cesare Meli ha assegnato il premio Amici dell’ippica 2008 a Pietro Mennea l’indimenticabile campione olimpico di atletica leggera e primatista mondiale sulla distanza dei 200 metri alle olimpiadi di Mosca.

facebook

Ippica: asta per Philippe Noiret

A Tolosa si è svolta una importante asta che ha riguardato gli oggetti inerenti il cavallo di proprietà dell’attore francese Philippe Noiret, scomparso a Parigi nel novembre del 2006 e grande appassionato di equitazione. Della collezione facevano parte oggetti raccolti da Noiret in giro per il mondo nella sua lunga carriera d’artista. All’incanto sono andate litografie,libri,cimeli e ricordi vari tra i quali un fregio regalato all’attore dal cavaliere Pierre Jonqueres D'Oriola del quale Noiret è stato grande estimatore.

facebook

Ippica: vittoria in Inghilterra di Campanologist

Il 3 anni Campanologist appartenente alla Godolphin dello sceicco Mohammed Al Maktoum nelle King Edward Stakes (gr. 3 m. 2400), montato da Lanfranco Dettori, ha ottenuto una brillante vittoria nella penultima giornata del Royal Ascot.

facebook

Ippica: Scommetiamo che?

In tanti continuano a chiedersi le ragioni del sempre minor numero di spettatori che frequentano i nostri ippodromi. Si è tentato di giustificare questa inarrestabile fuga con la possibilità dello spettatore-giocatore di fermarsi in una qualsiasi agenzia ippica ed eseguire le proprie scommesse osservando ai vari monitor installati, quanto avviene in diretta nei vari ippodromi.

facebook

Ippica: l'arte di allevare

La scuderia Godolphin, dopo il campione Ramonti, acquista in Italia il 3 anni Gladiatorus, segno che dalle nostre parti ancora si conosce l’arte di ben allevare al galoppo con la conferma che alcuni fantini con passaporto italiano sono molto stimati in campo internazionale.

facebook

Ippica: alle Bettole, stop alle corse

"Necesse est”. Dal prossimo 15 agosto stop alle corse nei giorni più importanti della stagione alle Bettole. Le ragioni? Nel comprensorio di Varese ci saranno  da ospitare i mondiali di ciclismo e si renderà  necessario usufruire delle strutture dell’ippodromo. L’altra notizia arriva dal  Comune di Firenze: Le Mulina dovranno essere "sgomberate" entro 2 anni. Motivo? L’ippodromo sorge nel mezzo del Parco delle Cascine e invece dei cavalli ospiterà concerti e manifestazioni varie, politicamente più produttive.

facebook

Ippica: milionaria la dotazione dell'Arco di Trionfo

Accordo tra Emmanuelle Bour direttore generale di France Galop e lo sceicco Mohammed Bin Faleh Al Thani vice presidente del Qatar Racing and Equestrian Club. Per cinque anni davanti ad Arco di Trionfo comparirà il nome Qatar. La dotazione dell’Arco di Trionfo verrà raddoppiata passando da due a quattro milioni di euro

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook