Ippica

1 maggio: Capannelle e Agnano si godono la festa dell'ippica italiana.

Tribuna Agnano.jpg

Una sola data per due eventi entrambi da non mancare. E' grande ippica quelle che offrono questo 1 maggio gli ippodromi di Capannelle e Agnano. Il primo proporrà i Premi Parioli e Regina Elena mentre nella conca flegrea andrà in scena l'attesisimo Gran Premio Lotteria con le sue classiche tre batterie e finale. Non c'è che dire di giornate così importanti la nostra ippica, mai come ora, le dovrebbe trovare in calendario tutte le settimane. Gli appassionati di galoppo punteranno a raggiungere l'impianto romano sulla Via Appia mentre, gli amici del trotto, varcheranno i cancelli di Agnano.

facebook

68°Gran Premio Lotteria: il sorteggio dice bene alla Francia.

68°Lotteria.jpg

Si avvicina l'attesissima tre giorni di grande ippica ad Agnano. Inizierà sabato 29 con una spettacolare corsa Tris, proseguirà la domenica con il Regione Campania per concludersi lunedi 1° maggio con il Gran Premio Lotteria giunto alla sua 68esima edizione. Proprio per la kermesse ippica di trotto più amata in Italia si è svolto nel primo pomeriggio di ieri in un noto locale sulla collina del Vomero l'attesa sorteggio dei numeri di partenza dei 24 cavalli che divisi nelle classiche tre batterie daranno vita al Lotteria.

facebook

68° Gran Premio Lotteria: Napoli si prepara alla festa italiana del trotto

68°Lotteria.jpg

Sarà, come da tradizione, la conferenza stampa programmata per lunedì 24 aprile in un noto locale cittadino il prologo della più attesa kermesse ippica di trotto che si disputa in Italia. In quella circostanza si procederà al sorteggio dei numeri di partenza dei 24 cavalli iscritti a questa 68esima edizione del Gran Premio Lotteria. Solite tre batterie che decreteranno gli ammessi ad una finale che mai come quest'anno si annuncia di difficile pronostico per la presenza di alcuni cavalli di sicuro interesse provenienti d'oltralpe.

facebook

Roma- Capannelle

Capannelle galoppo.jpg

Arrivano i Grandi Eventi di galoppo.

facebook

Ippica-Vincennes: Bold Eagle cerca la corona nel Prix de Paris.

Bold eagle.jpg

Dal 1977 nessun trottatore è riuscito ad aggiudicarsi la triplice corona di Francia. Ci prova questo pomeriggio sulla pista parigina di Vincennes nel Prix de Paris Bold Eagle il cavallo francese che con Frank Nivard in sediolo ha ormai il dominio della scena ippica internazionale.Siamo certi che il pubblico che sarà presente in questa domenica di fine febbraio sulle tribune dell'ippodromo parigino avrà modo di applaudire un vero campione del mondo ad appena un mese dal successo nell'Amerique.

facebook

Agnano. Il Freccia d'Europa nel nome di Varenne.

Agnano.jpg

Saranno ben sette i figli di Varenne in pista questo pomeriggio ad Agnano impegnati nel Gran Premio Freccia d'Europa (Gr.1 € 110.000 mt.1600) sugli undici pretendenti alla vittoria. Ancora dunque l'immenso nome del "Capitano" a fare da richiamo ad una ippica che non trova la via del "riscetamento" certamente non per colpa di chi respira ogni giorno l'aria delle scuderie. Ci si aggrappa dunque ancora una volta a "quel" nome, come già fatto nelle ultime edizioni del Lotteria, per risvegliare una passione assopita.

facebook

Capannelle-galoppo : Il Lydia Tesio clou della domenica

Lydia Tesio 2016.jpg

Capannelle mon amour. L'autunno del galoppo romano apre con una delle corse più amate dal fedele pubblico dell'ippodromo posto sulla via Appia. Quinta corsa di questo pomeriggio (ore 17:05) vedrà in pista i cavalli iscritti al Premio Lydia Tesio  (Gr.1 €275.000 mt.2000 pista grande) consolidata prova di riferimento del calendario europeo per le femmine di 3 anni ed oltre che vedrà l'arrivo da Irlanda,Germania, Francia e Inghilterra di agguerrite avversarie pronte a misurarsi con le migliori rappresentanti italiane.

facebook

Trotto-Bologna. all'Arcoveggio arrivano "Le Felsinarie"

Felsinarie.jpg

Ritorna la festa che più di altre unisce una intera città ai cavalli ed al suo ippodromo. All'Arcoveggio, come ormai prassi consolidata, si attende il pienone questa prossima domenica con la disputa dei Palii delle Felsinarie. Nove cavalli chiamati a rappresentare i Quartieri cittadini e dieci binomi ad indossare i vessilli di altrettanti Comuni.

facebook

Milano: G.P. Jockey Club con Dylan Mouth protagonista.

San Siro.jpg

Il galoppo oggi punta i binocoli sull'ippodromo milanese di San Siro. Sesta corsa del programma il G.P. Jockey Club (Gr.1 €275.000 mt.2400) con con sette soggetti alle gabbie che prenderanno il via alle ore 16:55. Dei sette al via ben quattro che arrivano a Milano da oltralpe con la speranza di vittoria. Dovrebbe in ogni caso dire la sua Dylan Mouth con la monta di Fabio Branca rientrato molto bene a fine maggio proprio sulla pista di san Siro. Alduino Botti porta alle gabbie Full Drago con l'espero Umberto Rispoli in sella splendido vincitore lo scorso settembre.

facebook

Capannelle mon amour: Arriva l'autunno del galoppo

Grandi eventi.jpg

E' annunciato per domenica 23 ottobre il Premio Lydia Tesio ( Gr.1 €275.000 mt.2000 pista grande) appuntamento più importante per le femmine di 3 anni ed oltre in Europa. Sarà il primo dei due grandi impegni che l'ippodromo romano regno per eccellenza del galoppo ospiterà. in questo autunno. Il secondo si svolgerà domenica 6 novembre e sarà il Premio Roma GBI Racing ( Gr.1 €275.000 mt.2000 p.g.) per maschi interi e femmine di 3 anni considerato a ragione ultimo grande appuntamento autunnale europeo sulla media distanza di livello internazionale.

facebook

Capannelle-galoppo: G.P. Repubbliche Marinare ci prova Alfonsine.

Capannelle.jpg

Listed di lusso oggi all'ippodromo romano di Capannelle. Alla quinta corsa (ore 17:30) è in programma il Gran Premio Repubbliche Marinarie (L.R. € 41.800 - m.1500 pista grande) con alle gabbie, salvo ritiri, sei femmine di 2 anni. Molto dipenderà dalla gradazione del terreno in considerazione della enorme quantità di pioggia caduta nella giornata di sabato sulla Capitale. Tra le possibili protagoniste radio-box pone Alfonsine targata Dioscuri e affidata a Mulas sulla scorta delle tre vittorie e un piazzamento nelle cinque complessive uscite e allenata da Alduino Botti. Rivali ?

facebook

Cesena : 82° Campionato Europeo di Trotto - Trofeo Hera

Cesena Europeo.jpg

Come ormai prassi consolidata l'ippodromo Savio di Cesena si appresta a salutare la stagione 2016 con la disputa del Campionato Europeo di Trotto- Trofeo Hera in programma questo sabato 3 settembre. Giunto alla sua 82esima edizione questa corsa con il suo race-off finale richiama ormai da anni il tutto esaurito sulle tribune del Savio. Appassionati, turisti e interi nuclei familiari che hanno soggiornato nelle varie località tiristiche della zona danno il loro addio all'estate partecipando emotivamente a questo importante evento ippico.

facebook

Cesena: In dieci per il Superfrustino 2016 Sisal Matchpoint

Cesena Arrivo 2015.jpg

In attesa del campionato Europeo in programma il 3 settembre, questa sera al Savio l'attenzione sarà tutta riservata ai dieci finalisti dell'edizione 2016 del Superfrustino targato Sisal Matchpoint. Bellei, Giorgio D'Alessandro jr, Farolfi, Gelormini, Greppi, Gubellini, Mollo, Pacileo, Giuseppe Porzio jr. e Zanca saranno i protagonisti a caccia di un successo molto ambito dai guidatori e per il quale non si sono sottratti ad una severa scelta.

facebook

L'ippica a ferragosto: Il Città di Montecatini appuntamento irrinunciabile.

Città di Montecatini.jpg

Nacque nel 1953 e storie di campioni ne ha raccontate tante. Oggi per tutti coloro che amano l'ippica e il trotto in particolare è il Gran Premio di ferragosto per antonomasia. Il Città di Montecatini ha premiato cavalli entrati nella storia del trotto quali Birbone, Tornese, Crevalcore, The Last Hurrah e guidatori leggendari quali vivaldo Baldi, Sergio Brighenti, Anselmo Fontanesi e lui "il cannibale" al secolo Enrico Bellei.

facebook

Cesena: Il G.P. Calzolari chiude lo splendido luglio del Savio.

Savio.jpg

Ultimo sabato di luglio e ultimo appuntamento del mese all'ippodromo di Cesena in attesa di uno scoppiettante ed atteso agosto. Il clou della riunione serale vedrà impegnati i 3 anni sul miglio nel Gran Premio dedicato alla memoria di Augusto Calzolari in abbinamento al Trofeo Confindustria Forlì-Cesena. In otto al via (salvo defezioni) con Ulberto della Sant'Eusebio che dovrebbe essere tra i protagonisti della corsa pilotato da Farolfi.

facebook

AGNANO: Sabato show con il G.P. Città di Napoli e Filly

Agnano.jpg

Gran serata quella di questa sera per quanti decideranno di trascorrerla all'ippodromo di Agnano. Se c'è chi ha deciso di anticipare al venerdi la giornata di corse e chi più drasticamente (Siena) ha vietato di trasmettere nei pubblici ritrovi l'europeo tra Italia e Germania, la Direzione di Agnano ha optato per la via di mezzo. Un maxi schermo per quanti non vorranno perdere le fasi della partita con lo sguardo a quanto accadrà in pista. Nella conca dei Campi Flegrei si uniranno voci ed applausi con l'unica finalità di vivere una serata speciale.

facebook

Cesena: Anticipata a questa sera la riunione del 2 luglio.

Savio premiazione.jpg

Dicevano i latini "Ubi major...." Anche l'ippica si sottomette al Dio-pallone e per evitare la concomitanza della sfida Italia-Germania valida per i quarti di finale dei Campionati Europei 2016 in svolgimento in Francia viene anticipato a questa sera il convegno di trotto previsto per domani sera. Tutto lo spettacolo sia in pista che collaterale in scena 24 ore prima ma troverà uguale partecipazione del caloroso pubblico di locali e vacanzieri che puntualmente riempiono le tribune del Savio. (Brudel)

facebook

Modena: G.P. Federnat, la festa italiana dei Gentlemen

Federnat.jpg

Cesare Meli, il Presidentissimo, avrà stasera all'ippodromo della Ghirlandina di Modena la soddisfazione di festeggiare la 35esima edizione di una manifestazione da lui valuta fortemente e a dispetto di tante avversità. Con la formula delle tre batterie e finale copiata dal Lotteria di Napoli a sfidarsi per l'ambito premio i guidatori non professionisti chiamati a raccogliere gli applausi di affetto per la loro grande passione ippica. Prima batteria proprio ad inizio serata con undici soggetti di cinque anni ed oltre a sfidarsi sulla classica distanza del miglio.

facebook

Centri Ippici

facebook