Archivio News

Sport - Equitazione - Salto Ostacoli :"Circuito Talent Show Jumping FISE 2019"

La Seconda Tappa dell’importante  CIRCUITO TALENT SHOW JUMPING 2019, promosso dalla Federazione Italiana Sport Equestri (FISE) si svolgerà  da giovedì 6 giugno a domenica 9 giugno a Tortona (AL) negli  impianti dello splendido Centro Ippico Il Torrione.

facebook

FEI EVENTING NATIONS CUP: OVERTURE OLANDESE, ITALIA TERZA

AndreaCincinnati foto Massimo Argenziano.jpg

Andrea Cincinnati in testa nel Campionato Italiano Assoluto

La prova di dressage ha messo nero su bianco una prima classifica targata  “FEI Eventing Nations Cup™ Italy”, seconda delle 7 tappe del circuito di Coppa delle  Nazioni di completo che, al suo termine, qualificherà per Tokyo 2020 la migliore nazione ancora sprovvista di pass.

facebook

FEI EVENTING NATIONS CUP™ ITALY 5-9 giugno 2019

Centro Equestre Ranieri di Campello - (Pratoni del Vivaro, Rocca di Papa - Roma)

L’EVENTO…

Presidente onorario: Maria Sole Agnelli
Presidente: Leopoldo Torlonia
Event Director: Cintia Campello

NAZIONI A CACCIA DI QUALIFICA OLIMPICA

facebook

Tutti I podi dei GP internazionali del primo weekend di giugno.

Siamo giunti alla conclusione di questo primo weekend di
giugno 2019, vediamo ora quali sono stati I podi dei gran premi internazionali
che si sono svolti.

CSIO3* di Lisbona

facebook

FEI EVENTING NATIONS CUP ITALY: UN SOSTEGNO “COMPLETO”

faniciotti-fabio.jpg

FEI, FISE, CONI, Regione Lazio e Comune di Rocca di Papa rendono omaggio all’evento dei Pratoni e alla disciplina olimpica

facebook

Pratoni del Vivaro, Definita la rosa azzurra per la Coppa delle Nazioni

AriannaGuidarelli.jpg

Atleti in lizza: Biasia, Cappai, Girardi, Guidarelli, Luciani e Roman

facebook

Deusser conquista la vittoria in casa e conquista il comando della classifica LGCT

daniel deusser amburgo - foto Stwefano Grasso.jpg

Il tedesco Daniel Deusser ha conquistato la classifica dei Longines Global Champions Tour dopo una bella vittoria ad Amburgo, sesta tappa del Longines Global Champion Tour.
Deusser e Jasmien v Bisschop si sono inseriti davanti a Nayel Nassar (EGY) e Lucifer V, per una frazione di secondo, terzo Peder Fredricson (SWE) e H & M All In.

facebook

HUBSIDE JUMPING : Il Gran Premio a 4 stelle Romain Dreyfus

Romain Dreyfus_Niara d'Elsemdam.jpg

In occasione dell'Hubside Jumping, concorso internazionale di salto ostacoli, organizzato nell'Ecuries du Golfe de Saint-Tropez, à Grimaud (Var) e con una dotazione di ben 100 000 euro, la vittoria del concorso è andata al cavaliere francese  Romain Dreyfus.
E' stato un percorso delicato quello proposto dallo chef de piste Andrea Colombo ai ventotto binommi partenti nel Gran Premio.
Sei i binomi che sono riusciti a qualificarsi per il barrage.

facebook

Longines Global Champions Tour Amburgo, vola Emanuele Gaudiano!

Ha avuto inizio ieri la seconda e penultima giornata di gare del CSI5* del circuito di Longines Global Champions Tour 2019.

La prova di apertura è stata la 1.45m NFR Trophy CSI5* a tempo nella quale, ad aggiudicarsi la prima posizione del podio è stato il cavaliere italiano Emanuele Gaudiano in sella a Kingston van het Eikenhof con zero penalità nel tempo imbattibile di 64.77 secondi.

facebook

Longines Global Champions Tour - Amburgo - lprima giornata di gare.

Al via giovedì la sesta delle venti tappe del circuito Longines Global Champions Tour che, dopo Doha, Città del Messico, Miami Beach, Shanghai e Madrid, si sposta a Amburgo in Germania fino a sabato 1 giugno.

A dare il via a questa prima giornata di gare del CSI5* è stata la 1.55m Preis der "Deutsche Vermogensberatung AG-DVAG" Global Champions League a tempo nella quale, a mettere la firma per la vittoria, è statao proprio il cavaliere di casa Daniel Deusser in sella a Killer Queen VDM con zero penalità nel tempo imbattibile di 70.66 secondi.

facebook

CSI5* Amburgo, la gara veloce a Smolders

global Amburgo.jpg

La prova principake di ieri  nel  CSI 5* di Hambourg, è stata vinta dall'ex n. 1 della ranking Harrie Smolders. Il cavaliere olandese in sella a Cas 2, ha terminato con il tempo più veloce sui dieci netti della categoria (67"91), aggiudicandosi la vittoria senza grandi difficoltà. Ha preceduto per sei decimi di secondo (68"51), Marco Kutscher, in sella a  Casallvano. Denis Lynch e Hector van't d'Abdijhoeve,si sono inseriti al terzo posto della classifica.

facebook

Bologna-Arcoveggio: Il 72° Gran Premio della Repubblica con l'incognita Uragano Trebì.

71° GP Repubblica.jpg

Occhi e binocoli in questo speciale G.P. della Repubblica, giunto alla sua 72esima edizione saranno tutti su URAGANO TREBI' che sempre con Roberto Vecchione in sulky vorrà provare ad ottenere quel successo sfiorato lo scorso anno. L'incognita per il castrone di 6 anni figlio di Nad Al Sheba è la condizione con cui si presenterà domani al rientro sulla pista bolognese. Molta fiducia in UNNO DEL DUOMO con guida di Andrea Farolfi per le ottime ultime prestazioni registrate.

facebook

VENTI NAZIONI PER LA PRIMA SETTIMANA DI CONCORSI ALL' HUBSIDE

Carlos Enrique Lopez Lizarazo_Admara 2 foto Marco Villanti.jpg

Da giovedì i cavalieri di venti nazioni hanno un appuntamento presso le scuderie del golfo di Saint-Tropez a Grimaud, nel cuore della Costa Azzurra, in occasione della HUBSIDE JUMPING. Sul tracciato disegnato da Andrea Colombo, i grandi nomi del salto internazionale cercheranno di far meglio di Patrice Delaveau e Guillaume Foutrier, protagonisti all'HUBSIDE SPRING TOUR del scorso.
La direzione generale dell'evento è affidata a Denis Monticolo ; Eleonora Ottaviani, è direttrice dell’IJRC, International Jumping Riders Club.

facebook

Pratoni del Vivaro: La carica dei tredici azzurri

CAPPAIMarco@ Massimo Argenziano.jpg

Tredici azzurri - quattro amazzoni e nove cavalieri - si preparano a scendere in campo per agguantare il titolo di “Campione Italiano Assoluto 2019” per la disciplina del completo. L’appuntamento è fissato ai Pratoni del Vivaro dal 6 al 9 giugno, in concomitanza con la FEI Eventing Nations Cup™ Italy, seconda tappa del circuito internazionale che qualificherà la migliore nazione sprovvista di “pass” per Tokyo, all’Olimpiade 2020.

facebook

Coppa del Presidente “Intesa San Paolo”: buon quinto posto della squadra sarda, ma rimane il rammarico per la vittoria sfumata s

Al termine della prima delle due manches della Coppa del Presidente Intesa San Paolo, gara di contorno del 87° CSIO di Piazza di Siena a Roma, la squadra sarda
under 21 era in testa alla classifica provvisoria grazie a tre percorsi con zero penalità.
Dopo i primi due percorsi senza errori della seconda e decisiva manche, il primo posto era ancora assicurato, le nove penalità del terzo concorrente sardo non

facebook

In arrivo un weekend ricco di appuntamenti

Le gare del salto ostacoli non si fermano mai e, tra San
Gallo, Lisbona, Amburgo, St Tropez e Sanremo, il prossimo weekend sarà di nuovo
ricco di eventi internazionali.Dopo Doha, Città del Messico, Miami Beach, Shangai e Madrid,
arriva ad Amburgo (Germania) la sesta delle venti tappe del circuito di
Longines Global Champions Tour 2019.

facebook

Puledri protagonisti a Le Siepi Il prossimo week-end, accanto al prestigioso nazionale a ‘cinque stelle’, lo storico circolo ip

Puledro salto in libertà .jpg

Il prossimo week-end, accanto al prestigioso nazionale a ‘cinque stelle’, lo storico circolo ippico cervese ospiterà la rassegna open Future Champions e il premio Top Jumper

 Organizzati in collaborazione tra Le Siepi e Cavalli d’Italia, con la supervisione tecnica di Ermanno Menetti e con giudici di grande esperienza, questi due appuntamenti di altro profilo con l’allevamento, i puledri e i cavalli giovani si svolgeranno sabato primo giugno, parallelamente al concorso ippico di salto ostacoli che prenderà il via venerdì 31 maggio.

facebook

Completo: Christopher Burton vince il CCI 4 * di Saumur

01 - BURTON CHRISTOPHER_POLYSTAR I 01©LES_GARENNES.JPG

In un concorso che ama, l'australiano Christopher Burton vince in CCI 4 * Saumur, per la quarta volta (dopo le vittorie del 2012, 2016 e 2018), dopo aver dominato il dressage, il cross e un percorso senza errori sugli ostacoli. Il suo cavallo Polystar I si è comportato superbamente ottenendo la qualificazione per i Giochi Olimpici di Tokyo.

facebook

Centri Ippici

facebook