Archivio News

Longines FEI World Cup Western Europe League : appuntamento a Amsterdam

Questo week-end il Longines FEI World Cup Western Europe League 2019/2020, 12ma tappa, si sposterà a Amsterdam.
Tra i partecipanti i grandi protagonisti di casa come Jeroen Dubbeldam, Harrie Smolders, Marc Houtzager, Maikel Van der Vleuten, Gerco Shroeder.
In campo anche i leaders della ranking mondiale conme Steve Guerdat, Danoel Deusser.

facebook

Le nuove regole del salto ostacoli a Tokyo 2020

Tokyo2020..png

facebook

Julien Epaillard e Jalanta P danno il via al MET con una vittoria nel CSI2 *, terzo Alberto Zorzi

epaillard ..jpg

Il Mediterranean Equestrian Tour ha dato il via alla sua edizione 2020 questa settimana, con alcuni dei migliori cavalieri del mondo che hanno iniziato la loro stagione all'aperto ad Oliva Nova, in Spagna. Nel CSI2 * 1.45 Grand Prix di sabato presentato da CHG - Construcciones Hispano Germanas SA - in campo nomi come Scott Brash (GBR), Peder Fredricson (SWE), Edwina Tops-Alexander (AUS), Alberto Zorzi ( ITA), Pedro Veniss (BRA) e Nicola e Olivier Philippaerts (BEL).

facebook

CSI5*-W Lipsia un altro risultato fantastico per Emilio Bicocchi.

Si è conclusa ieri l’11^ tappa della Longines FEI Jumping World CupTM – Western European League (WEL) che ricordiamo dopi Oslo, Helsinki, Lione, Verona, Stoccarda, Madrid, La Coruna, Londra, Mechelen e Basilea, questo fine settimana si è tenuta in Germania, a Lipsia.

facebook

CSI 5*-W Leipzig : Emilio Bicocchi vince la categoria e ottienene la qualifica per il GP

Qurantotto binomi hanno preso parte alla prova qualificante per la tappa di Coppa del Mondo di Lipzia, che avrà luogo domenica prossima nel pomeriggio.

In sella a Evita SG Z, Emilio Bicocchi si è aggiudicato la vittoria in 60,44 secondi precedendo Michael Jung e FischerChelsea (0/61,10). Terzo posto per  Maikel van der Vleuten e Beauville Z.

facebook

Lord Pepsi lascia Paul Estermann per il Brasile

Non vedremo più Paul Estermann e Lord Pepsi insieme sulle piste più importanti del mondo. Il castrone quattordicenne è stato effettivamente affidato a Felipe Amaral per il Brasile per alcuni mesi da Felipe Amaral, prima di unirsi al giovanissimo Philip Greenlees alla fine dell'anno.
È una grave perdita per la Svizzera a pochi mesi dalle Olimpiadi di Tokyo e una buona notizia per il Brasile!. Sulla sua pagina Facebook, Felipe Amaral ha annunciato questa settimana il prossimo arrivo di Lord Pepsi nelle sue scuderie.

facebook

Il numero uno al mondo Martin Fuchs al TDM

MartinFuchsGeneva..jpg

Il campione europeo e l'attuale numero uno al mondo Martin Fuchs continuerà il suo circuito nel Rolex Grand Slam of Show Jumping al The Dutch Masters dal 12 al 15 marzo 2020. Lo svizzero ha vinto la sua prima major al CHI Ginevra a dicembre con il suo meraviglioso grigio Clooney 51.
"Questa è stata una grande vittoria per me, è certamente un punto culminante della carriera e per me è stato un anno incredibile."

Sarà la prima volta per il 27enne pilota svizzero a gareggiare nel Brabanthallen a "s-Hertogenbosch". "Davvero non vedo l'ora.

facebook

CSI5*-W Lipsia, Emilio Bicocchi brilla nella prima giornata di gare

Al via ieri la prima giornata di gare dell’11^ tappa
dell’edizione 2019/2020 della Longines FEI Jumping World Cup – Western European
League che ricordiamo dopo Oslo, Helsinki, Lione, Verona, Stoccarda, Madrid, La
Coruna, Londra, Mechelen e Basilea, questa volta si è spostata in Germania,
precisamente a Lipsia.

facebook

Al via un altro weekend ricco di appuntamenti internazionali.

Partiamo dall’11^ tappa di Longines FEI Jumping World CupTM-Western
European League (WEL) che, dopo Oslo, Helsinki, Lione, Verona, Stoccarda,
Madrid, La Coruña, Londra, Mechelen e Basilea, questa volta si sposta in
Germania precisamente a Lipsia.

A scendere in campo per difendere la bandiera tricolore troveremo Emilio
Bicocchi e Emanuele Gaudiano.

facebook

Salto Ostacoli: i concorsi dei week end

Dopo la tappa di Basilea, la FEI World Cup™ di salto ostacoli prosegue per la stagione 2019/2020 con l'undicesimo appuntameto  internazionale dal 16 al 19 gennaio a Lipsia in Germania.
 
In Germania scenderanno in campo  Emilio Bicocchi con Evita Sg Z e Flinton e  Emanuele Gaudiano, con Carlotta grande protagonista dopo i recenti successi, Caspar 232 e Kingstone vh Eikenhof.

facebook

Longines Global Champions Tour (LGCT) e Global Champions League (GCL) annunciano una nuova partnership

longines global champion tour 2020..png

Longines Global Champions Tour (LGCT) e Global Champions League (GCL) annunciano una nuova partnership con la società di investimento globale Tennor mentre il circuito di salto ostacoli più importante del mondo cerca di accelerare i suoi piani di espansione futuri a seguito della crescente popolarità dello sport negli ultimi anni .
Tennor, fondata dall'imprenditore tedesco Lars Windhorst, acquisirà la partecipazione di McCourt Global.

facebook

Gran premi internazionali, tutti i podi del fine settimana appena concluso.

Si chiude un altro weekend ricco di appuntamenti
internazionali, vediamo quali sono stati i migliori cavalieri e le migliori
amazzoni che hanno raggiunto la vetta della classifica dei vari Gran premi che
si sono svolti.

Partiamo dal CSI5*-W di Basilea con il Gran Premio 1.60m
Longines Fei Jumping World Cup of Basel presented by j. Safra Sarasin, nel
quale, ad aggiudicarsi la prima posizione del podio è stato il cavaliere
svizzero Steve Guerdat in sella a Victorio des Frotards con zero penalità nel
tempo di 31.44 secondi nel jump-off.

facebook

Steve Guerdat imbattibile a Basilea

Steve Guerdat vince la sua prima tappa di Coppa del mondo in questa stagione e afferma ulteriormente la sua supremazia nella classifica generale del circuito. Molto regolare questo inverno in cui ha raccolto punti in ciascuna delle sue uscite, Julien Epaillard può a essere pienamente soddisfatto della sua gara  a Basilea. In sella a Queeletta, già vincitore di un evento intermedio questo fine settimana, lo Habs deve il suo secondo posto solo a cinque decimi di troppo.

facebook

CSI5*-W Basel prima giornata di gare soddisfacente per Emanuele Gaudiano che vince la 1.45m BMW X7 Springen.

Al via ieri la prima giornata di gare della decima tappa
dell’edizione 2019/2020 della Longines FEI Jumping World Cup – Western European
League.

Ricordiamo che a scendere in campo per difendere la bandiera tricolore sono
presenti: Emanuele Gaudiano con Carlotta 232, Caspar 232 e Kingston van het
Eikenhof; Alberto Zorzi con Cinsey, Ego van Orti e Vauban du Trio e Filippo
Bologni con Diplomat, Sedik Milano Quidich de la Chavee e Sedik Milano
Quilazio.

facebook

Gli appuntamenti del prossimo fine settimana.

Inizia ufficialmente il nuovo anno con un weekend ricco di
appuntamenti internazionali, infatti, dopo Olso, Helsinki, Lione, Verona,
Stoccarda, Madrid, La coruna, Londra e Mechelen, il programma di questo secondo
fine settimana di Gennaio 2020 ci regalerà la decima tappa dell’edizione
2019/2020 della Longines FEI Jumping World Cup – Western European League
(WEL)  a Basilea, in Svizzera.

facebook

Tokyo 2020: a causa di rischi climatici, la FEI accorcia il cross delle Olimpiadi di Tokyo

Tokyo2020..png

Dopo Ready Steady Tokyo, il test di prova per i Giochi olimpici di Tokyo 2020, tenutosi lo scorso agosto, che ha coinvolto anche uno studio sull'impatto climatico e un progetto di monitoraggio dei cavalli , la FEI ha deciso di abbreviare il percorso olimpico a circa otto minuti, rispetto ai dieci abituali, vale a dire una distanza di circa 4.500 m. Questa decisione, basata sul parere dei comitati veterinari e gli organizzatori del cocorso completo, è stata approvata dal Consiglio di amministrazione della FEI.

facebook

Longines Global Champion Tour - Parigi

Per cinque giorni, gli amanti dei cavalli incontreranno i migliori cavalieri e cavalli del mondo sul Champ de Mars, ai piedi della Torre Eiffel, per la 7a edizione del LONGINES GLOBAL CHAMPIONS TOUR - LONGINES PARIS EIFFEL JUMPING. Dal 1 al 5 luglio, la tappa parigina del Longines Global Champions Tour e della GCL sarà l'appuntamento equestre di questa prima estate.
L'evento riunirà 250 cavalli, 120 cavalieri, gare internazionali 1 * e 5 *,  e spettacoli accessibili a tutti in un ambiente familiare e magico e in un luogo fenomenale.

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook